In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Professionisti | Serie A

Troppa Virtus Bologna per una volenterosa VL Carpegna Prosciutto Pesaro.

Di Elio Giuliani 13/10/2019


Troppa Virtus Bologna per una volenterosa VL Carpegna Prosciutto Pesaro.

La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro non riesce a conquistare i due punti
nella sfida della quarta giornata di campionato contro la Segafredo Virtus
Bologna. Alla Vitrifrigo Arena finisce 79-94 in favore della formazione di
coach Sasha Djordjevic, indimenticato ex in maglia VL e applaudito da tutto
il pubblico pesarese.Coach Federico Perego schiera in quintetto Barford, Drell, Pusica, Chapman e
Thomas mentre la Segafredo Virtus si affida a Gaines, Markovic, Ricci, Weems
e Gamble.Il primo canestro del match è di Gamble a cui risponde subito Barford con
una gran tripla (3-2). Drell al 3′ realizza il 7-6 in favore della Carpegna
Prosciutto Basket Pesaro. L’ex di serata Gaines colpisce dai 6.75 per il +2
ospite, ma poi subito dopo è Pusica a riportare i pesaresi in parità.
Barford e Drell accendono la Vitrifrigo Arena con una grande azione in
velocità. Coach Perego manda in campo Totè per Chapman, a 2’34” dalla
prima sirena i biancorossi sono sotto di 4 punti (15-19). Teodosic serve un
ottimo assist ai suoi compagni, mentre l’ultimo canestro del primo quarto
è di Federico Mussini. Al 10′ la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro è
sotto di 6 punti (19-25).Il secondo periodo parte con il canestro di Hunter mentre coach Perego manda
in campo Paul Eboua al suo debutto assoluto in stagione al riento dall’
infortunio di alcune settimane fa. Mussini accorcia le distanze al 12′
(22-29), poi è Chapman a strappare gli applausi di tutto il pubblico con
una grande schiacciata che vale il -5. Teodosic colpisce ancora dall’arco e
insieme a Gamble, Hunter e Gaines la Virtus tocca il massimo vantaggio al 18
′ (28-51). La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro è in difficoltà, Drell
prova a riaccendere le speranze di rimonta con la tripla a 1’45” dall’
intervallo. Il primo tempo si chiude con il doppio fallo antisportivo
fischiato a Barford e ad Hunter. All’intervallo lungo la Segafredo Virtus
è in vantaggio 54-35.Nel secondo tempo la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro prova a riportarsi in
partita ma il margine di vantaggio per gli ospiti rimane costante sui 20
punti. A fine terzo quarto il tabellone è sul 48-70, negli ultimi dieci
minuti i ragazzi di coach Perego accorciano leggermente le distanze ma la
vittoria va alla Segafredo Virtus con il punteggio di 79 – 94. Il miglior
realizzatore tra i biancorossi è Jaylen Barford autore di 18 punti; nel
prossimo turno la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro sarà impegnata domenica
20 ottobre alle 20:45 nel posticipo sul parquet del PalaPentassuglia di
Brindisi.

Coach Federico Perego commenta il match contro la Segafredo Virtus Bologna:
“Non siamo contenti perché era una partita molto sentita e abbiamo
commesso molti errori; la squadra ci ha provato fino alla fine, il nostro
obiettivo è quello di avvicinarci al livello delle migliori squadre e da
domani torneremo a lavorare per migliorare. Abbiamo sofferto in tutti i lati
del campo e abbiamo fatto fatica a realizzare, dobbiamo trovare il modo per
non soffrire così tanto a rimbalzo. Siamo andati fuori giri, dobbiamo
essere bravi a capire come entrare in partita. Chapman, Pusica ed Eboua
devono trovare il ritmo gara”.

 

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO – SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA 79-94 (19-25;
35-54; 48-70)

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO: Barford 18, Drell 16, Mussini 9, Pusica
4, Miaschi 3, Eboua 2, Alessandrini ne, Thomas 8, Totè 3, Zanotti 3,
Chapman 13, Mujakovic ne ALL. Perego

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA: Gaines 19, Deri ne, Pajola 9, Baldi Rossi,
Markovic 3, Ricci 7, Cournooh, Hunter 14, Weems 13, Nikolic 3, Teodosic 8,
Gamble 18 ALL. Djordjevic

Arbitri: Rossi, Bongiorni, Capotorto

Spett.: 5152

Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

Elio Giuliani

Pesaro, 13/10/2019




Carpegna Prosciutto Basket Pesaro - Virtus Segafredo Bologna: 79 - 94

Di Jacopo Cavalli 13/10/2019


Carpegna Prosciutto Basket Pesaro - Virtus Segafredo Bologna: 79 - 94

IL TABELLINO

Carpegna Prosciutto Basket Pesaro - Virtus Segafredo Bologna: 79 - 94

(Q1 19 - 25 / Q2 35 - 54 / Q3 48 - 70 )

Carpegna Prosciutto Basket Pesaro:* Barford 18 , Drell 16, Mussini 9,
Pusica 4, Maschi 3, Eboua 2, Alessandrini, Thomas 8, Totè 3, Zanotti 3,
Chapman 13, Mujakovic
Coach: Perego

Virtus Segafredo Bologna: *Gaines 19, Deri, Pajola 9, Baldi Rossi,
Markovic 3, Ricci 7, Cournooh, Hunter 14, Weems 13, Nikolic 3, Teodosic 8,
Gamble 18
Coach: Djordjevic

Arbitri: Rossi, Bongiorni, Capotorto


Jacopo Cavalli
Ufficio Stampa e Comunicazione
Virtus Pallacanestro Bologna



Virtus Segafredo Bologna - 4° giornata LBA, le parole del Coach e dei protagonisti.

Di Jacopo Cavalli 13/10/2019


Virtus Segafredo Bologna  - 4° giornata LBA, le parole del Coach e dei protagonisti.

Pesaro, 13 ottobre 2019
 
Le parole del Coach.
”Ci siamo preparati bene, mostrando un buon approccio difensivo, che ci ha
permesso di costruire il nostro gioco; in attacco abbiamo sfruttato le
giocate dei nostri lunghi e abbiamo mosso bene il pallone in transizione.
Abbiamo mostrato una buona qualità in attacco, adesso non dobbiamo
fermarci, continuiamo a lavorare e a migliorare. Abbiamo giocato di squadra
e ho avuto modo di dare spazio ai giovani. Ogni vittoria è fondamentale,
dobbiamo continuare così.
 
E’ la sesta vittoria consecutiva, ma il mio lavoro non finisce certo qui,
dobbiamo continuare su questa strada, siamo solo all’inizio.*
*Negli spogliatoi non ho detto molto ai miei ragazzi, ho ricordato solo che
martedì avremo una partita tosta, molto tosta; Andorra è una società che
sta crescendo tanto ed è abituata a questo tipo di competizione.
Dimentichiamo in fretta questa vittoria e pensiamo alla prossima.
 
Non guardo la classifica, guardo i video delle partite dei nostri
avversari, e preparo gli allenamenti. Per il momento mi interessa solo
questo.
 
Ringrazio per l’affetto del pubblico di Pesaro e per il calore che mi
hanno regalato. Abbiamo passato anni stupendi insieme, ringrazio questa
città perché mi ha dato tanto; porterò sempre dei ricordi bellissimi.”
 
Le parole di Ricci. “Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile,
siamo partiti bene e abbiamo fatto quanto richiesto dal Coach: fisicità e
velocità.
Faccio i complimenti a tutti i miei compagni, è’ bello essere in alto, ed
è molto stimolante. Chiunque giocherà contro noi farà la partita della
vita; noi dobbiamo solo pensare di fare un passo alla volta.*
*La prima parola che il Coach ha detto rientrato dagli spogliatoi è stata
Andorra.
Questa è’ la squadra più forte e   con gente di esperienza in cui io abbia
mai giocato, sono contento di farne parte”.
 
Jacopo Cavalli
Ufficio Stampa e Comunicazione
Virtus Pallacanestro Bologna
 

 



Virtus Segafredo - Le parole del Coach alla vigilia della trasferta di Pesaro.

Di Jacopo Cavalli 12/10/2019


Virtus Segafredo - Le parole del Coach alla vigilia della trasferta di Pesaro.

Bologna, 12 ottobre -


Affronteremo una trasferta tosta, Pesaro è una squadra che rispetto molto
e che ha fatto la storia della Pallacanestro italiana. Sono legato alla
città, come sapete ho giocato un paio di anni lì, sono contento di
ritornare. Ho chiaro che cosa dobbiamo fare e come dobbiamo affrontare la
partita di domani; dobbiamo contare sulle nostre forze, e stare attenti al
gioco dei nostri avversari che potrebbe metterci in difficoltà.Siamo solo
all’inizio e l’unica cosa che posso dire è che dobbiamo sempre pensare alla
prossima partita, che è quella più importante.”

Si sono allenati tutti eccetto Weems, che ieri ha fatto solo una prima
parte di allenamento, sta recuperando e sente meno fastidio, valuteremo
oggi le sue condizioni”.

“Voglio che tutti i giocatori della mia squadra siano sempre pronti a
lottare e a dare il loro contributo.
Abbiamo una squadra nuova e a questo punto della stagione non posso dare
troppe informazioni nuove, il rischio di creare confusione è alto. Tra un
mese avremo 2 settimane di riposo, sfrutteremo quei giorni per fare una
sorta di mini-preparazione, che i miei giocatori sono sicuro apprezzeranno.
Il prossimo obiettivo è inserire Delìa nelle nostre rotazioni, in EuroCup
il suo contributo sarà importante, ma anche in allenamento il suo apporto
sarà molto utile, perché ci permetterà di fare delle rotazioni tra i
lunghi”.

“E’ difficile per tutti giocare partite in maniera così ravvicinata;
insieme al mio Staff lavoriamo proprio su questo, anticipiamo informazioni
e prepariamo i ragazzi ad affrontare la partita successiva, senza che loro,
a volte, se ne accorgano”.

“Noi giochiamo ogni partita per vincere e chi mi conosce lo sa;
sicuramente perderemo qualche partita, e qualche sconfitta arriverà, ma dal
punto di vista caratteriale, i ragazzi sanno perché sono qui e perchè sono
stati chiamati a giocare per la Virtus Segafredo. Non dobbiamo per forza
perdere per migliorare, possiamo migliorare sempre anche quando si vince”.

AREA COMUICAZIONE E STAMPA
VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA
Jacopo Cavalli



Conferenza stampa pre gara Pesaro di Coach Djordjevic

Di Jacopo Cavalli 12/10/2019


Conferenza stampa pre gara Pesaro di Coach Djordjevic

La Virtus Segafredo Bologna comunica che la conferenza stampa pre gara di Coach Djordjevic, in vista
della trasferta di Pesaro, sarà  sabato 12 ottobre 2019 ore 14.30, presso
Casa Virtus Alfasigma.

 


Jacopo Cavalli
Ufficio Stampa e Comunicazione
Virtus Pallacanestro Bologna



Coach Federico Perego presenta Pesaro vs Virtus BO.

Di Elio Giuliani 11/10/2019


Coach Federico Perego presenta Pesaro vs Virtus BO.

Nella location dello showroom Aster Pesaro Centro (che sarà al fianco della
VL anche in questa stagione in qualità di “Silver Sponsor”) di Piazzale
Garibaldi il Coach della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Federico Perego
ha presentato il match sempre molto sentito in campo e fuori che attende i
biancorossi nella quarta di giornata di Serie A; domenica alle 19 alla
Vitrifrigo Arena arriva la Segafredo Virtus Bologna, in testa alla
classifica insieme al Banco di Sardegna Sassari: “Stiamo recuperando tutti i
ragazzi, Pusica sarà della partita; daremo tutto quello che abbiamo per
questa gara molto attesa contro una delle squadre più forti del campionato e
che finora è imbattuta in incontri ufficiali”, ha detto Perego.

“Chapman si è inserito bene in gruppo, è in buono stato di forma. La difesa
sarà molto importante – ha proseguito – di fronte avremo grandi giocatori e
dovremo provare a limitarli. Teodosic ha grande intelligenza cestistica, è
il cervello della Virtus, senza dimenticare però anche Markovic, Weems,
Hunter e Gamble”.

“Con il rientro di Pusica avremo un po’ più di playmaking, consentendo a
Mussini di rifiatare rispetto ai minuti giocati nei primi due match. Tutti
siamo consapevoli dell'importanza di questa partita per la rivalità tra
Pesaro e Bologna, dobbiamo avere lo stesso atteggiamento che abbiamo messo
in campo nella gara di esordio davanti ai nostri tifosi”, ha concluso il
coach biancorosso.

Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

Pesaro, 11/10/2019



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'