In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | DNB

Virtus Civitanova - Teramo Basket 82 - 61.

Di Corvatta Riccardo 14/10/2019


Virtus  Civitanova - Teramo Basket   82 - 61.

Si torna al PalaRisorgimento di Civitanova Marche Contro l’ Adriatica Press Teramo, valido per la terza giornata del girone C di Serie B.
Per la formazione di casa scende in campo il quintetto formato da Alessandri, Felicioni, Masciarelli, Vallasciani e Amoroso V., mentre per gli ospiti entrano Banach, Montanari, Lestini, Melchiorri e Di Bonaventura.
Primo possesso per la Adriatica Press che cerca di approfittarne con Melchiorri ma sbaglia la conclusione, a quel punto tenta la Rossella in contropiede ma i primi punti della partita vengono realizzati da Banach.
A sbloccare il punteggio per Civitanova ci pensa Masciarelli con un appoggio al canestro dopo l’assist di Valerio Amoroso.
Cerca di prendere le distanze la Rossella Virtus con la tripla di Felicioni e i due recuperi di Masciarelli, entrambi finalizzati con un canestro in contropiede.
Recupera però la società abruzzese con le giocate di Salvatore Forte e Mattia Melchiorri tornando a -1 a tre minuti e mezzo dalla sirena.
A smorzare temporaneamente le speranze di rimonta teramane in questo primo quarto è un fenomenale Masciarelli, che raggiunge la doppia cifra dopo soli otto minuti e spicci di partita.
La prima frazione di gioco termina 22-18 in favore dei padroni di casa.
Il secondo parziale inizia con la boma da tre punti del capitano biancoblù Francesco Amoroso seguita, qualche azione più tardi da quella del fratello Valerio.
Dopo qualche minuto in cui nessuno sembrava più voler segnare ricomincia lo show di triple targato Rossella Virtus Civitanova; in men che non si dica ne segna due Fabrizio Trapani ed una a testa Filippo Alessandri e Simone Rocchi, portando a +17 la squadra marchigiana.
Come nel primo quarto, dopo l’allungo virtussino tenta il recupero la Adraitica Press Teramo con le giocate dell’espertissimo Federico Lestini.
Le due squadre vanno all’intervallo lungo sul punteggio di 44-35, sempre in favore dei padroni di casa.
Al rientro dagli spogliatoi Masciarelli riprende da dove aveva lasciato nel primo quarto segnando da due punti.
Nonostante l’inizio di parziale la Rossella Virtus fa fatica a trovare la via del canestro nelle azioni successive e Alessandri è costretto a tirare senza né ritmo né equilibrio allo scadere dei 24 secondi per due volte, sbagliando entrambe le conclusioni.
Dall’altra parte invece la presenza sotto canestro di Lestini si fa sentire e vuole approfittare del momento no virtussino la Adriatica Press Teramo ma la difesa biancoblù si chiude bene e non concede quasi mai tiri facili.
A un minuto e poco più dal termine del terzo parziale viene fischiato un fallo tecnico a Filippo Alessandri, realizza il tiro libero Lestini.
Il terzo quarto termina 55-43 ancora in favore della Virtus.
La quarta ed ultima frazione di gioco continua sulla falsa riga della precedente, con la Rossella Virtus che incrementa il proprio vantaggio tendando di porre fine alle speranze di vittoria teramane.
Dopo poco più di tre minuti dall’inizio del parziale viene fischiato un fallo antisportivo a Fabrizio Trapani, che viene subito sostituito da Alessandri.
La Adriatica Press tenta il tutto per tutto negli ultimi minuti ma ancora una volta la difesa della Rossella non lascia spazio ai tentativi di recupero abruzzesi e, con le grandi giocate di Masciarelli, Vallasciani e del fuoriclasse Valerio Amoroso, si porta sul +19 la società civitanovese.
Niente da fare per Teramo, la Rossella Virtus Civitanova ritrova la vittoria con il punteggio di 82-61.
Rossella Virtus Civitanova Marche - Adriatica Press Teramo Basket 1960 82-61 (22-18, 22-17, 11-8, 27-18)

Rossella Virtus Civitanova Marche: Dario Masciarelli 17, Francesco Amoroso 17, Valerio Amoroso 13, Fabrizio Trapani 11, Filippo Alessandri 10, Matteo Felicioni 9, Simone Rocchi 3, Marco Vallasciani, Simone Cimini 0, Giorgio Montanari 0, Emanuele Bagalini 0, Attilio Pierini n.e.

Adriatica Press Teramo Basket 1960: Mattia Melchiorri 15, Federico Lestini 12, Marco Montanari 12, Giorgio Di Bonaventura 5, Nazzareno Massotti 5, Valerio Cucchiario 4, Salvatore Forte 3, Leonardo Del Sole 3, Robert Banach 2, Lorenzo Nolli 0, Davide Di Eusanio 0

Ufficio Stampa VIRTUS Basket

Corvatta Riccardo



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'