In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

La Savignanese ritrova la vittoria

Fellini e Di Gilio piegano la resistenza del Torresavio

27/01/2019


La Savignanese ritrova la vittoria

Prima vittoria nel girone H per la Savignanese di mister Andruccioli che si impone meritatamente sul Torresavio per 2-0 grazie ad un gol per tempo.
Rispetto alla battaglia di domenica scorsa contro l’Accademia Rimini, i gialloblù possono contare sui tre difensori centrali e Zammarchi, autore di una gran partita e di un recupero nella sua area che vale un gol che erano assenti 7 giorni fa.
I padroni di casa, pur avendo meno occasioni da rete di altre volte, ha il merito di non aver mai concesso palle gol agli ospiti, da cui forse ci si aspettava di più, che si sono resi pericolosi solo su una punizione da lontano di Mirri il cui pallonetto è terminato a fil di palo quando il risultato era ancora di 0-0
Sul fronte offensivo Savignanese sono diverse le palle gol non concretizzate da Marconi e Severi (da calcio d’angolo) e Fellini nel primo tempo; Bascioni, Lasagni, (due belle parate di Fabbri sui suoi tiri)Nicolini e Severi nel secondo.
Le reti : a metà del primo tempo Fellini con un bellissimo pallonetto supera Fabbri e concretizza nel migliore dei modi un ottimo assist di Biondini (gran bella partita anche per lui);
al 25° del secondo tempo la chiude Di Gilio ( che uscirà per crampi 10 minuti dopo) con una azione personale si libera di Agasisti e Sintoni, finge il tiro sul palo lontano e batte Fabbri sul palo vicino.
Da notare che Fellini, esterno di sinistra ha segnato spostandosi sulla destra e Di Gilio esterno destro ha raddoppiato partendo dalla parte opposta

R.D.G.
In foto Chicco Zammarchi

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'