Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

Giorgio Tesi Group Pistoia - Pall. 2.015 Unieuro Forlì 79-75

prima sconfitta stagionale per i biancorossi

Di Giacomo Bianchi 210/01/2021

Giorgio Tesi Group Pistoia - Pall. 2.015 Unieuro Forlì  79-75

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Giorgio Tesi Group Pistoia - Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì  79-75, prima sconfitta stagionale per i biancorossi

 

Giorgio Tesi Group Pistoia – Unieuro Forlì 79 – 75 (19-18; 30-39; 48-49)

Giorgio Tesi Group Pistoia: Della Rosa 3, Poletti 10, Del Chiaro NE, Fletcher 22, Saccaggi 10, Sims 7, Querci NE, Wheatle 20, Riisma 5, Zucca 2. All: Carrea.

Unieuro Forlì: Rush 15, Giachetti 4, Campori, Natali NE, Bolpin 2, Landi 8, Dilas, Ndour NE, Rodriguez 9, Bruttini 17, Roderick 20. All: Dell’Agnello.

Arbitri: Tirozzi, Maschietto, Centonza.

Dopo nove vittorie di fila e oltre due mesi senza sconfitte, si interrompe a Montecatini l’imbattibilità biancorossa.

Dell’Agnello non recupera Natali e parte con Rodriguez, Roderick, Rush, Landi e Dilas: non si segna, nei primi attacchi, e la gara è sbloccata dal canestro di Landi, ai quali rispondono Poletti e Fletcher per il 5-2. Roderick pareggia, ma quattro punti di fila di Sims ridanno margine ai padroni di casa (12-5) e costringono Dell’Agnello al time-out. L’Unieuro che rientra è squadra convinta, che trova la via del canestro con Bruttini e Rush per il 15-13. Negli ultimi 30’’, Wheatle segna il 19-15, ma il “gioco da tre punti” di capitan Giachetti chiude il primo periodo sul 19-18.

Al rientro segna Bruttini per il vantaggio, un canestro che apre il parziale di 9-0 a favore dei biancorossi che, con i punti di Rush e Roderick, toccano il 19-27. Pistoia segna il primo canestro del secondo quarto dopo oltre 4 minuti e si avvicina con 5 punti consecutivi di Riisma (26-27). Segna Rodriguez da tre punti, e lo seguono Roderick (con quattro punti di fila) e Bruttini per il 30-36. La tripla di Rush, negli ultimi secondi, chiude il primo tempo sul 30-39.

Pistoia riparte con i canestri di Saccaggi, Fletcher e Sims, ai quali replica la tripla di Rush (13 punti) ed il canestro in contropiede di Rodriguez dopo la rubata e assist di Roderick (37-44). La risposta toscana è affidata a Poletti, al quale risponde Bruttini con una delle sue giocate in post-basso e due tiri liberi per il 43-48. Il canestro di Flatcher chiude il terzo quarto, 48-49.

Si riparte con il canestro di Roderick, ma Pistoia pareggia con la tripla di Fletcher e allunga fino al 58-51. Dopo il timeout di Dell’Agnello, segna Rush e pareggia i conti Bruttini con cinque punti di fila (58-58). Segna ancora Fletcher per la Giorgio Tesi, e gli replica Rodriguez con cinque di fila (63-62), ma i liberi di Wheatle e quelli di Poletti valgono l’allungo pistoiese per il 71-62. A 90’’ dalla fine, i liberi di Saccaggi mantengono il +9 casalingo, ma la tripla di Landi ed il canestro, dopo la rubata di Roderick riportano l’Unieuro a -4 quando si apre l’ultimo minuto (73-69). Il finale è 79-75, con la tripla di Landi che chiude il match.

Dell’Agnello a fine partita: “Per prima cosa voglio fare i complimenti a Pistoia, squadra dura e tenace. Nel terzo quarto, quello che ha indirizzato la partita, abbiamo insistito troppo nel cercare soluzioni perimetrali e tirare molto da tre, cosa che non ci appartiene. C’è anche da dire che la fisicità dei loro esterni, come temevamo prima della partita, ci ha messo in difficoltà a cercare qualche soluzione in più in area”.

 

(Si ringrazia per le foto Sara Bonelli, fotografa ufficiale Pistoia Basket 2000)

 

Area Comunicazione Pallacanestro Forlì 2.015

Giacomo Bianchi

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'