In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Professionisti | Serie A

Virtus Segafredo Bologna : Bentornato a casa Marco

Di Jacopo Cavalli 27/11/2020


Virtus Segafredo Bologna : Bentornato a casa Marco

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Virtus Segafredo Bologna : Bentornato a casa Marco

 

Bologna, 27 novembre 2020

 

Marco è tornato a casa.

Dopo 13 stagioni vissute da protagonista in NBA, la guardia, nativa di San Giovanni in Persiceto, ha deciso di tornare a casa.

Ha deciso di tornare nel Club che prima di tutti lo ha lanciato verso quella che, in seguito, sarebbe stata una grandiosa carriera.

Troppo forte il richiamo della sua Bologna (la sua città), verso il Club che prima di tutti gli altri lo ha cresciuto, ha creduto in lui e lo ha fatto debuttare tra i professionisti.

Marco è un campione. Si, perché non si è accontentato di giocare in NBA, non si è accontentato di sfidare i giocatori più forti del mondo. Marco voleva vincere e, alla fine, ha avuto ragione lui.Marco ha vinto. Ha vinto contro tutto e contro tutti.

Nella storica intervista rilasciata a Sky, pochi minuti dopo la sirena di quella vittoriosa serie finale giocata nel 2014 contro Miami Heat, Marco ha mostrato a tutto il mondo, quanto grande possa essere un Campione: “Dedico questa vittoria alla mia famiglia, mia mamma, mio papà, che probabilmente mi stanno guardano adesso…hanno sempre creduto in me…nessuno, nessuno ha mai creduto in me, ma alla fine ho vinto.”

Primo italiano a vincere il three-point contest agli all-star game.

Primo italiano a partecipare alle finali NBA. 

Primo italiano a vincere un titolo NBA.

Non si è limitato solo a giocare, il “Beli” voleva arrivare primo, voleva essere il primo ed è stato il primo.

Dopo 13 anni, lontano dalla sua Emilia, il richiamo della sua città, della squadra da cui tutto è iniziato, è stato troppo forte.

“Il progetto della Virtus Segafredo Bologna mi ha interessato da subito. Un progetto stimolante, nel quale sono certo potrò contribuire in maniera importante.” – le prime parole del “Beli” ritornato bianconero.

Campionato, EuroCup, e poi chissà…un futuro tutto da scrivere insieme.

Bentornato a casa Marco.

La conferenza stampa di presentazione sarà domani, sabato 28 novembre, alle ore 15.00. Diretta Facebook e Radio Nettuno Bologna Uno.

 

Area Comunicazione e  Stampa

Virtus Segafredo Bologna

Jacopo Cavalli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'