In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Torquato Tasso

07/03/2019


Torquato Tasso

 

CAMPIONATO PROVINCIALE C.S.I. PROMOZIONE                                                    CALCIO A 11

 

                                                                                  TORQUATO TASSO 

La finalissima di Coppa Emilia Romagna Opes di calcio a 5 femminile

 

Provo di effettuare un bonifico on line : tutto procede bene fino al momento della “Conferma”. C’è un blocco. Il sistema della banca (italiana) mi notifica opportunamente che “The Client Credentials cannot be added to the binding parameters….”. Eh, va beh !!! Ma allora ditelo !!! D’accordo che oramai ci siamo svenduti anche le mutande, ma la lingua italiana, almeno, avremmo potuto tentare di tenercela !!!!

 

La mia pervicacia nell’accendere la TV nell’auspicio di trovare qualcosa di men che scontato, sarebbe meritevole di miglior causa. Un tizio che richiama ad un cavallo alato, anche ieri sera mi chiede se desideri laurearmi. –TI avevo già detto di no due sere fa, …… ma sei di coccio ?!?!-

 

Una signora grassoccia anzicheno puntualizza che è facile cucinare con Ariosto. Certamente è deleterio cucinare con Dante Alighieri : da quando si è soffermato su tutte le trattorie dell’Inferno, non azzecca più una cottura; mi brucia la carne rendendola immangiabile e l’alloro se lo mette addirittura in testa. Se proprio no sa dove inserirlo, potrei suggerire che se lo infilasse su per il ….. : ne guadagnerebbero alquanto gli odori. Potrei affidarmi allora (e Vissani tutti felici e contenti) al Tasso che, contrariamente a me ed a tutti gli italiani, ama …..le tasse.

 

Al dolce comunque non vorrei rinunciare e stimolato dal buon risultato conseguito dalla squadra femminile, che ha conquistato un podio insperato nella Coppa Emilia Romagna OPES di calcio a 5 femminile, con la immancabile compagnia delle maestranze della TFC di Alfonsine, mi stravacco sulle gradinate per centellinarmi  la gara fra la capolista Felsner e la Zinella : un testacoda che fa preconizzare spettacolo.

 

La Felsner odierna, mutilata (agli esiti dei massicci spostamenti dei migranti di cui è pieno l’organico)di molte pedine che ne avevano reso spedito il cammino nel girone d’andata, si è leccata, per quanto possibile, le ferite, senza poter occultare del tutto alcune carenze difensive. La gara odierna, facendo gli adeguati scongiuri anti cataclismi, non dovrebbe comunque mettere in croce una compagine che è usa a fare lei gioco, tenendo palla nella metà campo avversaria.

 

La classifica, in verità, parla chiaro e l’assalto che immediatamente producono gli uomini di Patelli e Pelliconi fa subito presagire che ……non sarà ad occhiali il risultato finale. Il facile presagio trova via via conferma col passare dei minuti e toglie al cronista ogni occasione di sussulto. La Felsner , senza reale opposizione, fatta eccezione per qualche gratuita ruvidità, passeggia letteralmente, fino a rendere addirittura stucchevole l’atavica ambizione di perseguire, tutti, la via della rete. In fondo al sacco della Zinella si conteranno infine cinque palloni (a zero) e molti altri avrebbero potuto finirvi se la frenesia del goal fosse stata meglio contenuta.  Ci saranno in futuro test molto più attendibili.

 

Apprendiamo nel frattempo che Andrea Longo (del team “Andrea Longo Racing A.S.D.), altro “oggetto” d’attenzione delle nostre cronache, sta inanellando giri su giri di prova, in Spagna, in funzione della messa a punto della propria bike. La vernice del campionato di velocità è alle porte e meccanici e cronometristi hanno di che “scaldarsi” le mani.     

 

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'