In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | Regionale

Nazareno Basket Carpi all'esame esterno in casa di Podenzano

Di Ufficio Stampa Nazareno Carpi 23/01/2020


Nazareno Basket Carpi all'esame esterno in casa di Podenzano

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


NAZARENO ALL'ESAME ESTERNO IN CASA DI PODENZANO

La Nazareno, dopo aver ritrovato la vittoria nell'ultima uscita interna, punta ad allungare la striscia di risultati positivi nel match esterno in casa della penultima forza della classe: il A.S Basket Podenzano

🎙️Coach possiamo dire che la prima giornata del girone di ritorno ha "tolto la scimmia" dalla spalla della Nazareno?

"Possiamo dire che siamo finalmente riusciti a scendere in campo senza la frenesia di dover per forza vincere, cosa che, ci portava ad essere tesi e poco equilibrati in ogni fase del campo".

🎙️Una vittoria che ha dato una scossa anche alla classifica. Su quali temi ora lavorerà sulla sua squadra?

"Dobbiamo continuare a lavorare sui principi su cui stiamo lavorando da Agosto. Non sempre quando si attraversa un periodo come il nostro, bisogna stravolgere tutto e ripartire da 0. Bisogna solo continuare a lavorare nella direzione giusta, che prevede difesa e intensità".

🎙️La trasferta di Podenzano, contro una compagine nella parte bassa della classifica quali incognite nasconde?

"Tutte le partite che affronteremo da qui al termine, nasconderanno incognite. Ogni squadra sarà impegnata a lottare per raggiungere il suo obiettivo. Quindi, è come se affrontassimo ogni partita una finale. Podenzano è una squadra molto giovane che fa dell'intensità la sua arma. Dobbiamo pareggiare la loro intensità e metterci un pizzico di esperienza in più".

Area Comunicazione e Stampa
Nazareno Basket Carpi




Podenzano vs Nazareno 96-92 dts (23-21, 46-43, 76-61, 86-86)

Di Ufficio Stampa Nazareno Carpi 25/01/2020


Podenzano vs Nazareno 96-92 dts (23-21, 46-43, 76-61, 86-86)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


NAZARENO BEFFATA ALL'OVERTIME IN CASA DI PODENZANO

Non basta una coraggiosa rimonta alla Nazareno per espugnare il campo del Podenzano e dare continuità dopo la vittoria interna che aveva aperto, la scorsa settimana, il girone di ritorno.

Contro la compagine di coach Coppetta è la difesa a non funzionare a dovere, con 46 punti concessi nella prima frazione di gioco. Nella ripresa non sono bastati i canestri di Salami (top scorer con 25 punti) e Marra (21) per cogliere il secondo referto rosa del 2020. Dopo che i 40' regolamentari si erano chiusi sul 86-86, è un parziale di 10-6 a chiudere la gara nei 5' addizionali, giocati in larga parte senza Salami e Marra.

Prossimo impegno per i ragazzi di coach Tasini, è previsto per sabato 1 Febbario al "Pala Ferrari", con palla due alle ore 18, contro #Calderara.

TABELLINO

Serie D, 2^ giornata di ritorno, Girone A

Podenzano vs Nazareno 96-92 dts (23-21, 46-43, 76-61, 86-86)

Podenzano: Monti ne , El Agbani 7, Carini 14, Calzi 5, Galli 14, Bossi 4, Guerra 13, Noè 7, Chiozza 4, Coppeta 23 Petrov 5. All. Coppeta

Nazareno: Rizzo ne, Sabbadini 4, Sutera 10, Mantovani 8, Marra 21, Cavallotti, Salami 25, Bonfiglioli, Rimauro ne , Branchini 16, Cavazzoli 8. All. Tasini .

Arbitri: Imperatore e Zazero di Parma
Usciti per 5 falli: Guerra (Podenzano) , Marra (1 antisportivo) e Salami (Nazareno).

Area Comunicazione e Stampa
Nazareno Carpi



Strepitoso Podenzano, importante vittoria al supplementare contro Nazareno Carpi

Di Cristiano Repetti 25/01/2020


Strepitoso Podenzano, importante vittoria al supplementare contro Nazareno Carpi

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Podenzano - Nazareno Carpi  99 - 92 dts (23-21, 46-43, 76-61, 86-86)

Serve un tempo supplementare a Podenzano Bakery per mettere fine a una delle partite più emozionanti della stagione. Due punti importantissimi per ritrovare morale e fiducia nella corsa per la salvezza: dopo le scintille della scorsa trasferta, e il lavoro in palestra, la squadra comandata da coach Coppeta e dal nuovo vice Renato Scherz assieme a Simone Libé sembra aver ritrovato la grinta delle prime gare.
Per tutti i primi 40 minuti Podenzano è stata sempre avanti: apre la contesa la tripla di Francesco Galli, dopo poco da quella di capitan Giulio Coppeta (chiuderà con 24 punti, di nuovo miglior marcatore). Fino all’intervallo si continua punto a punto, nessuna delle due squadre riesce a trovare un allungo nonostante si giri su punteggi altissimi. Pode sempre avanti di qualche punto: si va negli spogliatoi sul 46-43 per i locali.
Il terzo periodo, solitamente incubo per i gialloblù, stavolta riserva sorrisi: prima Calzi da 2, poi altro canestro in penetrazione e successiva tripla di Coppeta, e nei 10 minuti si arriva al parziale di 30-18 che vede i locali anche sopra di 15 punti per alcuni secondi.
Nel quarto periodo, arriva la stanchezza e esce l’esperienza dei modenesi, che fino a poche settimane fa guidavano la classifica con Scandiano: recuperano punto dopo punto, piazzando un parziale di 8 a 0, fino ad arrivare a -4 quando mancano 20 secondi. Due palle perse, un fallo (non dato) molto dubbio, due contropiedi e Carpi pareggia: si va all’extratime sul punteggio di 86 pari.
La gara poteva finire qui, ma i ragazzi di Coppeta non sono crollati: concentrati e attenti, non si sono lasciati sfuggire la partita nei 5 minuti supplementari, e dopo le prime azioni guardinghe e realizzazioni ovviamente basse dopo quasi due ore sul campo, con i canestri di Galli, Coppeta e El Agbani piazzano il mini-allungo finale che decreta l’importantissima vittoria finale per 99 a 92.

Bossi 4, Calzi 5, Carini 13, Chiozza 4, Coppeta G. 24, El Agbani 8, Galli 14, Guerra 15, Monti, Noè 5, Petrov 7,  All. Coppeta C. / Scherz / Libé


Foto: Giulio Coppeta, Podenzano Bakery (foto Repetti)

A.S. Basket Podenzano
Cristiano Repetti



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'