In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | Regionale

BK Castelfranco - BSL San Lazzaro 63-65

Di Matteo Airoldi 13/01/2020


BK Castelfranco - BSL San Lazzaro 63-65

Seguici su Facebook  : BASKET EMILIAROMAGNA


Castelfranco: Ayiku 6, Marzo 2, Govoni 9, Zucchini 9, Torricelli R.14, Tedeschi 6, Vannini 2, Del Papa 8, Torricelli F., Nebili ne, Youbi ne, Prampolini 7. All. Ansaloni Ass. Vannini

San Lazzaro: Salvardi 3, Cempini 5, Tugnoli 14, Governatori 9, Verardi 5, Fabbri 10, Torriglia 3, Tepedino 2, Grazzi 14, Naldi. All. Baiocchi Ass. Tomaselli e Magli

Parziali: 13-14; 25-27; 47-41; 63-65

 

Meglio non poteva cominciare il 2020 della BSL Mister Tigella che sbanca Castelfranco battendo i padroni di casa al fotofinish 65-63 e interrompe una striscia negativa di tre sconfitte. Un successo maturato al termine di un match avaro di spettacolo ma grazie ad una prova di grande carattere dei ragazzi di coach Baiocchi, guidati dalle prestazioni maiuscole di Fabbri, Tugnoli, Governatori e soprattutto Riccardo Grazzi che alla prima in maglia biancoverde ha avuto un eccellente impatto, mostrando le sue ottime qualità ma anche un discreto feeling con i compagni.

Proprio le stilettate dalla lunga di Fabbri segnano il passo del primo tentativo di fuga della BSL che ad inizio secondo quarto piazza un 10-0 volando a +11 (13-24). Castelfranco però non molla e con grande pazienza sfrutta gli errori di precisione della BSL e le giocate di Prampolini per rimettersi sulle tracce dei biancoverdi che chiudono il primo tempo avanti di due sole lunghezze (25-27). Preludio al sorpasso che arriva nella terza frazione quando sale di colpi Govoni che con le sue bombe buca la zona della Mister Tigella e mette la firma sul +6 a 10’ dalla fine. Un tesoretto che però non basta ai padroni di casa per mettersi in sicurezza. Arrivata a +8 con la bomba di Zucchini (56-48), infatti, Castelfranco si pianta nelle sabbie mobili e subisce la rimonta della BSL che risponde dall’arco con i siluri di Tugnoli e Governatori che valgono il sorpasso. Un Grazzi leonino mette poi la sua firma sul successo sanlazzarese con il viaggo in lunetta finale

Area Comunicazione e Stampa
BSL S.Lazzaro
Matteo Airoldi




Pol. Castelfranco Ottica Amidei vs B.S.L. S.Lazzaro 63 - 65

Di Alex Lenzarini 13/01/2020


Pol. Castelfranco Ottica Amidei  vs  B.S.L. S.Lazzaro  63  - 65

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


SCONFITTA SUL FILO DI LANA PER L’OTTICA AMIDEI

Prestazione gagliarda e tutto cuore per i biancoverdi del neo coach Ansaloni, anche se alla fine non arriva il referto rosa che tanto manca.
Nel primo quarto si segna poco e nulla e alla prima sirena il tabellone dice +1 BSL sul 13-14.
All’inizio del secondo quarto primo blackout della squadra di Ansaloni che subisce un 10-0 di parziale, con Bsl che cavalca un Fabbri in stato di grazia (13-24 al 12’). L’Ottica Amidei si intestardisce con le conclusioni dal perimetro, ma solo una bomba di Zucchini trova il fondo della retina. Nonostante tutto, Castelfranco rimane attaccata al match grazie alla grande abnegazione difensiva e torna con la testa davanti sul finire del quarto, quando è brava a sfruttare il sopraggiunto bonus dei bolognesi per capitalizzare dalla lunetta (Prampolini 7/8 solo in questo parziale). Si va al riposo lungo con l’Ottica Amidei sopra di 2 (27-25).
Il terzo quarto continua sulla falsa riga del precedente, Castelfranco fa la voce grossa dietro, mentre davanti riesce ad aprire un po’ il campo grazie alle 2 bombe di Govoni. Tocca il massimo vantaggio sul 47-39 al 29’, per poi chiudere il quarto avanti di 6 (47-41).
L’ultimo quarto vede uno scambio di parziali in partenza, dopo l’iniziale canestro di Torricelli, 7-0 San Lazzaro, seguito immediatamente da un 7-0 Castelfranco, che mantiene le distanze invariate fino al 35’ (56-48). Qui la luce inizia a spegnersi, le maglie difensive iniziano ad allargarsi e in un attimo ci si ritrova sul 61 pari a 90” dal termine, grazie a una bomba di Tugnoli dall’angolo. L’attacco castelfranchese non va a buon fine e Governatori, lasciato colpevolmente libero, mette il +3 ospite con una tripla in transizione.
Torricelli si conquista un fallo, va in lunetta ma fa solo 1 su 2; BSL attacca, ma le mani leste di Govoni scippano Governatori, viene costruito un ottimo tiro per Del Papa, che purtroppo non trova il fondo della retina, Torricelli recupera il rimbalzo e la scarica fuori a Zucchini, abile a conquistarsi un fallo e andare in lunetta (62-64 a 5”). Purtroppo il numero 7 biancoverde sbaglia il secondo. Viene speso fallo su Grazzi a poco piu di due secondi dalla fine, che molto saggiamente segna il primo e sbaglia il secondo facendo partire il cronometro e conquistare dunque la vittoria. Finale 63-65.
Prossimo impegno con l’ultima giornata di andata sabato sera alle 20:30 a Bellaria.

SERIE C SILVER – 14 GIORNATA ANDATA

Ottica Amidei Basket Castelfranco – Mr. Tigella BSL San Lazzaro 63-65
(13-14/14-11/20-16/16-24)
Castelfranco: Ayiku 6, Marzo 2, Govoni 9, Zucchini 9, Torricelli R.14, Tedeschi 6, Vannini 2, Del Papa 8, Torricelli F., Nebili ne, Youbi ne, Prampolini 7. All. Ansaloni Ass. Vannini
San Lazzaro: Salvardi 3, Cempini 5, Tugnoli 14, Governatori 9, Verardi 5, Fabbri 10, Torriglia 3, Tepedino 2, Grazzi 14, Naldi. All. Baiocchi Ass. Tommaselli
Arbitri: Resca di Ferrara e Maffezzoli di Bagnolo.


Area Comunicazione e Stampa
Alex Lenzarini



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'