In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | Regionale

Cestistica Argenta - Santarcangiolese 93 - 81

Di Gulinelli Riccardo 09/12/2019


Cestistica Argenta  - Santarcangiolese   93 - 81

La miglior Cestistica Argenta della stagione piega la resistenza della
Santarcangiolese Bk. e prosegue nella sua straordinaria corsa in vetta alla
classifica . Partenza bruciante dei ragazzi di coach Bacchilega   , con un
Malagolini chirurgico dalla media e lunga distanza , e dopo tre giri di
lancette è +10 (12 - 2) per i bianco blu. Tripla chiama tripla e Quaiotto
continua a bersagliare il canestro ospite ; la   reazione dei riminesi è
però puntuale e   porta la firma di Zannoni e Fusco , più volte  a bersaglio
in vernice,   e Santarcangelo ricuce sino al - 4 (17 - 13) a 4:13 dalla
prima sirena . Sul finire del parziale è Martini , con un paio di ottime
iniziative,   a fissare il punteggio sul 25 - 21 con cui inizia il secondo
quarto. Ritmi sostenuti anche alla ripresa del gioco con Argenta che tenta
lo strappo con Martini ancora protagonista , ma Raffaelli e il solito
Zannoni replicano per gli "Angels" . A metà del secondo quarto è Montaguti
a fare la voce grossa nel pitturato , finalizzando alla perfezione gli
assist illuminanti di Alberti Alessandro e Magnani . Il capitano bianco blu
è anche protagonista sul fronte difensivo, con raddoppi sistematici sui
lunghi riminesi serviti in post basso, e mettendo la museruola a Nervegna .
Una tripla di Alberti Davide a 2:30 dall'intervallo lungo da alla
Cestistica il massimo vantaggio , +13 (43 - 30) ma   Santarcangelo reagisce
nuovamente e sotto la spinta di   Fornaciari e Raffaelli , si riporta a un
solo possesso di distanza (43 - 41) prima che una penetrazione   di Martini
e un jumper di   Quaiotto fissino il + 6 (47 - 41), con cui le compagini
vanno al riposo .
All'inizio del   terzo parziale nuovo allungo Cestistica firmato da una
penetrazione di Magnani e da una tripla di Malagolini ed è +11 ( 54 - 43)
Argenta .   Nervegna guida l'ennesima replica riminese ma la risposta di
Magnani è immediata e i bianco blu mantengono nove lunghezze di margine (64
- 55) a 3:31 dalla terza sirena . Il playmaker ospite è però ancora
protagonista sul finire del periodo e   riporta Santarcangelo   a tre sole
lunghezze di distanza (64 - 61),   prima che Zannoni e Quaiotto scrivano sul
tabellone il 66 - 63 con cui inizia il quarto conclusivo. Raffaelli
impattia immediatamente da oltre l'arco , Montaguti e Alberti Davide in
penetrazione riportano i padroni di casa sul + 4 (70 - 66 ). Nervegna
sfugge alla difesa argentana e firma il - 2 (73 - 71) , errore dei padroni
di casa nel possesso seguente   e sul ribaltamento di fronte Fornaciari ,
con un gioco da tre punti , firma primo vantaggio riminese (73 - 74 ) a
5:58 dal gong . La replica argentana è da grande squadra : tripla di
Martini , piazzato di Malagolini e numero da circo di Quaiotto dalla lunga
distanza allo scadere dei 24"   e , a 4:15 dal termine,   è nuovamente + 7
(81 - 74 ) Cestistica . Una tripla dello scatenato Nervegna e due piazzati
di Zannoni   e Santarcangelo agguanta ancora il pareggio . Con 2:25 sul
cronometro e un pallone pesantissimo tra le mani , Demartini imbuca una
tripla di platino che da la svolta al match : Santarcangelo nel possesso
seguente sbatte sul ferro , sul ribaltamento di fronte Demartini , sempre
dai 6,75, tenta il colpo di grazia ma sbaglia , Quaiotto artiglia il
rimbalzo e arma la mano di Malagolini che non perdona imbucando la tripla
del +6 (87 - 81) a 1:45 dalla conclusione  . Argenta vede lo striscione del
traguardo e, sulle forzature fuori bersaglio degli ospiti, chiude i conti
con Martini e Malagolini per il 93 - 81 conclusivo nel tripudio di un Don
Minzoni come al solito gremito .

Tabellini :

CESTISTICA : Magnani 8, Zanirato, Alberti D. 7, Alberti A., Federici ne,
Bonora ne, Quaiotto 22, Montaguti 12, Malagolini 20, Demartini 7,Martini
17, Nicoletti.
Coach: Bacchilega
Vice : Santoro

Santarcangiolese : Zannoni 24, Nervegna 25, Fusco 12, Adeosun 3, Raffaelli
9, Fornaciari 8, Dimonte, Massaria ne, Malatesta ne , Dini ne
Coach : Evangelisti
Vice : Balzani

Parziali : 26 - 21/ 47 - 41/ 66 - 63
Finale : 93 - 81

Arbitri :Saletti e Bravo

Ufficio Stampa
Gulinelli   Riccardo

Seguici su BASKET EMILIAROMAGNA




Cestistica Argenta vs ASD Santarcangiolese 93-81

Di Ufficio Stampa Santarcangiolese 08/12/2019


Cestistica Argenta  vs ASD  Santarcangiolese 93-81

Cestistica Argenta  vs ASD  Santarcangiolese 93-81


Torna a casa a mani vuote la Santarcangiolese dalla trasferta di Argenta
dopo una partita giocata ad alti ritmi e vinta dai padroni di casa grazie a
una prestazione balistica straordinaria (11 su 21 da tre), con anche alcuni
tiri contestati a segno che nel finale hanno fatto la differenza.


Primo quarto che comincia con in quintetto Fornaciari rientrante dalla
squalifica mentre manca come noto Grassi per infortunio. Subito tre bombe
di Argenta la portano sul 9 a 0, Nervegna, Zannoni e Fusco cominciano però
a colpire, Malagolini segna tre tiri liberi per il fallo di Zannoni. Esce
Nervegna per due falli ed entra Dimonte, Fusco colpisce in area e provoca
il timeout di Argenta. Al rientro in campo Zannoni lucra 4 tiri liberi in
penetrazione e pareggia a quota 21 ma Argenta si riporta avanti sul 26 a 21
a fine quarto grazie ai liberi di Magnani.


Secondo quarto, entra anche Raffaelli, Argenta mantiene il controllo poi a
metà quarto si porta avanti di 13 punti dopo un tecnico a Fornaciari per
proteste. Proprio Fornaciari con 5 punti consecutivi suona la carica e
prima con Nervegna e poi con Raffaelli Santarcangelo si riporta a meno 2
sul 43 a 41 a 2 minuti dal termine del quarto. Demartini e Quaiotto in
acrobazia fissano il risultato del quarto sul 47 a 41 per i padroni di casa.


Ripresa che comincia con Argenta sempre avanti di 5 - 6 punti. Vantaggio
che arriva a 9   punti grazie a Martini a 4 minuti dal termine, ci pensa il
solito Nervegna con una serie di giocate e 2 canestri più fallo a riportare
sotto i gialloblù. Quaiotto segna da tre e Zannoni risponde, Fusco appoggia
su assist di Dimonte il meno 3 a 53 secondi dal termine sul 66 a 63 che
sarà anche il punteggio finale del quarto visto lo 0 su 2 ai liberi
Demartini nel finale.


Ultimo quarto che comincia con diversi errori da entrambe le parti,
Raffaelli pareggia da tre punti ma subito Montaguti e Alberti portano
avanti Argenta di 4 punti. A sei dalla fine Fornaciari con un gioco da tre
punti sorpassa sul 74 a 73, Martini segna da tre e rilancia Argenta che
vola sul 81 a 74 a 4 minuti dalla fine. Zannoni non ci sta e prima con una
bomba poi un canestro da sotto porta Santarcangelo sul 81 pari a 3 minuti
dal termine. Demartini segna ancora da tre punti da 8 metri e dopo la palla
persa di Nervegna lo segue anche Montaguti sempre da tre. Zannoni sbaglia e
sul ribaltamento di lato il canestro di un ottimo Martini chiude di fatto
la contesa. Punteggio finale Argenta 93 Santarcangiolese 81.

Ora per Santarcangelo Sabato prossimo al Pala Sgr c'è da affrontare la
solida Fortitudo Bologna che arriverà in Romagna con il dente avvelenato
dopo aver perso contro Correggio l'ultimo match casalingo.

Arbitri Saletti, Bravo

Parziali 26-21 47-41 66-63 93-81

Tabellini:

Argenta: Magnani 8, Zanirato, Alberti D. 7, Alberti A, Quaiotto 22,

Montaguti 12, Malagolini 20, Demartini 7, Martini 17, Bonora ne, Nicoletti
ne Federici ne. All. Bacchilega


Santarcangiolese: Zannoni 24, Nervegna 25, Fusco 12, Adeosun 3, Raffaelli
9, Fornaciari 8, Dimonte, Massaria ne, Malatesta ne, Dini ne. All
Evangelisti.

Area Comunicazione e Stampa
ASD Santarcangiolese

Seguici su BASKET EMILIAROMAGNA



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'