In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili

San Felice - 7a edizione del Torneo Primavera

Di Us San Felice 09/04/2019


San Felice - 7a edizione del Torneo Primavera


Il Torneo di Primavera raggiunge il traguardo della settima edizione, consolidandosi come manifestazione sportiva giovanile di livello nazionale. Un orgoglio per San Felice e per la Bassa modenese, che ai giovani e alla solidarietà guardano con entusiasmo, come protagonisti e prospettiva di un territorio duramente provato dall’esperienza del sisma.
E così, ancora una volta, il manto erboso dello stadio Bergamini sarà percorso in lungo e in largo dai giovani che arrivano da città lontane. Almeno duecento, appartenenti ad alcune delle società sportive più blasonate per storia, traguardi e prestigio, che ci concedono il privilegio di una giornata di festa, di qualità e di entusiasmo da condividere.
Una manifestazione del genere, che porta società del livello di Juventus e Inter, solo per citarne due, nel cuore del nostro territorio, non è però banale. Sono mesi che un manipolo di persone è al lavoro per tessere i contatti, per pianifi care, per ricercare il necessario sostegno amministrativo ed economico a un evento di questo livello.
Il valore aggiunto di una giornata così speciale è anche quello: il volontariato che lega nella preparazione e nella gestione della giornata decine di persone, ognuna con un suo ruolo, tutte con una fi nalità, educativa, ricreativa e solidaristica al tempo stesso.
A San Felice il 25 aprile arriveranno gli osservatori, i tecnici, gli allenatori del complesso e grande pianeta del calcio giovanile. Arriveranno i genitori, le famiglie e auspichiamo come sempre che arrivino gli appassionati dello sport del nostro territorio. Poi, come è già accaduto in passato, ci saranno tante vecchie glorie dello sport. Un evento che avrà bisogno di un’organizzazione professionale, che sarà vetrina, per San Felice anzitutto. Ed è per questo che, nel ringraziare gli ospiti che ci renderanno visita in un giornata importante per la storia nazionale, non possiamo che ringraziare l’amministrazione comunale e gli organismi istituzionali del calcio che questa giornata hanno sostenuto.
Come i volontari e gli sponsor – molti dei quali sono con noi da anni, mentre altri via via si aggiungono in ragione dell’importanza dell’evento - che ci consentiranno di accogliere tanti campioni del futuro.

Us San Felice



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'