In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Professionisti | Serie A

Con un clamoroso break di 19-1 nella ripresa, la Pall. Reggiana trova la sua seconda vittoria consecutiva!

Di Ufficio Stampa Pallacanestro Reggiana 25/10/2020


Con un clamoroso break di 19-1 nella ripresa, la Pall. Reggiana trova la sua seconda vittoria consecutiva!

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Con un clamoroso break di 19-1 nella ripresa, la Pall. Reggiana trova la sua seconda vittoria consecutiva! 

UNAHOTELS REGGIO EMILIA-GERMANI BRESCIA 83-67 (19-20, 45-44, 62-57)

UnaHotels Reggio Emilia: Bostic 16 (2/3, 3/9), Candi 5 (1/2, 1/4), Baldi Rossi 4 (2/4, 0/1), Porfilio ne, Taylor 7 (2/4, 1/6), Giannini ne, Elegar 11 (4/6), Johnson 11 (4/6, 1/2), Bonacini, Diouf 6 (2/4), Blums 3 (1/3 da tre), Kyzlink 20 (6/9, 2/7). All: Martino

Germani Brescia: Bertini ne, Vitali 5 (2/4, 0/1), Parrillo ne, Chery 10 (2/3, 0/3), Bortolani 9 (3/6, 1/2), Ristic 14 (6/9, 0/1), Crawford 5 (1/4, 1/2), Burns 7 (3/8, 0/1), Moss 8 (4/5, 0/2), Sacchetti 9 (3/3 da tre), Ancellotti ne. All: Esposito

Arbitri: Begnis, Bongiorni e Capotorto

Note: Tiri da 2: Reggio Emilia 22/38 (61%), Brescia 21/39 (54%); Tiri da tre: Reggio Emilia 9/32 (28%), Brescia 5/15 (33%), Tiri liberi: Reggio Emilia 10/12 (83%), Brescia 10/13 (77%); Rimbalzi: Reggio Emilia 37 (23 RD, 14 RO), Brescia 29 (25 RD, 4 RO)

Con un clamoroso break di 19-1 nella ripresa, la UNAHOTELS trova la sua seconda vittoria consecutiva! 

Mattatore della ripresa Josh Bostic, che chiude con 16 punti. 

Top scorer Tomas Kyzlink con 20 punti, mentre è tutta sostanza la prova di Frank Elegar, autore di 11 punti con 14 rimbalzi. 

In doppia cifra anche Justin Johnson con 11 punti.

 

Area Comunicazione e Stampa

Pallacanestro Reggiana 




Pallacanestro Reggiana : All'Unipol Arena arriva Brescia,

Di Davide Draghi 23/10/2020


Pallacanestro Reggiana : All'Unipol Arena arriva Brescia,

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

Pallacanestro Reggiana : All'Unipol Arena arriva Brescia, Martino: "Servono quaranta minuti di durezza e concentrazione"

Dopo la trasferta vincente contro la Virtus Segafredo Bologna, la UNAHOTELS Reggio Emilia torna davanti al pubblico amico dell’Unipol Arena per affrontare la Germani Basket Brescia.  I biglietti per l’incontro, che inizierà alle ore 20:30 e sarà trasmesso in esclusiva su Eurosport Player, si possono ancora acquistare sia online su Vivaticket che allo “stoRE” biancorosso di piazza Prampolini.  Brescia è in striscia aperta di sei successi consecutivi contro Reggio Emilia. L’ultima vittoria casalinga biancorossa è datata 27 marzo 2017 (Pallacanestro Reggiana – Brescia 103-70).  Queste le parole con cui il tecnico biancorosso Antimo Martino ha introdotto la partita: “Il calendario ci presenta, così come è stato nelle prime quattro giornate, un’altra sfida con una squadra che è impegnata anche a livello europeo. Brescia è una squadra costruita attorno ad uno scheletro che ha visto la riconferma dell’allenatore ed atleti esperti come Vitali, Moss e Sacchetti. Ad essi sono sono stati aggiunti giocatori di qualità e talento, con l’obiettivo di essere tra le protagoniste di questo campionato. Per questo motivo, voglio vedere quaranta minuti fatti di durezza, concentrazione e gioco di squadra e alla fine degli stessi andremo a vedere se la prestazione sarà stata sufficientemente di livello per portare a casa i due punti”.  Il match sarà diretto dalla terna arbitrale composta da Roberto Begnis, Andrea Bongiorni e Gianluca Capotorto. 

Davide Draghi

Responsabile Comunicazione

Pallacanestro Reggiana Srl



Pallacanestro Reggiana : La Unahotels vuole il primo successo

Di Davide Draghi 23/10/2020


Pallacanestro Reggiana : La Unahotels vuole il primo successo

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Pallacanestro Reggiana : La Unahotels vuole il primo successo

La UNAHOTELS è viva. Lo è eccome. Il blitz alla Segafredo Arena della formazione di coach Martino ha mostrato ancora una volta, in questo inizio di stagione, come i biancorossi abbiano qualità tecniche e soprattutto attitudinali notevoli. Dopo la sconfitta casalinga contro l’Happy Casa Brindisi, Candi e compagni si sono riscattati alla grande, con una prestazione di altissimo livello contro un team costruito per arrivare fino in fondo sia in campionato che in Eurocup. Ora il focus della UNAHOTELS è quello di cercare di alzare i propri standard di rendimento e sfruttare il doppio turno interno consecutivo, con Brescia prima e Treviso poi, per trovare la prima vittoria davanti alle mura amiche della stagione, dopo le sconfitte contro Milano e Brindisi. Sulla strada dei biancorossi però una Germani Brescia che, anch’essa, è stata plasmata per il doppio impegno Serie A / Eurocup e che presenta un organico profondo e pieno di alternative in tutti i reparti. Il talentuoso Chery ed il leader Vitali si dividono i compiti in cabina di regia, con l’assenza di Kalinoski (fermato dal Covid) ci sarà spazio per il giovane Bortolani nel ruolo di guardia, insieme all’ex MVP del campionato Crawford e l’intramontabile Moss. Una certezza come Sacchetti fa da trade union con il reparto lunghi, dove bisognerà stare attenti alla stazza del serbo Ristic ed all’energia dell’ex Milano Burns. Completano l’organico i due ex dell’incontro: Sasà Parrillo e Andrea Ancellotti. Reggio dovrà proseguire il suo percorso di crescita per ottenere il primo successo casalingo: per farlo non può prescindere dall’intensità, dall’attitudine e l’altruismo mostrato nel match contro la Virtus Bologna.

 

Area Comunicazione e Stampa

Pallacanestro Reggiana

Davide Draghi



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'