In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

Castelvecchio vs Vicenza 2 - 1

25/09/2017


Castelvecchio vs Vicenza   2 - 1

Elisabetta Rossi


 

 

Esordio casalingo per il Castelvecchio presso il vecchio stadio di Savignano sul Rubicone; per la prima interna arriva la squadra veneta del Vicenza. 

Anche oggi la squadra romagnola si presenta senza 5 calciatrici e la panchina zeppa di giovanissime, frutto del gran vivaio gialloverde.  

Incomincia la gara sotto una leggera pioggia e al 10’ Carlini serve Amaduzzi M. discesa del difensore cross x Rossi che prende palla, breve rincorsa della punta giunge al limite tira e Dalla Via blocca.

Ancora pericolose le padrone di casa in contropiede al 12’; nuova discesa di Rossi, si porta sul fondo effettua un traversone raccolto da Guidi, il cui tiro finisce alto.

Minuto 30’ stesa a terra Guidi al limite dell’area, l’arbitro decreta il calcio di punizione, sulla palla la stessa attaccante colpisce a giro e la sfera finisce sopra la traversa.

37’ il match si sblocca; l’arbitro decreta un calcio di rigore per un intervento falloso di Pegoraro su Guidi; la stessa calciatrice dal dischetto non fallisce calciando la palla alla destra di Dalla Via e porta in vantaggio il Castelvecchio.

 

Quarantunesimo le ragazze vicentine mettono in apprensione la porta casalinga, con Pomi S., la medesima con un tiro ravvicinato indirizza la sfera al sette ma Pacini è brava a respinge con una gran parata.

Insiste il Castelvecchio con Beleffi giocatrice a tutto campo, la stessa al 44’ recupera palla a centrocampo e cede x Casadei, questa libera Rossi che effettua un lancio per la testa di Guidi che sfiora la sfera e termina fuori.

Finisce il primo tempo con il Castelvecchio in vantaggio di 1 a 0.

Ripresa la reazione del Vicenza c’è, con un paio di occasioni fallite, come al 47°; calcio di punizione dal limite dell’area battuto da Rigon con la barriera che ribatte; 49’ Bettinardi si libera al limite cede a Frighetto che di destro cerca di sorprendere Pacini che respinge in angolo.

Al 52’ le padrone di casa potrebbero raddoppiare; Deidda caparbiamente conquista un pallone e si invola verso la porta avversaria, cede a Zani questa serve un pallone a Nagni che da buona posizione calcia fuori.

Minuto 60’ arriva il raddoppio per le Romagnole, Casadei con potenza si impadronisce della palla, serve la onnipresente Rossi, la punta scende sulla fascia si libera del difensore serve Guidi la quale sferra un delizioso pallonetto che si infila sotto la traversa, apoteosi Gialloverde in campo e sugli spalti.

Venete in attacco con contropiede di Bettinardi al 64’, la stessa viene messa a terra, a parere del direttore in modo falloso quindi decreta un calcio di punizione ad un metro dal limite. Sul pallone Fortuna che calcia centrale all’altezza della traversa, Pacini tocca la sfera mandandola sulla traversa, sul rimbalzo entra di testa il capitano Missiaggia e accorcia le distanze.

77’ ennesimo atterramento di Beleffi al limite dell’area vicentina, calcia Rossi e il portiere ospite effettua una paratona e toglie il pallone dal sette.

 

Ospiti pericolosi al 79’ Calandra entra in area da destra salta il difensore, calcia di potenza, Pacini ribatte molto bene smanacciando e allontanando il pallone.

 

Martella ancora la squadra veneta e quattro minuti più tardi il Signor Giacometti da Gubbio decreta un calcio di rigore al Vicenza per atterramento di Frighetto. Sulla palla si presenta Fortuna e manda la sfera alta sulla traversa, pericolo scampato x il Castelvecchio. 

Ultimi minuti al cardiopalmo per le ragazze di Mister Varchetta e per il nutrito pubblico presente sugli spalti e cosi al minuto 86’ la solita infaticabile Beleffi effettua altro cross per la testa del Bomber Guidi e anche qui il portiere ospite effettua un’altra bella parata. 

Finisce la partita dove Castelvecchio e Vicenza hanno dato vita a una gara intensa, vinta meritatamente dalle ragazze gialloverde.

 

Da segnalare l’esordio nel Campionato di serie “ B “ di Comandini (1996) De Carli e Bizzocchi (2002) della squadra primavera Savignanese.

 

 Marcatori: 37’ rigore e 60’ Guidi (C), 70’ Missiaggia (V).-

Arbitro Signor Giacometti di Gubbio

Assistenti Signore Innocenti e Muratori di Cesena

CASTELVECCHIO: Pacini, Amaduzzi A., Amaduzzi M., Nagni (79’ Comandini), Beleffi, Carlini, Zani (79’ De Carli), Casadei (88’ Calia), Guidi, Deidda (56’ Carfagna), Rossi (88’ Bizzocchi). A disposizione Montanari F., Sorrentino. Allenatore VARCHETTA Flavio.

 

VICENZA: Dalla Via, Calderaro (67’ Toniollo), Missiaggia, Pegoraro, Pomi S., Calandra, Fortuna, Bettinardi, Rigon, Frighetto, Pomi R.(84’ Cengia). A disposizione Scarmin, Brugnolo, Cuomo. Allenatore DORI Cristian.

 

Addetto Stampa Castelvecchio Franco SCOLOZZI



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'