In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Altri Sport

Pole Dance/ La riminese Claudia Dipilato al PoleArt Greece di Atene

La campionessa italiana punta alla qualificazione mondiale

09/10/2019


Pole Dance/ La riminese Claudia Dipilato al PoleArt Greece di Atene

Claudia Dipilato nell’esibizione che le ha regalato il titolo di campionessa d’Italia 2019


Dopo i World Sport Games d’inizio luglio in Catalogna (e relativo argento) e la pausa estiva, Claudia Dipilato, riminese campionessa italiana di Pole Dance nella categoria Pole Sport Master Over 40, si prepara a un vero tour de force di impegni sportivi. La prima tappa è rappresentata dal PoleArt Greece che si tiene ad Atene sabato 12 ottobre.

“Gareggerò nella categoria Master 40 International. – Spiega. - Per me, si tratta della prima volta nel circuito della Pole Art (Pole Art e Pole Sport sono due branche differenti della Pole Dance, così come lo sono, ad esempio, volley e beach volley per la pallavolo, ndr.) e l’obiettivo è fare bene per essere convocata con la nazionale ai mondiali di Pole Art che si terranno a giugno 2020 in Canada. Non sarà facile ma voglio provarci”.

Claudia porterà in gara la routine dedicata a “Charlot – Charlie Chaplin” che le ha regalato il secondo titolo consecutivo di campionessa italiana nella Pole Sport lo scorso 5 maggio. “Ma dovrò riadattarla: taglierò 30” dell’esibizione perché i regolamenti della Pole Art impongono di stare entro i tre minuti e mezzo. E dovrò farlo senza perdere il filo narrativo che in una gara di Pole Art è molto importante. Punterò tutto sulle mie capacità interpretative. Nelle competizioni di Pole Art è possibile portare sul palco degli oggetti, dei filmati o delle comparse ma io non utilizzerò la bombetta di Charlot, immagini dei suoi film o i suoi baffetti. Voglio cercare di fare uscire l’anima del personaggio solo attraverso la coreografia e l’interpretazione. Spero che la giuria comprenda”.

Dopo questo impegno internazionale, la Dipilato parteciperà alla prima edizione di Miss & Mr Pole Dance Italia, altra gara di Pole Art in programma a Bologna domenica 17 novembre. Poi, sarà la volta dei mondiali di Pole Sport a Hämeenlinna, in Finlandia, dal 29 novembre all’1 dicembre. Competizione per la quale ha ottenuto la convocazione in nazionale vincendo gli Italiani di maggio.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'