Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Dilettanti | 3a Cat. RN

Pennabilli vs Taverna 4-0

27/01/2018

Pennabilli vs Taverna 4-0

Piccari-Cristian

Il Pennabilli vince con un secco 4-0 nonostante un primo tempo giocato in modo blando dove gioca bene fino alla tre quarti avversaria ma diventa lezioso a ridosso dell’area ospite e non incide. I padroni di casa comandano il gioco e mantengono costantemente il possesso della palla ma sembrano mancare della necessaria determinazione per mettere al sicuro il risultato il più velocemente possibile.

 

Magi e Mazzarini in avanti scambiano bene, assistiti da Piccari come al solito il più dinamico; a centrocampo fa da padrone Lotti che chiude ottimamente tutti i varchi e prova a dettare i tempi mentre Dominici appare ancora non al top della forma. Coli si da molto da fare mentre la difesa, oggi orfana di Rossi, risulta solida e non fa correre pericoli a Ronci; sulle fascia destra Pignani affonda di continuo e mette dentro ottimi palloni

 

Dopo un paio di tentativi di Magi e altrettanti di Mazzarini, il risultato si sblocca su punizione; fallo al limite per atterramento di Piccari, si incarica della battuta Lotti che, dopo aver meticolosamente sistemato il pallone, fredda il portiere con un secco tiro all’incrocio.

 

I biancocelesti sembrano quasi accontentarsi, ma riescono rendersi comunque pericolosi ancora con Piccari ed in altre tre occasioni (Mazzarini, Dominici e Magi) su altrettanti calci d’angoli battuti ottimamente da Pignani, che a fine gara ne avrà calciati una ventina.

 

Nella ripresa si gioca praticamente dentro l’area degli ospiti; il Taverna accusa la stanchezza mentre i pennesi, forti anche delle forze fresche subentrate, stringono nella morsa gli avversari. Mazzarini raddoppia di testa ancora da calcio d’angolo dopodiché Della Ceca è costretto a fare gli straordinari e si vede arrivare palloni da ogni dove. Magi fallisce il 3-0 su bel lancio di Piccari; si susseguono Mazzarini, in un paio di occasioni clamorose, Brizzi fa altrettanto, poi ci provano anche Paolucci, Venturini e Piccari, che nell’ultimo quarto d’ora realizza la sua doppietta personale prima su calcio d’angolo poi su azione ben servito da Paolucci.

 

I migliori: Piccari, Lotti, Pignani; Della Ceca, Quadrelli, Lampredi. Ottimo l’arbitraggio di Boldrini

 

 

Pennabilli. Ronci, Pignani (30’Lunadei), Andreani, Cedrini (65’ Franceschetti), Fraboni, Lotti (61’ Maffei A.), Magi ( 60’ Brizzi), Dominici (70’ Paolucci), Mazzarini, Coli (55’ Venturini), Piccari A disp.: Balducci, Partisani. All.: Guerra

Taverna. Della Ceca, Lampredi, Arangio, Quadrelli, Troiani, Francoli, Mussoni (50’ Di Virgilio D.), Bojniakovic (62’ Panarisi), Sakic, Berardi, Petti (75’ Iannarone).  All.: Di Virgilio F.

Reti: 34’ Lotti, 60’ Mazzarini, 75’ e 90’ Piccari

Ammoniti: Di Virgilio, Arangio, Quadrelli; Espulsi:

Arbitro: Boldrini della sezione di Rimini

 

 

 

Il Presidente Colombari commenta:

“dopo la mezza delusione di sabato scorso, in cui la vittoria casalinga con i Delfini non è bastata per il superamento del turno di coppa, era importante cominciare bene il girone di ritorno di campionato. Nel primo tempo siamo stati poco incisivi e avremmo potuto (e dovuto) mettere al sicuro il risultato, ma nel secondo non credo che ci sia stata storia. Il Taverna, non è più riuscito a mettere il naso nella nostra metà campo e noi potevamo ottenere un bottino di gol molto più ricco. Comunque va bene così, dovevamo vincere e lo abbiamo fatto. Come ha detto il Mister ai ragazzi se vogliamo ambire a qualcosa di importante non possiamo concedere più niente; la vetta della classifica è affollata di ottime squadre che continueranno a far bene come hanno fatto finora, pertanto ritengo che il campionato è apertissimo e sarà combattuto fino all’ultima giornata.”

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'