In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

Pietracuta-Atletico Viserba 2-1

Vittoria di carattere per gli Allievi del Pietracuta!

19/02/2018


Pietracuta-Atletico Viserba 2-1

Domenica 18 febbraio 2018 - ore 10,30 - Pietracuta – Stadio “Bindi” - 20a giornata (5° ritorno)

Sotto una battente pioggia, sofferta ma meritata vittoria per i rossoblu del Pietracuta, a cospetto di un ostico e coriaceo Viserba; per avere la meglio sugli ottimi riminesi, i ragazzi di Mister Satalino, oltre alle solite buone geometrie, hanno dovuto mettere in campo grande cuore.
Il risultato premia il Pietracuta, che nel complesso fa la partita e probabilmente avrebbe pure meritato un risultato più netto, ma i Viserbesi si sono mostrati compatti e organizzati, caratteristiche che hanno messo alla prova Giacomini e compagni.
Nella prima frazione di gioco sono numerose le occasioni per i padroni di casa, prima Galli, poi Bernardi vanno vicino al gol, ma l’azione più pericolosa del primo tempo è la traversa di Faeti con un gran tiro dalla distanza; il Viserba si difende bene e ordinato e il loro portiere si esibisce in un paio di importanti parate; da segnalare un rigore dubbio reclamato dai locali ma non concesso dall’arbitro per un presunto fallo su Galli. Primo tempo che si conclude così a reti bianche.
La ripresa vede un Pietracuta ancora più convinto che alza il ritmo partita e trova il gol con Gavelli all’undicesimo del secondo tempo; il centravanti rossoblu lanciato a rete da un compagno va via di potenza, vince un contrasto con un difensore avversario e a tu per tu col portiere lo beffa con un tiro che si infila sotto le gambe del numero 1 viserbese; a seguire Bernardi con una grande azione solitaria salta tre avversari ma angola troppo il tiro che sfiora il palo e sfuma così il raddoppio. Come già successo domenica scorsa a Cotignola, si ripete la legge del “gol sbagliato…gol subito”; infatti al minuto sedici del secondo tempo una contestata punizione a favore degli ospiti permette al Viserba di pareggiare, bravo Bronzetti a trovare un gran tiro che tocca prima la traversa per poi finire in rete alla sinistra dell’incolpevole Fabbri.
Il Pietracuta non ci sta e si butta all’arrembaggio alla ricerca del gol, lo sfiora con Jazaj ma il portiere è bravo a fermare l’azione del centrocampista rossoblu, autore di una pregevole serpentina in area di rigore.
Poi è la solita punizione di Bartolini a spaventare il Viserba ma la conclusione del numero 10 termina di poco fuori.
A cinque dal termine Bernardi decide di determinare la partita: aiutato da qualche rimpallo favorevole supera in dribbling almeno tre avversari e davanti al portiere in uscita lo salta depositando facilmente in rete la palla della vittoria, un successo tutto sommato meritato per Satalino e i suoi ragazzi.
Negli ultimi 5 minuti il Viserba cerca ma non trova il pareggio, per merito della difesa rossoblu che chiude ogni varco rendendo vani gli assalti dei riminesi.
A fine partita è festa per i rossoblu che ora si lanciano verso il big match di domenica prossima contro il San Marino.

PIETRACUTA-ATLETICO VISERBA 2-1 (p.t. 0-0)

PIETRACUTA: Fabbri A., Faeti , Giovagnoli, Jazaj, Fabbri L. (73’ Bellavista), Giacomini (cap.) , Stavola (55’ Piva), Bernardi, Gavelli, Bartolini, Galli (68’ Pavani).
A disposizione: Likaj, Crociani, Silvi Marchini, El Aini.

All.: Satalino Nicola

Marcatori: 51’ Gavelli, 56’ Bronzetti, 75’ Bernardi

Ammoniti: Fabbri L., Bernardi



Pietracuta di misura sull’ atletico

Terza sconfitta consecutiva per il viserba

22/02/2018


Pietracuta di misura sull’ atletico

Vittoria di misura x il pietracuta sull’ atletico
Nonostante acqua mista a nevischio per tutta la nottata e per tutta la mattina, il prato del Bindi sembra un biliardo e così via alle ostilità
Viserba nella consueta muta completamente blu , schiera calandrini tra i pali, Valentini bronzetti Laera e Guagnelli come linea difensiva , Antonacci Sardagna Zanghi Pompili e Rinaldi in mediana con il solo iudica in attacco
Minuto 10 e prima sostituzione xche iudica , già in forse per un forte mal di schiena non ce la fa , al suo posto il già acciaccato Rodriguez
La partita la fa il pietracuta ; i ragazzi di mister Satalino giocano ordinati , palla a terra e con buone trame nonostante il terreno comunque pesante . Il Viserba si limita a fare muro con molta grinta è vero , ma il fraseggio una volta conquistata la palla e’ spesso e volentieri impreciso
I maggiori pericoli nella prima frazione li corre la retroguardia ospite , una punizione precisa bloccata a terra da Calandrini prima , un tiro dai 20 metri del n 2 di casa coccia sulla parte superiore della traversa poi . Ma il primo tempo si chiude a reti inviolate
Nella seconda frazione il canavaccio non cambia , pietracuta che spinge e Viserba che si chiude
Partita che si sblocca al 55esimo con Gavelli che supera di forza Laera e si presenta solo davanti al portiere ospite per poi trafiggerlo di punta sull accenno di uscita
Passano 3 minuti ed al primo tiro in porta il Viserba pareggia
Punizione dai 25 metri di Bronzetti che sbatte sotto la traversa per poi infilarsi in rete
Viserba che sulle ali del l’entusiasmo potrebbe addirittura passare in vantaggio con Rodriguez che al minuto 22 della ripresa entra in area e lascia partire una rasoiata , Fabbri si distende e respinge a fatica , Antonacci e in ritardo per il tap in
Al minuto 35 e Bernardi a sistemare la partita,serpentina spettacolare all’interno dell’area ospite , salta 3 avversari come birilli , calcia in porta con Calandrini che respinge come può ed e ‘ ancora Bernardi a ribadire in rete 2-1 pietracuta e tutti sotto l acqua calda delle docce
Per i blues di Viserba terza sconfitta consecutiva , terza sconfitta nei minuti finali , segno che evidentemente c’è qualche difficoltà a tenere una partita intera in un campionato così importante .
Il pietracuta invece mi ha davvero impressionato
A livello di gioco , nonostante il campo pesante , a livello di mentalità,caparbietà e grinta, davvero un ottima squadra , assieme a San Marino ed Accademia sicuramente tra le migliori del girone
Meteo permettendo domenica al Bani di Viserba arriva l’edelweiss , altra squadra in forma visto gli ultimi risultati , in bocca al lupo ‘’ blues’’
ma.ca. Dir acc atletico Viserba

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'