In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal | Dilettanti | Serie C1

Movimenti in uscita per il Faventia - Soglia al Russi, Cedrini al Low Ponte.

07/12/2017


Movimenti in uscita per il Faventia - Soglia al Russi, Cedrini al Low Ponte.

Ad una settimana dall’apertura della finestra di mercato non ci sono novità in casa Faventia per quanto concerne gli acquisti. L’accordo con il Fossolo 76 Bologna per il ritorno di biancoazzurro di Andrea Cavina è stato trovato già diversi giorni fa ma “il trasferimento del giocatore - fanno sapere i dirigenti manfredi - non è ancora stato ufficializzato a causa di un piccolo intoppo burocratico”. Un tecnicismo insomma, probabilmente risolvibile nel breve periodo ma non abbastanza da poterlo schierare in campo sabato pomeriggio al Cattani contro l’Eta Beta Fano.

Novità invece sul fronte uscite. La società faentina infatti attraverso un comunicato ufficiale diramato questa mattina, ha annunciato la cessione definitiva di due giocatori: il laterale classe ’95 Daniele Soglia ed il difensore classe 92’ Michael Cedrini.

Già in estate infatti il Faventia aveva trovato l’accordo con l'U.S. Russi sez. Calcio a 5 di Serie D per il trasferimento di alcuni giocatori tra cui anche il portiere Andrea Masetti. Questa volta invece è il turno di Soglia, l’ex capitano della selezione U21 cresciuto nelle giovanili del Faventia quindi andrà a rinforzare la rosa dei falchetti. Discorso differente invece per Michael Cedrini, attaccante che nell’estate del 2016 era sbarcato a Faenza dal Ravenna Futsal e che nel corso della scorsa stagione si era ritagliato un posto importante in squadra collezionando 13 reti in 22 partite. In questa stagione invece Cedrini ha giocato soltanto nel turno di Coppa Italia lo scorso 30 Settembre nella partita con Forlì che lo ha visto mettere a segno un gol nel complessivo 3-3 ottenuto dal Faventia fuori casa. Il difensore centrale adesso vestirà la casacca del Low Ponte Calcio, società di Ravenna che milita in 3a categoria.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'