In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Femminile | Serie B Femminile

Magik Staff Parma - Tigers Parma 56 - 63 dts

Di Ufficio Stampa Magik Parma 26/02/2020


Magik Staff Parma  - Tigers Parma  56 - 63 dts

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


MAGIK STAFF PARMA – TIGERS PARMA 56-63 dts
(17-23, 31-26, 42-42, 52-52)

MAGIK STAFF PARMA: Ercoli ne, Lucca 11, Raggi 2, Nuzzo, Farina, Tringale, Ferrari 2, Aiello 12, Zuin 7, Nagy 13, Zambon 9. Allenatore Gardellin

TIGERS PARMA: Podestà 2, Petrilli 1, Corsini 9, Accini 12, Rinaldi, Rizzi 5, Vaccari 23, Minari 10, Fatadey, Ghezzi ne, Vettori 1. Allenatore Lopez

Arbitri: Marino e Politi

PARMA – Dopo una settimana di cordoglio per la perdita di Alessia Zambrelli la Magik Staff onora sul campo la memoria della giovane compagna di squadra, dimostrando a sé stessa ed al numeroso pubblico del PalaPadovani di poter competere alla pari con una corazzata come Tigers, che solo pochi mesi fa le aveva inflitto una pesante sconfitta.

La tragedia appena vissuta aiuta a contestualizzare la corretta importanza da attribuire allo sport, forse per questo le biancoblu approcciano la partita senza timori reverenziali e non si scompongono quando le avversarie provano l’allungo trascinate dai 9 punti di Corsini, a cui risponde una positiva Zuin con una tripla e due canestri in area.

Dopo un primo quarto di attacchi ispirati, nella seconda frazione le difese prendono il sopravvento. Ne soffrono in particolare le gialloblu, che sbagliando 13 tiri consecutivi restano a secco per gran parte del quarto, durante il quale Nagy domina sotto i tabelloni e fa bottino dalla lunetta, propiziando il ribaltamento del punteggio.

Nella ripresa un lampo di classe di Lucca illude le padrone di casa di poter scappare, ma le Tigers si aggrappano a Vaccari ed Accini, autrici di tutti i 16 punti delle ospiti nella frazione; la parità all’ultimo intervallo è sancita da una tripla sulla sirena da parte di Aiello.

Il quarto parziale è giocato più sui nervi che sulla tecnica, le esterne gialloblu martellano il ferro, ma anche tra le padrone di casa si fa una gran fatica a trovare buoni tiri, con la sola Nagy capace di incunearsi con successo in area.

I tempi regolamentari si chiudono con due liberi di Aiello ad impattare il risultato a 4 secondi dalla fine e una tripla di Accini che si spegne sul ferro.

Lucca torna a segnare ad inizio supplementare ma è l’ultimo guizzo per le biancoblu, che da quel momento perdono lucidità subendo le iniziative di Minari, fino alla tripla decisiva di una Rizzi fin lì trasparente.

Finisce così, ad un millimetro da un traguardo che avrebbe significato un intero girone imbattute, un campo di casa inviolato, una qualificazione playoff, un altro derby conquistato partendo contro ogni pronostico, fate voi in che ordine di preferenza.

E’ però in quell’abbraccio finale, tra lacrime dettate da tre ore cariche di emozioni, che questo gruppo ha trovato comunque il conforto di una serata in cui l’orgoglio di aver lasciato il cuore in campo supera la delusione della sconfitta.

Area Comunicazione e Stampa
Magik Parma




Morta a 18 giovane promessa del Magik Rosa Basket Parma : Alessia Zambrelli

Di dal Messaggero .it 16/02/2020


Morta a 18 giovane promessa del Magik Rosa Basket Parma : Alessia Zambrelli

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


Tumore, morta a 18 anni promessa del basket. Le compagne di squadra di Alessia: «Tutto si è fermato»


Morta a 18 anni promessa del basket. Le compagne di squadra di Alessia Zambrelli: «Tutto si è fermato»
Alessia Zambrelli aveva diciotto anni. È morta nella notte in seguito a un male incurabile, una lunga malattia che l'aveva colpita e che aveva sconvolto i compagni di classe del Liceo Bertolucci di Parma e della squadra di basket per la quale giocava, la Magik Basket. Alessia giocava e faceva l'istruttrice, era una giovane promessa del basket parmense che da poco era diventata maggiorenne.

Notizia dal Messaggero.it



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'