In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

Atletico buona la prima

Doppietta di diego amodio

19/09/2017


Atletico buona la prima

Per una volta tutti d'accordo ,fuori e dentro il campo
La truppa di mister Presepi vince e in parte convince anche
Convince la determinazione mostrata dai ragazzi scesi in campo,
Convince il gioco mostrato,soprattutto nel primo tempo a batterie cariche
Il low ponte,decimato dalle assenze esce comunque a testa alta,perché ha provato fino in fondo a raddrizzare la partita.
Pronti via e latletico passa in vantaggio dopo neanche 5 minuti con zanchi che risolve una mischia in area
Passano 10 minuti ed e' Amodio a infilare l'estremo difensore ravennate da centro area
2-0 al quarto d'ora
Pallino del gioco in mano ai riminesi che costruiscono almeno altre 4 chiare occasioni da gol non finalizzate anche grazie alla bravura del portiere ravennate che compie 3 miracoli uno dietro all'altro
Poi succede che il Viserba allenta la morsa ,cala la concentrazione,e da un errato disimpegno nasce una punizione c il low ponte
Botta dai 25 metri , palla deviata dalla barriera che si insacca alla sinistra del portiere di casa, parso in questa circostanza non esente da colpe.fine primo tempo Viserba 2 low ponte 1
Nella ripresa il low ponte galvanizzato dall' aver accorciato le distanze dimostra di crederci e crea qualche grattacapo alla difesa riminese
Al 15 esimo la palla arriva nei piedi del n 10 ospite che lascia partire da quasi 30 metri un missile che centra la traversa dell'immobile Calandrini
A questo punto L' atletico riprende a macinare gioco e creare occasioni
Il gol di diego amodio X il 3-1 chiude di fatto la partita
C'è tempo anche per il poker .a tempo praticamente scaduto e Rinaldi che dopo aver seminato 3 avversari calcia dai 20 metri infilando il portiere ravennate
Triplice fischio dell'ottimo Marco Spassi della sezione AIA di Rimini
Stretta di mano tra vincitori e vinti e tutti sotto la doccia
Ottimo il comportamento delle due tifoserie ,non una parola fuori posto a degna conclusione di una bella domenica di sport
Allo stadio G.Bani di Viserba Atletico batte Low ponte 4-1



Atletico buona la prima

Doppietta di diego amodio

19/09/2017


Atletico buona la prima

Per una volta tutti d'accordo ,fuori e dentro il campo
La truppa di mister Presepi vince e in parte convince anche
Convince la determinazione mostrata dai ragazzi scesi in campo,
Convince il gioco mostrato,soprattutto nel primo tempo a batterie cariche
Il low ponte,decimato dalle assenze esce comunque a testa alta,perché ha provato fino in fondo a raddrizzare la partita.
Pronti via e latletico passa in vantaggio dopo neanche 5 minuti con zanchi che risolve una mischia in area
Passano 10 minuti ed e' Amodio a infilare l'estremo difensore ravennate da centro area
2-0 al quarto d'ora
Pallino del gioco in mano ai riminesi che costruiscono almeno altre 4 chiare occasioni da gol non finalizzate anche grazie alla bravura del portiere ravennate che compie 3 miracoli uno dietro all'altro
Poi succede che il Viserba allenta la morsa ,cala la concentrazione,e da un errato disimpegno nasce una punizione c il low ponte
Botta dai 25 metri , palla deviata dalla barriera che si insacca alla sinistra del portiere di casa, parso in questa circostanza non esente da colpe.fine primo tempo Viserba 2 low ponte 1
Nella ripresa il low ponte galvanizzato dall' aver accorciato le distanze dimostra di crederci e crea qualche grattacapo alla difesa riminese
Al 15 esimo la palla arriva nei piedi del n 10 ospite che lascia partire da quasi 30 metri un missile che centra la traversa dell'immobile Calandrini
A questo punto L' atletico riprende a macinare gioco e creare occasioni
Il gol di diego amodio X il 3-1 chiude di fatto la partita
C'è tempo anche per il poker .a tempo praticamente scaduto e Rinaldi che dopo aver seminato 3 avversari calcia dai 20 metri infilando il portiere ravennate
Triplice fischio dell'ottimo Marco Spassi della sezione AIA di Rimini
Stretta di mano tra vincitori e vinti e tutti sotto la doccia
Ottimo il comportamento delle due tifoserie ,non una parola fuori posto a degna conclusione di una bella domenica di sport
Allo stadio G.Bani di Viserba Atletico batte Low ponte 4-1


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'