In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Professionisti | Lega 2

Kleb Basket Top Secret Ferrara : Contro Capo D'Orlando per continuare a crescere

Di Lorenzo Montanari 23/10/2020


Kleb Basket Top Secret Ferrara : Contro Capo D'Orlando per continuare a crescere

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Continuare a crescere. Ecco con quale obiettivo domani sera la Top Secret farà ritorno all’MF Palace per l’ultima gara del girone Azzurro della Supercoppa del Centenario.

Capitan Tommaso Fantoni e compagni, già qualificati alla Final Eight del 6-7 e 8 novembre, riceveranno l’Orlandina Capo d’Orlando del coach Marco Sodini, ancora a secco di successi dopo i ko contro Trapani e Cento. La compagine siciliana salirà a Ferrara (ore 20.30, diretta LNP Pass) forte del duo americano Jordan Floyd (28 punti e 4,5 assist a gara in 32’ medi)-Xavier Johnson (22,5 punti e 5,5 rimbalzi in 32’), come del resto del play Matteo Laganà, dell’ala Simone Bellan e del totem Abdel Fall (doppia doppia da 10 punti e altrettanti rimbalzi a gara, in 27’ ad allacciata di scarpe). Corre, l’Orlandina, formazione capace di produrre molti punti, contro cui la Top Secret dovrà ricominciare dai 41 punti subiti in 30’ contro Trapani domenica scorsa.

La chiave di volta per battere Capo d’Orlando? La difesa, quella tosta vista per buonissima parte della gara contro Trapani che è valsa la qualificazione alla Final Eight. Durante la settimana i biancazzurri hanno lavorato bene, pur con qualche acciacco muscolare che ha colpito il duo Hasbrouck-Pacher. Ieri pomeriggio i due giocatori hanno riposato e solamente domani sapremo di più sul loro utilizzo contro Capo d’Orlando.

Il match di domani per la Top Secret sarà l’ennesimo test utile per continuare a crescere a livello di gruppo e pure dal punto di vista tecnico, dove andranno limati gli errori commessi nel finale della gara contro Trapani per provare a centrare un’altra vittoria di questo positivissimo precampionato.

Top Secret-Orlandina Capo d’Orlando sarà arbitrata da Tallon, Dionisi e Bartolini.

 

Area Comunicazione e Stampa

Kleb Basket Top Secret Ferrara

Lorenzo Montanari



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'