In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

La Savignanese continua la rincorsa al vertice

Terza vittoria di fila per i ragazzi di Andruccioli

10/02/2019


La Savignanese continua la rincorsa al vertice

Importantissimo successo fra due delle squadre lanciate all’inseguimento di Classe e Faenza, le due battistrade oggi impegnate nello scontro diretto.
Assenze importanti per entrambi i tecnici: alla Savignanese manca il capitato Nicolini, anima e registra della squadra infortunato a un braccio e il vice capitano Di Gilio a causa problemi di salute in settimana; il Bakia deve rinunciare a Vitalino impegnato con la prima squadra.
Primo tempo molto bloccato dove si segnalano un tentativo di Pagano al 3° minuto parato da Barbieri e, dall’altra parte, un paio di tentativi di Fellini e Lasagni. Prima grande emozione al 39° quando Bascioni raccoglie un cross di Lasagni e scaglia un tiro potente che s’infrange contro la traversa.
Inizio scoppiettante nel secondo tempo: da azione d’angolo, Pagano approfitta della libertà concessa dalla difesa di casa e supera Barbieri da pochi metri. Dopo un solo minuto ancora Pagano e ancora da calcio d’angolo va vicino al raddoppio.
Si scuotono i ragazzi di Andruccioli che in tre minuti ribaltano il risultato; al 10° è Marconi, oggi capitano, a realizzare il pari con un preciso colpo di testa su punizione di Fellini dalla destra. Al 13° tocca a Lasagni inserirsi di forza fra Pieri e Sintini e battere Bonoli con un preciso sinistro sotto la traversa.
I gialloblù provano a chiuderla ma prima Biondini trova Bonoli a parare il suo diagonale basso e poi Zammarchi centra un palo esterno su tiro-cross.
Nei minuti finali i ragazzi di Teodorani provano senza successo a creare qualche palla gol mentre la Savignanese si affida ad azioni di contropiede. Clamoroso al 3° e ultimo minuto di recupero: Di Gilio, da poco entrato, conquista un pallone nella sua tre quarti e lancia velocemente una ripartenza in cui ci si trova in cinque contro un solo difensore ma la conclusione di Scarponi si spegne di pochissimo sul fondo.
Finisce con la vittoria tutto sommato meritata dalla Savignanese. Buono e senza grossi errori l’arbitraggio.
R.D.G.
In foto Nicolò Marconi

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'