In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | 3a Cat. FE

Davide Bianco: "Il calcio, per me, è tantissimo"

21/04/2017


Davide Bianco

"Gioco a calcio da quando ho 6 anni  e questo sport è sempre stato un punto di riferimento che mi ha aiutato a crescere anche come persona".

Inizia così Davide Bianco, classe 1998, a raccontarsi e a parlarci della sua grande passione per il calcio. Questa realtà è parte fondamentale in lui:
"Quest'anno milito nell'Audax San Martino, in terza categoria; mi sono trovato molto bene con il gruppo e con lo staff tecnico, anche se ho fatto molta fatica a trovare continuità di rendimento a causa di alcuni dolori e ad una contrattura all'inguine che mi ha costretto a stare fermo quasi un mese. Ci siamo classificati settimi e ci stiamo preparando per il trofeo Tavolini.. play-off che ci vedranno impegnati - nel primo turno - contro l'Estensi Spina del girone B. Il ruolo che preferisco è la prima punta, ruolo che ho ricoperto per tutta la durata delle mie giovanili; negli ultimi anni sono stato adattato ad ala e quest'anno seconda punta, dove mi sto trovando discretamente bene".

 

Quale la tappa più significativa per Davide?
"I due anni di allievi nella società Ugo Costa, dove sono cresciuto molto e dove ho reso di più anche grazie a Francesco Folda, mio allenatore in quegli anni. Non mi ispiro a nessuno in particolare,  anche se ci sono molti giocatori che ammiro e dai quali provo ad imparare movimenti e giocate.. uno su tutti? Sicuramente Francesco Totti, leggenda e idolo d'infanzia".

Davide Bianco ha un obiettivo (e un progetto futuro) molto importante:
"Mi piacerebbe provare un'esperienza calcistica all'estero. Penso che cambiare paese, e quindi modo di giocare abituandosi a realtà diverse, possa essere un ottimo modo per crescere ulteriormente.. sia come calciatore che come persona".

e.f.



I Video della Settimana

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'