In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

Bakia Cesenatico - Virtus Faenza

5* giornata campionato allievi girone G

17/02/2018


Bakia Cesenatico - Virtus Faenza

Bella partita e tanto spettacolo a Cesenatico tra Bakia Cesenatico e Virtus Faenza. La squadra di casa passa in vantaggio dopo pochi secondi con un tiro al volo di Battistini che approfittando di un rimpallo insacca e dedica il goal a un compagno. È sempre Battistini a raddoppiare e a portare il risultato sul 2-0 con un destro a giro dal limite. Il Virtus non si arrende e pochi secondi prima della fine del primo tempo trova il goal su punizione. Il secondo tempo vede il Bakia ancora in goal con Vukaj che stacca di testa sul cross al bacio del compagno. Nel finale di partita è ancora il Virtus a segnare, sta volta da calcio d'angolo con un colpo di testa lento ma preciso. La partita finisce 3-2 per il Bakia Cesenatico nonostante l'assalto finale del Virtus che non si è mai dato per vinto. Bakia Cesenatico 3-2 Virtus Faenza.


Bakia Cesenatico - Virtus Faenza

5* giornata campionato allievi girone G

17/02/2018


Bakia Cesenatico - Virtus Faenza

Bella partita e tanto spettacolo a Cesenatico tra Bakia Cesenatico e Virtus Faenza. La squadra di casa passa in vantaggio dopo pochi secondi con un tiro al volo di Battistini che approfittando di un rimpallo insacca e dedica il goal a un compagno. È sempre Battistini a raddoppiare e a portare il risultato sul 2-0 con un destro a giro dal limite. Il Virtus non si arrende e pochi secondi prima della fine del primo tempo trova il goal con Sannino su punizione. Il secondo tempo vede il Bakia ancora in goal con Vukaj che stacca di testa sul cross al bacio del compagno. Nel finale di partita è ancora il Virtus a segnare, sta volta da calcio d'angolo con un colpo di testa lento ma preciso di Lama. La partita finisce 3-2 per il Bakia Cesenatico nonostante l'assalto finale del Virtus che non si è mai dato per vinto. Bakia Cesenatico 3-2 Virtus Faenza.

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'