Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Dilettanti | 3a Cat. RN

Pennabilli vs Atletico Viserba 3-1

04/11/2017

Pennabilli vs Atletico Viserba 3-1

Gabrielli-Manuel

Il Pennabilli si riscatta dalla brutta prestazione di mercoledì e vince nettamente contro un Viserba che riesce a rispondere solo nei minuti finali

 

I biancocelesti partono subito determinati, vogliosi di rimettersi in carreggiata dopo le opache ultime due prestazioni. Passano appena 5 minuti e i padroni di casa vanno in vantaggio: Lotti raccoglie una deviazione di testa del ritrovato Magi, la palla sembra destinata sul fondo ma il centrocampista pennese ci crede, recupera e corre lungo la linea di fondo e da posizione difficile infila Santini.

 

Due minuti dopo azione pericolosa del Viserba: con i biancocelesti un po’ sbilanciati Petrucci raccoglie un bel lancio di Briganti e s’invola verso Balducci, ma Rossi, in splendida forma fisica, lo raggiunge e mette in calcio d’angolo.

 

Al 10’ i padroni di casa potrebbero raddoppiare; è ancora Magi a servire una palla d’oro a Gabrielli a centro area, l’attaccante pennese si libera di due difensori e si trova a tu per tu con il portiere che però gli chiude incredibilmente la porta. I pennesi sembrano dei rulli compressori macinano gioco e chiudono tutti i varchi; Rossi e Cedrini al centro della difesa non concedono nulla, mentre sulle fasce Pignani e Piccari confermano lo stato di grazia, insieme a Coli che rientra con una bella prestazione. A centrocampo Dominici sembra quasi del tutto recuperato, ben assistito da Lotti e Partisani. I biancocelesti giocano bene e ritrovano il ritmo che sembrava smarrito nelle ultime due gare.

 

Al 25’ Rossi calcia una punizione da circa venti metri, Santini non trattiene e Gabrielli è il più lesto a ribadire in rete, 2-0. Passano due minuti e il vantaggio potrebbe aumentare; Partisani imbuca ottimamente per Magi, l’attaccante s’invola verso la porta un po’ decentrato, supera anche il portiere in uscita ma lo stesso riesce incredibilmente ad impedirgli di colpire a rete.

 

Al 30’ Gabrielli intercetta palla a metà campo e punta verso la porta del Viserba, il portiere esce alla disperata e induce l’attaccante a calciare a lato.

 

Per il Viserba sembra una giornata nera, i riminesi difficilmente riescono a presentarsi in area pennese e quando lo fanno i difensori avversari riescono sempre a chiudere senza particolari affanni. Al 38’ le cose potrebbero cambiare; Canini raccoglie palla al limite entra in area e appena sente l’appoggio di Rossi si lascia cadere inducendo il bravo De Carolis a fischiare il rigore; dagli undici metri calcia Petrucci ma il giovane Balducci intuisce e para in due tempi. Il primo tempo si conclude con i biancocelesti in vantaggio ma che recriminano per le troppe occasioni fallite.

 

Nella ripresa i padroni di casa ricominciano a macinare anche se con minor intensità, il gioco si fa un po’ meno ordinato ma per diversi tratti gli scambi dei pennesi ammaliano. Al 25’ Coli potrebbe mettere il sigillo alla gara con una bella galoppata che infila tutta la difesa ospite e di fronte al portiere lo supera con pallonetto che però scheggia il palo. Al 35’ Gabrielli dal lato sinistro dell’area dribbla secco il diretto avversario, arriva sul fondo e mette una palla splendida per l’accorrente Partisani che infila Santini con un rasoterra perfetto. La fatica comincia a farsi sentire e i pennesi rallentano; Balducci è chiamato ad intervenire su una punizione insidiosa che ribalza ad un metro dalla porta e ad un minuto dal termine deve capitolare su una deviazione di testa di Kalariu che raccoglie un altro calcio da fermo dalla tre quarti.

 

I migliori: Gabrielli, Magi, Balducci per il Pennabilli; Briganti, Santini, Berardi per il Viserba

 

 

 

Pennabilli. Balducci, Pignani (25 st.Severi), Piccari (35’st.Andreani), Rossi, Cedrini, Lotti (10’st.Paolucci), Coli, Dominici, Magi(18’st.Brizzi), Partisani, Gabrielli (36’st. Lunadei). A disp.: Ronci, Venturini. All.: Guerra

 

Atletico Viserba. Santini, Foschi (25’st.Tosi), Mari (20’st.Stentorei), Berardi, Riofro Jemenez (15’st.Gabrielli), Rossi, Scattolari, Cipelletti (32’st.Kalariu), Canini, Petrucci, Briganti . A disp.: Visani, Farinella All.: Capozzolo

 

Reti: 5’pt. Lotti, 21’pt.Gabrielli, 30’st.Partisani; 45’st.Kalariu

 

Recupero: 2’ nel primo tempo; 4’ nel secondo tempo

 

Ammoniti: Petrucci, Briganti, Cedrini, Piccari, --- Espulsi:

 

Arbitro: De Carolis della sezione di Rimini

 

 

Il presidente Colombari commenta a fine gara: “la squadra ha reagito molto bene dopo la sconfitta di Santagata; era necessario ritrovare fiducia e compattezza ed oggi i ragazzi, soprattutto nel primo tempo, sono stati formidabili. Aldilà del risultato tutti hanno giocato bene e con determinazione, mettendosi a servizio della squadra e confermando ciò che di buono è stato costruito. Credo che sia un bel segnale che lascia ben sperare per le prossime gare; la cosa che vorrei sottolineare è che chiunque è stato chiamato a giocare ha risposto bene. Oggi abbiamo creato tanto raccogliendo meno di ciò che avremmo potuto, in termini di segnature, ma era importante rinfrancarci con una bella prestazione.”

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'