Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Allievi

Largo alla capolista

22/10/2017 Impresa della San Marino Academy sul campo della capolista Pietracuta

22/10/2017

Largo alla capolista

In un match bello e combattuto i ragazzi di Mister Ceci si impongono con il risultato di 2-1.
Sono i Sammarinesi che fin dall'inizio fanno la partita e già al 9' Mantovani entra in aria e trattenuto vistosamente cade a terra ma l'arbitro non se la sente di concedere la massima punizione.
Al 12' sempre l'esterno Sammarinese calcia bene una punizione dalla sinistra ma la palla centra in piento la traversa.
Il Pietracuta ci prova di rimessa e al 13' sfiora il gol, ma l'estremo ospite salva di piede.
Al 23' Academy ancora sfortunata quando Pasquinelli colpisce di testa a botta sicura ma la palla si stampa ancora sulla traversa della porta difesa da Fabbri.
Sul finere del tempo i Sammarinesi sfiorano ancora il gol su calcio d'angolo ben calciato da Rastelli ma per un non nulla la palla non finisce in rete.
Si va a riposo con il rusltato ad occhiali.
A inizio ripresa un Pietracuta più intraprendente mette in difficoltà la retroguardia ospite e al 52' passa dopo una prolungata azione che porta al tiro Jazaj che raso terra beffa l'incolpevole Magnani.
Neanche il tempo di portare la palla a centrocampo che i biancoazzurri pareggiano.
Azione solitaria di Garcia (gran partita la sua!) che viente atterrato all'interno dell'area...rigore sacrosanto.
Cremonini freddo e impeccabile realizza.
L'inerzia della partita cambia, gli ospiti riprendono in mano le redini del gioco e al 66' colpiscono ancora un legno con uno scatenato quanto sfortunato Mantovani.
Il gol è nell'aria e arriva al 71' con Garcia che batte alla perfezione una punizione a un metro dalla porta causata da un passaggio indietro di un difensore al proprio portiere.
Gli ultimi concitati minuti di partiti sono abbastanza caotici con i Sammarinesi che potrebbero mettere il riultato al sicuro ma allo stesso tempo rischiano in almento due occasioni.
Dopo 5 minuti di recupero l'arbitro manda tutti sotto la doccia.
I Titani si prendono prepotentemente la vetta della classifica ai danni di un Pietracuta che oggi ha fatto vedere di essere un'ottima squadra ben guidata da Mister Satalino che potrà ambire alla vittoria finale del girone.

San Marino Academy : Magnani - Zanotti (75' Ruggeri) - Garcia - Gasperoni (45' Cecchini) - Rosa - Carlini - Vagnini (68' Sensoli) - Rastelli - Cremonini - Mantovani - Pasquinelli (62' Semproli). A disposizione: Vangini, Quaranta, Cavalli.

Reti: 53' Cremonini - 71' Garcia

Allenatore: Stefano Ceci


Marco Rastelli

Pietracuta-San Marino Academy 1-2

Primo stop per i rossoblù di Mister Satalino

23/10/2017

Pietracuta-San Marino Academy 1-2
Domenica 22 ottobre 2017 – ore 10,30 – Stadio “Bindi” – Pietracuta di San Leo - 6a giornata

Termina con la vittoria per 2-1 a favore del San Marino il big match di giornata; finisce così l’imbattibilità per i giovani del Pietracuta che subiscono la prima sconfitta stagionale e le prime due reti del campionato.
I rossoblu perdono la testa della classifica proprio a discapito dei sammarinesi, ma non escono assolutamente ridimensionati, la prestazione offerta dai ragazzi di Satalino è infatti tutto sommata positiva e certifica come i giovani del Pietracuta siano una delle migliori realtà di questo girone.
La partita fra le prime in classifica non delude le aspettative e di fronte ad un numeroso pubblico è bella e combattuta sin dall’inizio; dopo un tiro di Bartolini facile preda di Magnani, la prima ghiotta occasione capita sui piedi di Piva ottimamente lanciato da Jazaj, ma l’attaccante tira addosso al portiere; scampato il pericolo si rende pericoloso il San Marino al 12’ con Mantovani che centra la traversa, dopo che lo stesso giocatore reclamava un rigore tre minuti prima per una trattenuta apparsa abbastanza netta che il direttore di gara lascia correre.
Un minuto più tardi si fa vivo il Pietracuta con Bernardi che alza di poco la mira, al minuto 23 è ancora la traversa a salvare i rossoblu, questa volta ad opera di Pasquinelli.
Al 25’ Gavelli lanciato a rete viene anticipato proprio all’ultimo dall’ottimo Magnani e alla mezz’ora è ancora il San Marino che si rende pericoloso dalle parte di Fabbri.
Il primo tempo termina a reti inviolate, nonostante le numerose occasioni, con una predominanza ospite.
Nel secondo tempo un intraprendente Pietracuta passa in vantaggio al 52’ con un’azione avviata da Crociani, sponda di Gavelli per l’accorrente Jazaj che con un preciso rasoterra infila l’incolpevole Magnani: 1-0!
Neanche il tempo di rimettere la palla al centro che il San Marino pareggia: Garcia si invola sulla sinistra e appena dentro l’area viene atterrato da Fabbri, rigore calciato da Cremonini che spiazza il portiere e trova il gol dell’1-1, violando per la prima volta in questo campionato la porta del Pietracuta.
A questo punto il San Marino alza il ritmo, al 66’ è il palo a dire di no ancora a Mantovani ma cinque minuti più tardi i rossoblù sono costretti a capitolare: punizione a due in area per un ingenuo retropassaggio di Giacomini al proprio portiere, sul calcio piazzato a pochi metri dalla linea di porta, Garcia trova il pertugio giusto sotto una selva di gambe realizzando il gol del sorpasso, e elevandosi insieme a Mantovani come uno dei migliori in campo.
Il Pietracuta nonostante lo svantaggio non demorde, e anche se un po’ confusionario tenta l’assalto alla porta sammarinese sprecando due occasioni, la terza viene stoppata dall’arbitro con Crociani lanciato a rete ma il direttore di gara segnala un dubbio fuorigioco, il San Marino a questo punto gioca di rimessa sfiorando per due volte il terzo gol, ma il risultato finale non cambia.

PIETRACUTA-SAN MARINO ACADEMY 1-2 (p.t. 0-0)

PIETRACUTA: Fabbri A., Fabbri L. (55’ Stavola), Giovagnoli, Jazaj, Faeti (cap.), Giacomini, Silvi Marchini (43’ Crociani), Bernardi, Gavelli, Bartolini, Piva (60’ Galli, 73’ Morciano).
A disposizione: Likaj, Bellavista, El Aini
All.: Satalino Nicola

SAN MARINO ACADEMY: Magnani, Zanotti (75’ Ruggeri), Garcia, Gasperoni (45’ Cecchini), Rosa, Carlini, Vagnini (68’ Sensoli), Rastelli, Cremonini, Mantovani, Pasquinelli (68’ Semproli).
A disposizione: Vangini, Quaranta, Cavalli.
All.: Ceci Stefano.

Marcatori: 52’ Jazaj, 53’ Cremonini (rig.), 71’ Garcia
Ammoniti: Giacomini, Bernardi, Garcia, Cremonini, Mantovani.
Arbitro: Sartini E. (sezione Rimini)
Recupero: 0’ pt – 4’ st

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'