In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Femminile

Terza Stagione con la Rhodigium Basket per Virginia Furlani

Di Enrico Ferranti 11/07/2020


Terza Stagione con la Rhodigium Basket per Virginia Furlani

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Terza Stagione con la Rhodigium Basket per Virginia Furlani

 

 

"Sono molto contenta di poter continuare questa esperienza, visto anche l'ottimo

rapporto sia con la società che con la squadra". Virginia Furlani, classe

1999, non nasconde tutta la sua soddisfazione   per la conferma - in vista

della prossima stagione - a Rovigo con la Rhodigium Basket. Sarà il terzo

campionato in terra veneta per la pivot ferrarese, che traccia un bilancio

delle due annate trascorse: "Penso che il percorso di questi due anni",

incalza la cestista, "sia andato in crescendo. Il primo - sia a livello

personale che di squadra - è servito per conoscersi, ambientarsi a nuovi

obiettivi, a fare esperienza. Questi aspetti ci sono poi serviti per la

seconda stagione, nella quale siamo riusciti a raggiungere i primi

risultati (allo stop del campionato eravamo infatti al secondo posto).

Nell'ultima stagione - personalmente - penso di essere cresciuta, avendo

ritrovato anche molta fiducia". Ora il pensiero è già proiettato verso il

prossimo campionato: "Confido nel poter riprendere da dove siamo stati

interrotti, continuando il percorso di crescita, sia individuale che di

squadra.... che sicuramente ci porterà grandi soddisfazioni". "La voglia di

ricominciare, visto il lungo periodo fuori dal campo, è tanta", conclude

Virginia Furlani, "indubbiamente questo porterà ancora più entusiasmo e

voglia di mettersi in gioco". 

Foto realizzata da Paolo Duner (Dunerphoto).

 

Enrico Ferranti



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'