Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Dilettanti | Serie D

Correggese vs Castelvetro 1-0

21/01/2018

Correggese vs Castelvetro 1-0

CORREGGESE-CASTELVETRO 1-0

 

Reti: 89' Vecchi

 

Correggese: Panciroli, Tacconi, Cotroneo (83' Guerri), Landi, Esposito, Vecchi, Miocchi, Davoli (70' Rizzitelli), Mammetti (90' Puca), Miftah (49' Sereni), Laplace (58' Di Giovanni); A disposizione: Ceci, Puca, Guerri, Di Giovanni, Tagliavacche, Garlappi, Lari, Sereni, Rizzitelli; All. Marra

 

Castelvetro: Rossini, Davighi, Tos, Ristori, Magliozzi, Ghizzardi, Covili (65' Rondinelli), Cozzolino, Zagari (70' Porrini), Falanelli, Taviani (66' Ubaldi); A disposizione: Tabaglio, Fontanesi, Bartorelli, Pacilli, Porrini, Rondinelli, Zouhri, Cheli, Ubaldi; All. Mezzetti

 

Arbitro: Sig. Modesto di Treviso

 

Ammoniti: Covili, Falanelli, Di Giovanni, Davoli, Ristori, Porrini, Miocchi

Espulsi: Tacconi

 

 

Il Castelvetro perde lo scontro salvezza con la Correggese. Primo tempo sostanzialmente equilibrato con poche occasioni da rete. All'11' chance per gli ospiti con un calcio di punizione di Cozzolino che termina di poco a lato. Rispondono i padroni di casa al 18' con un calcio di punizione dalla sinistra sul quale si avventa Miftah che di tacco manda il pallone sopra la traversa. Non succede più nulla fino al 33' quando Magliozzi tenta una conclusione dal limite che termina di poco alta. La ripresa si apre con il Castelvetro subito pericoloso con una conclusione, dal limite, di Falanelli che termina di poco a lato. Al 50' i biancoazzurri reclamano un calcio di rigore per un presunto fallo di mano di Vecchi su una conclusione al volo di Covili, ma il direttore di gara lascia proseguire giudicando il tocco di petto e non con un braccio. Al 56' la Correggese rimane in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Tacconi per un intervento a piede a martello su Magliozzi, meritevole del cartellino rosso secondo l'arbitro. Al 69' pericolosi i locali con Esposito che, su una punizione dalla destra, svetta più in alto di tutti ma non inquadra la porta. Cinque minuti più tardi, tentativo su punizione di Cozzolino che si spegne sul fondo. All'86' una punizione dalla trequarti di Di Giovanni diventa insidiosa per Rossini che è costretto a deviare in angolo. All'89' la Correggese trova il gol del vantaggio: cross dalla sinistra di Di Giovanni, Rizzitelli spizzica sul secondo palo per Vecchi che di testa infila il pallone alle spalle di Rossini e regala i tre punti alla sua squadra.

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'