Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Allievi

Alfonsine-Atletico Viserba 8-0, la striscia vincente continua

08/10/2017

Alfonsine-Atletico Viserba 8-0, la striscia vincente continua
In attesa degli incontri sulla carta più difficili (domenica prossima il primo) l'Alfonsine continua abbastanza facilmente la sua striscia di vittorie.
Alfonsine privo del capitano Mariani (probabile stiramento che se confermato lo terrà lontano dai campi 3/4 settimane). Assenza sopperita accentrando il rientrante Calì e spostando sulla fascia destra difensiva Prezioso. Per il resto solito 4-4-2 del mister Mercuriali che finora ha portato ad ottimi risultati con minime varianti.
Avversari privi di alcune pedine importanti e forse per questo la partita è stata anche più facile del previsto.
Formazione Alfonsine: in portaCasali. Linea difensiva da destra a sinistra Prezioso, Boattini, Calì, Bucchi. Centrocampo Monti, Pasi, Selva, SIbilio. Attaccanti: Verità e Guerra.
La partita:
L'Alfonsine parte come sempre (da quando c'è questo mister) forte e concentrato e mette subito la partita in discesa nei primi venti minuti.Al 4° Sibilio ben imbeccato da Pasi si presenta davanti al portiere e lo batte indisturbato. Al 12° il raddoppio ad opera di Pasi che riceve un assist da Verità al limite dell'area, batte il portiere avversario con un gran tiro da fuori che va a insaccarsi vicino all'angolo alto.
Al 19° partita in ghiaccio ancora ad opera di Sibilio ben imbeccato da Prezioso di nuovo libero di insaccara a due passi dalla porta (anche per un liscio avversario).
Al 31° L'Alfonsine cala il poker ad opera di Monti.
Al 38°, poco prima della chiusura, Verità sigla il 5-0.
Nel secondo tempo il canovaccio non cambia anche se cominciano i primi cambi all'8° minuto (Corrado per Casali e Fabbri per Guerra) e alll'undicesimo ancora Pasi sigla il 6-0.
Altri 4 cambi nel giro di pochi minuti cambiano faccia alla squadra, entrano Melchionda, Rossi, Strocchi e Manara per Pasi, Verità, Prezioso e Sibilio.
Al contrario delle partite precedenti anche le riserve sembra stiano entrando nei meccanismi collaudati della squadra titolare (ottime notizie per il mister che potrà contare su maggiori alternative in un campionato lungo come quello interprovinciale) e continuano a fioccare le occasioni da rete per l'Alfonsine che riesce così a trovare prima il 7-0 con Melchionda e infine l' 8-0 con Strocchi.
Ottimo l'arbitraggio, forse anche favorito dal risultato, ma visto quello che è successo nella partita precedente sul 7-0 quest'arbitro è stato decisamente superiore ed ha per esempio evitato di dare recuperi senza senso come avvenuto in altri casi.
L'Alfonsine si presenterà così nel migliore dei modi (seppur privo del proprio capitano) al primo big match di stagione domenica prossima in casa del San Marino Academy sul sintetico di Domagnano. Da quella partita si capirà se veramente l'Alfonsine ha fatto quel salto di qualità che ci si aspettava da un paio di anni. Buona fortuna e vinca il migliore.
Ajf

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'