In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | Promozione

Anche il calcio si mobilita per la piccola Anna

Di Associazione Quarto Tempo 21/08/2019


Anche il calcio si mobilita per la piccola Anna

 

Anche il calcio scende in campo in aiuto della piccola Anna di Vigarano Mainarda. L’associazione opinionistica "Quarto Tempo" che raccoglie dirigenti dell’Alto Ferrarese, ma anche delle vicine province di Bologna e Modena, vuole dare il proprio contributo e lo fa giovedì sera al campo di Casumaro grazie al triangolare che vedrà opposti i padroni di casa, il Galeazza (neopromosso in Promozione) ed il Bondeno. Se la Supercoppa d’Eccellenza è il trofeo più importante dell’associazione (e sempre a scopo benefico), l’11ª edizione del triangolare “Quarto Tempo cup - 2º memorial Pier Antonio Gatti” è il primo evento organizzato da questi dirigenti, itinerante visto che in passato si è giocato anche a Bondeno e Reno Centese. Oltre a ricordare lo storico segretario Gatti, l’appuntamento di giovedì sarà anche l’occasione per ricordare un altro storico dirigente del Quarto Tempo, il centese Orlando Simonati. La manifestazione calcistica è in programma giovedì 23 agosto dalle 20.30 a Casumaro. In campo, come detto, i padroni di casa, il Galeazza ed il Bondeno con la tradizionale formula del triangolare. Nell’occasione saranno anche premiati i migliori protagonisti del match. E al campo sarà attivo lo stand gastronomico. L’intero ricavato della serata sarà donato ai familiari di Anna.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'