Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

Villanova Tigers Basket: Intervista a Giacomo Zannoni

Di Paolo Guiducci 22/11/2020

Villanova Tigers Basket: Intervista a  Giacomo Zannoni

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Villanova Tigers Basket: Intervista a  Giacomo Zannoni

 

Eravamo pronti ad applaudirlo per l'esordio da senior nei suoi Tigers. Il virus ha costretto a rinfoderare l'applauso, ma solo temporaneamente. Non vediamo l'ora di poter dare il benvenuto in gare ufficiali a Giacomo Zannoni, l'enfant du pays, capocannoniere della C Silver lo scorso anno, pronto a bucare le retine per i colori biancoverdi del Rose&Crown Villanova.

In attesa che la Tigers Arena possa scandire il suo nome, "Shaq" continua a tenere vivo il dialogo con i tifosi.

"La mancanza del parquet si fa sentire...".

Come ti immaginavi l'esordio in maglia Tigers?

"Venivamo da due buone amichevoli (Angels Santarcangelo e A.s.d. Gaetano Scirea Basket Bertinoro, ndr), la chimica di squadra stava crescendo, la condizione fisica pure, e avevamo fame di dimostrare il nostro valore sul campo. Quindi sono molto ansioso di poter riprendere il prima possibile per dimostrare (anche a noi stessi) i nostri miglioramenti".

I tuoi mesi senza basket?

"Purtroppo le ultime due settimane sono state un po’ difficili, causa la positività al Covid-19 che mi ha costretto a letto con febbre alta. Ora per fortuna sto meglio, aspetto il responso del tampone di guarigione. Nel caso sia negativo, da lunedì ricomincerò da dove avevo terminato, ovvero corsa e palestra aspettando la riapertura del palazzetto per poter ricominciare con la palla in mano".

Su quale squadra Nba punti quest'anno?

"La free agency sposterà parecchio gli equilibri, è appena iniziata quindi mi aspetto molti cambiamenti in tante squadre. Il draft ha portato un paio di giocatori molto interessanti, quindi sarà una stagione combattuta. Ma si sa, i Lakers campioni in carica sono sempre i campioni, quindi partono un gradino sopra agli altri".

Il giocatore sorpresa?

"Sono molto curioso di vedere Nico Mannion: se gli verrà dato spazio potrebbe essere una piacevole sorpresa".

A quale compagno Tigers stai preparando uno scherzo da fare al rientro?

"Non ho scherzi da fare ai miei compagni: ce ne facciamo uno ad azione in allenamento.

Vorrei però fare un bello 'scherzetto' a fine anno... chi vuol capire capisca 

Il saluto di Zanna ai tifosi.

"Innanzitutto voglio inviare un grande GRAZIE per la presenza e l'affetto. Capisco che sia difficile stare senza pallacanestro, purtroppo é così anche per noi.

La priorità ad oggi deve essere giustamente la salute, ma non appena avremo il via libera, vi faremo cantare e gridare i nostri nomi a squarciagola, portando in alto i nostri colori 

Forza Tigers, sempre!

 

Area Comunicazione e Stampa

Villanova Tigers Basket

Paolo Guiducci

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'