In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | Regionale

ASD Massa Basket 2010 - ASD Tatanka Baloncescto Imola 56 - 66

Di Ufficio Stampa Massa Basket 2010 18/02/2020


ASD Massa Basket 2010  - ASD Tatanka Baloncescto Imola 56 - 66

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

CAMPIONATO DI PROMOZIONE - GIRONE E - 19a GIORNATA:
ASD MASSA BASKET 2010 - ASD TATANKA BALONCESTO IMOLA 56-66 (19-11, 43-32, 47-40, 56-66)

Massa Lombarda: Ugulini L. 5, Montanari 5, Ugulini V. 4, Berardi L. 7, Brignani 6, Berardi R., Asioli M. 3, Marchetti n.e., Pinardi 11, Rivola 5, Asioli G.M. 9, Linguerri 1. All. Landi.

Imola: Ciampone, Pederzoli 11, Manaresi 4, Selva 6, La Ferla, Tabellini 11, Franceschelli 2, Castagnetti 27, Simoni 2, Marrobio 3. All. Munzio.

Il Massa Basket crea basket e si diverte nei primi venti minuti di gara, ma poi cede alla distanza e crolla fragorosamente nel finale, lasciando partita e vittoria al Tatanka Imola, che soprattutto nei momenti difficili (sotto di 15 a metà secondo quarto) ha il pregio di continuare a crederci e di non mollare mai.
L'inizio è equilibrato, poi si scatena Pinardi che segna a ripetizione e trascina i locali. Il Tatanka fatica a trovare la via del canestro e si ritrova sotto 19-11 a fine quarto. Lo spartito del secondo quarto è il medesimo; i tiratori massesi sono in giornata, Ugulini L. e Montanari da 3 fanno da apripista ad Asioli G.M. che segna 7 punti a fila. Il Tatanka continua ad essere in difficoltà e si aggrappa ai punti di Pederzoli e Castagnetti e all'agonismo di Tabellini. Si va alla pausa lunga sul 43 a 32 per Massa con i locali che girano come un orologio svizzero; al rientro dagli spogliatoi però il meccanismo massese si inceppa e comincia una partita completamente diversa; i locali non trovano più la via del canestro realizzando solo 4 punti in un quarto, disorientati dai continui cambi difensivi degli ospiti, che tuttavia non concretizzano a pieno in attacco il grande lavoro difensivo realizzando solo 8 punti in un quarto complessivamente pieno di errori e di nervosismo. Inizia l'ultimo quarto con Massa ancora a +7, ma ormai i locali sentono il fiato sul collo degli avversari; Negli ospiti sale in cattedra Castagnetti che diventa un incubo per la difesa massese, ben coadiuvato da Tabellini che trova il canestro del sorpasso sul 49-50; il Tatanka ha ormai messo la freccia e scava il break decisivo con una tripla ed una penetrazione di Pederzoli. Massa non ha più la forza e la mentalità per reagire ed il match si chiude sul 66 a 56 per gli ospiti.

Area Comunicazione e Stampa
ASD Massa Basket 2010

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'