Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | DNB

Il Punto sul campionato: Raggisolaris Rekico Faenza e San Miniato regine dei gironi A1 e A2

Di Luca Del Favero 18/01/2021

Il Punto sul campionato: Raggisolaris Rekico Faenza  e San Miniato regine dei gironi A1 e A2

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Il Punto sul campionato: Raggisolaris Rekico Faenza  e San Miniato regine dei gironi A1 e A2

È calato il sipario sul girone d’andata ed è tempo dei primi verdetti. Da oggi sarà importante ragionare sulla classifica dell’intero girone A, comprendente quelle dei minigironi A1 e A2, perchè nella seconda fase le sedici formazioni si uniranno e le prime otto della graduatoria complessiva al termine di altri otto turni di campionato, accederanno ai play off. Per questo motivo da questa settimana nella rubrica “Il Punto sulcampionato” inseriremo anche la classifica generale del girone A oltre a quelle dell’A1 e dell’A2. Altra importante novità riguarda la Final Eight di Coppa Italia che si disputerà dal 2 al 4 aprile in sede ancora da definire. I rumors dicono che si qualificheranno le otto vincenti dei minigironi al termine della prima fase lunga quattordici partite, ma in merito si attende l’ufficialità.

La classifica complessiva del girone A: Rekico e San Miniato 12; Imola, Livorno e Rimini 10; Chiusi*, Empoli, Oleggio e Omegna 8; Cecina e Ozzano* 6; Alba, Cesena e Firenze 4; Piombino 2; Alessandria 0. * una gara in meno che si recupererà il 10 febbraio

GIRONE A1

La nuova regina del girone è la Rekico (Petrucci 20) che sbanca 80-79 il campo di Oleggio (Giacomelli 27) grazie ad una tripla di Pierich segnata allo scadere. Emozioni al Flaminio dove Rimini (Mladenov 16) supera 90-78  Imola (Corcelli 14) dopo un tempo supplementare. Gara molto accesa vinta dai padroni di casa nonostante l’assenza di Simoncelli: decisivo Rivali, rientrato dopo due mesi, autore di 11 punti e di 13 assist.

Non si ferma la marcia di Omegna (Balanzoni 30): contro Alba (Reggiani 15) arriva la terza vittoria consecutiva in un match combattuto soltanto nei primi venti minuti, terminato 82-67.  Tutto facile per Cesena (Dell’Agnello 21) impostasi 81-51 ad Alessandria (Dal maso e Guaccio 12)

Classifica: Rekico 12; Rimini e Imola 10; Oleggio e Omegna 8; Cesena e Alba 4; Alessandria 0.

Prossimo turno: Alba – Rekico; Alessandria – Oleggio; Imola – Omegna; Cesena – Rimini

GIRONE A2

Giornata all’insegna delle vittorie esterne. La più prestigiosa è quella di San Miniato (Neri 18) a Chiusi (Gianelli e Pollone 13): la squadra di Barsotti vince 70-65 e resta da sola in vetta. Ritorna al successo Livorno (Casella 17) vincendo 85-72 ad Empoli (Villa 20), mentre Firenze (de Gregori 26) piazza il colpo ad Ozzano (Chiusolo e Mastrangelo 16), sbancando il parquet bolognese 82-72, Non esce dal momento negativo Piombino (Venucci 19) caduta 68-77 a Cecina (Ceparano 21).

Classifica: San Miniato 12; Livorno 10; Chiusi* ed Empoli 8; Cecina e Ozzano* 6; Firenze 4; Piombino 2. * una partita in meno

Prossimo turno: Empoli – Ozzano; Firenze – Cecina; Piombino – San Miniato; Livorno – Chiusi

 

Area Comunicazione e Stampa

Raggisolaris Rekico Faenza

Luca Del Favero

 

 

      

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'