In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Tennis da tavolo

Tennistavolo, il Reggio Emilia Ferval onora la Coppa Italia di serie A con un colpaccio: superata Genova (3-2).

Di Bigi Marcello 14/01/2020


Tennistavolo, il Reggio Emilia Ferval onora la Coppa Italia di serie A con un colpaccio: superata Genova (3-2).

TT Reggio Ferval alla Coppa Italia di Terni


A Terni la compagine reggiana, “regina d’inverno” di A2”, si è confronta con tre team della massima serie riuscendo a portare a casa uno scalpo eccellente.

 

Reggio Emilia, 14 Gennaio 2020 – Una prima, storica partecipazione onorata al meglio e uscendo a testa alta dopo aver incassato i complimenti degli addetti ai lavori. E’ più che positiva l’avventura del Tennistavolo Reggio Emilia Ferval alla Coppa Italia di serie A ospitata da venerdì a domenica dal Palatennistavolo “Aldo De Santis” di Terni.

 

La formazione del presidente Paolo Munarini si era qualificata grazie al primo posto nel girone A di A2 e, insieme ai sardi del Norbello (“padroni” del girone B della seconda serie), aveva il proibitivo compito di sfidare le prime sei classificate del campionato di A1, con formazioni ricche anche di atleti stranieri. Nel proprio girone, Reggio (orfana nell’occasione del mantovano Damiano Seretti, fermato da problemi di lavoro) ha schierato il trio tutto piacentino composto da Mattia Crotti, Stefano Ferrini e Luca Ziliani. L’avventura ha visto agli estremi i prevedibili ko per 3-0 contro Carrara e Milano, formazioni in lotta per lo scudetto, mentre nel mezzo è arrivata la prestigiosa vittoria contro Genova (3-2), altra squadra della massima serie, grazie al doppio vinto 3-0 da Ferrini-Ziliani contro i fratelli Andrea ed Enrico Puppo e alla doppietta nei singolari di Mattia Crotti, a segno contro Olajide Omotayo ed Enrico Puppo.

 

Archiviata positivamente la trasferta umbra, per il Reggio Emilia Ferval è ora di rituffarsi in campionato (A2), con l’appuntamento nel week end che sancisce l’inizio del girone di ritorno. Per i reggiani, sabato trasferta a Milano contro una formazione affamata di punti salvezza. Nel contempo, al via anche la seconda parte di campionato di tutte le altre formazioni del sodalizio ad eccezione della C1 che osserva il turno di riposo.

 

L’agenda del Tennistavolo Reggio Emilia Ferval:

 

Sabato 18 gennaio:

 

ore 16 a Milano: AON Milano Sport-Reggio Emilia Ferval (A2 maschile)

 

Domenica 19 gennaio:

 

ore 10 a Manzolino (Modena): Dynamis Topsolid C-Reggio Emilia Ferval (D1 maschile)

 

ore 10 a Manzolino (Modena): Dynamis Topsolid F-Reggio Emilia Ferval 1 (D3 maschile)

 

ore 10 a Manzolino (Modena): Dynamis Topsolid G-Reggio Emilia Ferval 2 (D3 maschile)

 

Classifiche:

 

A2 maschile girone A: Reggio Emilia Ferval 12, Marcozzi Cagliari Blu 11, Castelgoffredo, Apuania Carrara 9, Widiba Villa d’Oro Modena 8, Frandent Group Cus Torino 3, Romagnano, Milano AON Sport 2.

 

C1 maschile girone G: Atig San Polo 10, Reggio Emilia Ferval, Silver Lining Roberto Giontella Friends 8, Arengario 1, Fortitudo Busnago 6, Teco Corte Auto 4, Audax Aurora Numismatica Poviglio 0.

 

D1 maschile girone B: Il Sale San Polo 14, Dynamis Topsolid C 12, Fortitudo 3 10, Ferrara C 8, Reggio Emilia Ferval, Reno Centese B 6, Polisportiva Unione 90 2, Dynamis Topsolid D 0.

 

D3 maschile girone B: Modena Metalli San Polo 12, Dynamis Topsolid F 10, Arsenal Metalparma 6, Caseificio L&A San Polo, Audax Poviglio, Reggio Emilia Ferval 1 4, Velosport Carpi 2.

 

D3 maschile girone C: Reggio Emilia Ferval 2 14, Virtus Casalgrande C 12, Reno Centese D, Inoxvilla Villa d’Oro Modena 8, Dynamis Topsolid G, Sermide 6, Fortitudo 8 Sasso Marconi 2, Fortitudo 9 0.

 

 

 

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'