Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Allievi

Alla Savignanese basta un tempo

Seconda vittoria consecutiva per gli allievi di Piercarlo Ricci

24/09/2017

Alla Savignanese basta un tempo
CAMPIONATO ALLIEVI INTERPROVINCIALE FC-RA-RN
Savignanese-Sampaimola 3-0 (Bascioni-Di Gilio-Semprini).
ALLA SAVIGNANESE BASTA IL PRIMO TEMPO.
Avversario inedito (mai i 2002 avevano incontrato gli Imolesi) affrontati su un campo inedito, l' "Angelicchi" di Crocetta che sarà il campo di casa per questa stagione, ma Solita Savignanese. I gialloblù di mister Ricci hanno iniziato a spingere fin dai primi secondi e in meno di 100 secondi va al tiro in due occasioni e chiude nella loro metà campo gli ospiti per tutto il primo tempo. 3 gol (due regalati dal Sampaimola), 1 palo pieno di Di Gilio, diverse azioni offensive e un dominio totale permette alla Savignanese di chiudere sul 3-0 il primo tempo. Nel secondo tempo dopo un paio di palle gol non sfruttate da Bascioni e Zammarchi, la partita si fa piu' equilibrata anche a causa della espulsione dello stesso Zammarchi, intervenuto in una polemica con il mister ospite Lunati e per questo allontanato dal direttore di gara. A proposito di quest'ultimo, non ha inciso sul risultato ma forse ha esagerato nella distribuzione dei cartellini, soprattutto nel secondo tempo. Nel finale di gara il Sampaimola ci prova a segnare il gol della bandiera ma alcune uscite attente del portiere Barbieri, un tiro di Sacco finito sul fondo e l'ottima prestazione della difesa guidata da Marconi, ha permesso ai padroni di casa di chiudere con la porta imbattuta.
I GOL:
1-0 Semprini intercetta un passaggio di Font poco lontano dall'area di rigore e serve un assist d'oro a Bascioni (nella foto) che con un gran bel pallonetto di sinistro supera Cagnani in uscita e deposita in gol.
2-0 a seguito di un doppio scambio fra Semprini e Di Gilio sulla fascia destra concluso da quest'ultimo a due passi dalla porta in posizione da centravanti.
3-0 causato da una distrazione di Cagnani che riceve un retropassaggio ma tarda a liberarsi dal pallone e viene beffato da Semprini che scaglia nella porta vuota
RINO DI GILIO

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'