Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Juniores Nazionali

La Savignanese reagisce alla sconfitta di Carpaneto

Contro il Lentigione terza vittoria nelle ultime 4 gare per i ragazzi di Francesconi

20/10/2019

La Savignanese reagisce alla sconfitta di Carpaneto
Gran bella prestazione dei ragazzi (anche oggi tutti classe 2002) gialloblù che spingono fin dal primo minuto, sbloccano presto il risultato e vanno piu’ volte vicino al raddoppio nel primo tempo per poi trovarlo nel secondo tempo. Sul 2-0 ad una ventina di minuti dal termine, il gol ospite rende incerto il finale ma la porta di Barbieri, all’esordio stagionale, non corre quasi nessun pericolo.
Cronaca: pronti, via e dopo due minuti una bella azione corale permette a Di Gilio di presentarsi al tiro ma il suo sinistro viene ben respinto dal portiere Cavazzoli. Un minuto dopo altra azione corale e tiro da fuori di Zammarchi che deviato da un difensore, va di poco sul fondo. Sul successivo angolo Sbrighi prova a sorprendere il portiere ospite che respinge ma arriva Severi che di testa porta in vantaggio la Savignanese.
I ragazzi di Luca Francesconi hanno l’occasionissima con un colpo di testa alto di poco di Noveli e vanno vicino al gol anche con Bascioni che dal limite chiama Cavazzoli ad una bella parata e con Marconi che su azione da calcio d’angolo non trova la porta. Per il Lentigione solo un paio di tentativi da lontano di Lazzari con il pallone che si spegne lontano.
Nel secondo tempo subito all’attacco la Savignanese che al quattordicesimo minuto trova il raddoppio con un gran tiro di Andreoli dalla distanza che si spegne sotto la traversa, assolutamente imprendibile per Cavazzoli.
A questo punto prova la reazione la squadra di Amanzio Melegrari con Sarzi che ci prova prima su angolo (pallone colpito di testa e spedito sulla rete esterna) e poi accorcia le distanze raccogliendo ad un metro dalla porta un cross su punizione dalla tre/quarti. Nel finale la Savignanese si affida alle ripartenze di Lasagni, il Lentigione ai calci piazzati ma non ci saranno altre grosse occasioni.
Gli ospiti restano fanalino di coda della classifica, i padroni di casa reagiscono alla pesante sconfitta di sabato scorso e con 9 punti in 6 partite, si attestano a metà classifica
Sabato prossimo le due squadre affronteranno le capoclassifica; in programma infatti Lentigione-Scandicci e Prato -Savignanese.
R.D.G.

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'