In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | Promozione

San Felice vs Arcetana 0-2

Di Mirco Mariotti 28/04/2019


San Felice vs Arcetana 0-2

 
San Felice-Arcetana 0-2
Reti: 48' Macca, 50' Corradini
 
SAN FELICE: Pivanti, Casoni (54' Notario Aranda), Brondolin, Sarti, Caiti (77' Guizzardi), Cilloni, Bergamini (54' Paganelli), Zanoli, Belluzzi, Stabellini (70' Mazza), Merighi. (60' Bianchi) A disp.: Baia, Marchesini, Borghi, Siena. All. Galantini
ARCETANA: Pè, Macca, Pacella, Castrianni, Iaquinta (73' Francia), Hoxha, Predelli (74' Fontanesi), Corradini, Cavanna (86' Branca), Ferrari, Tonelli (79' Leoncelli. A disp.: Cortenova, Riccò, Torelli, Tavaglione, Spallanzani. All. Capanni
Arbitro: Bersani di Piacenza
Note: spettatori 120 circa; ammoniti Hoxha, Sarti; recupero 1', 4'
 
SAN FELICE SUL PANARO: Sconfitta indolore per il San Felice, promosso in Eccellenza da un paio di settimane, che lascia il passo ad un'Arcetana bisognosa di punti in chiave play off, reggiani che ora si portano al terzo posto in classifica.
Capolista che parte bene, non passa nemmeno un minuto e Merighi sfiora la rete con un tiro al volo che termina alto. Al 5' colpo di testa di Belluzzi sul primo palo, Castrianni salva sulla linea di porta a portiere battuto. Al 30' ancora Belluzzi cerca il colpaccio da centrocampo, ma la conclusione termina oltre la traversa. Al 35' si vedono finalmente gli ospiti, la punizione calciata da Castrianni però termina alta. Lo stesso numero cinque dell'Arcetana ci riprova tre minuti più tardi, Pivanti non trattiene, ma la difesa spazza via il pallone. Partenza al fulmicotone per i reggiani che, dopo un diagonale di Predelli parato da Pivanti dopo un giro d'orologio, passano in vantaggio un minuto più tardi con una stoccata sottomisura di Macca. Passano altri centoottanta secondi e Corradini confeziona un eurogol da cineteca con una splendida conclusione dal limite dell'area che si insacca sotto l'incrocio dei pali. Poi poco altro, tante sostituzioni per dare scampoli di gioco a chi ha giocato meno in questo campionato ed al triplice fischio grande festa per i sanfeliciani che con fuochi d'artificio e fumogeni giallorossi esultano tra le mura amiche per il ritorno nella categoria superiore.
 
 
 


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'