In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

San Marino Academy vs Miramare 4-1

06/11/2017


San Marino Academy vs Miramare 4-1

Torna alla vittoria la San Marino Academy dopo la sconfitta patita mecoledì 1 novembre nel turno infrasettimanale ad opera dell’Accademia Riminicalcio VB.

A farne le spese è il Miramare fanalino di coda in coabitazione con il Cotignola.

Il rotondo risultato può far pensare a una prestazione quasi perfetta dei Titani e invece non è stato proprio così, infatti la formazione di Ceci ha faticato a trovare una manovra fluida  e tanti sono stati gli errori in fase di appoggio.

Le tre partite in sette giorni e qualche infortunio di troppo hanno appesantito le gambe di tutta la squadra che ora avrà tutta la settimana per allenarsi bene, riprendere energie e soprattutto riordinare le idee  in vista della trasferta di domenica prossima in quel di Cotignola.

A Domagnano si parte alle 10,30, i Sammarinesi passano subito in vantaggio con Barros De Oliveira che grazie ad un passaggio assai altruista di Cremonini si invola e trafigge l’estremo difensore ospite.

Primo gol in campionato per il veloce e bravo Matheus oggi schierato da Ceci come esterno di sinistra.

Passano circa 15 minuti ed il solito Cremonini al suo decimo gol stagionale porta a due le segnature dei biancazzurri.

Si chiude la prima parte di gara con il risultato a favore dei padroni di casa.

Alla ripresa delle ostilità, Sammarinesi un po’ distratti, così il Miramare ne approfitta accorciando le distanze subito al 2 minuto con Bartolucci.

Mister Ceci capisce di aver bisogno di forze fresche e opera quindi diverse sostituzioni in varie parti del campo.

Al 19’ su una punizione appena fuori l’area guadagnata da Cremonini è Rastelli a battere l’incolpevole Scalera.

Sicuramente il gol da un pò di tranquillità all’Academy che adesso gioca meglio e crea diverse occasioni da gol.

Gol che arriva al 76’ con Sensoli che dopo un azione solitaria fa esplodere il suo sinistro che si va ad insaccare sotto la traversa .

Quattro sono i minuti di recupero nei quali non succede più niente, l’arbitro con il triplice fischio decreta la fine della partita e manda tutti sotto la doccia.

I Sammarinesi mantengono la vetta della classifica, al Miramare va comunque un elogio per l’impegno messo in campo dai propri ragazzi certo è che ci sarà ancora da lavorare per arrivare ad ottenere dei risultati positivi.

In bocca al lupo ad entrambe le formazioni!

 

SAN MARINO ACADEMY: Vagnini A., Zanotti (72’ Quaranta), Cecchini (44’ Mazza), Gasperoni (44’ Semproli), Rosa, Carlini (44’ Vagnini F.), Giannini (49’ Sensoli), Rastelli, Pasquinelli, Cremonini (67’ Cavalli), Barros De Oliveira.

A disposizione: Terenzi.

ALLENATORE: Ceci Stefano

 

ACD MIRAMARE: Scalera, Alla (64’ Molinari), Zecchini, Carbotti (67’ Bedetti), Biagetti, Paoloni, Bellofiore (52’ Ameri), Mulazzani (76’ De Vincentis), Piro (59’ Zaghini), Bartolucci, Acanfora (64’ Ventori) .

ALLENATORE: Amadori Francesco Maria

 

MARCATORI: 6’ Barros De Oliveira, 22’ Cremonini, 43’ Bartolucci, 59’ Rastelli, 76’ Sensoli.

 

Marco Rastelli – S.M.Academy



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'