Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | DNB

Il Punto sul campionato: Solo Rimini tiene il passo della Raggisolaris Rekico Faenza

Di Luca Del Favero 25/01/2021

Il Punto sul campionato: Solo Rimini tiene il passo della Raggisolaris Rekico Faenza

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Il Punto sul campionato: Rimini è l’unica a tenere il passo della Raggisolaris Rekico Faenza

 

Rekico e San Miniato restano appaiate in vetta alle rispettive classifiche dopo la prima giornata di ritorno, turno che ha visto ben sei vittorie in trasferta nelle otto gare disputare. Nel girone A1 nessuna formazione ha vinto tra le mura amiche.

Classifica generale girone A: Rekico Faenza e San Miniato 14; Rimini 12; Chiusi*, Imola, Livorno, Oleggio e Omegna 10; Empoli 8; Ozzano*, Firenze e Cecina 6; Cesena e Alba 4; Piombino 2; Alessandria 0. * una gara in meno che si recupererà il 10 febbraio

GIRONE A1

Derby dalle mille emozioni e dal finale incredibile tra Cesena e Rimini. I Tigers (Dell’Agnello 16) comandano i giochi per 31 minuti toccando anche i 22 punti di vantaggio poi arriva un incredibile black out. Rivali, miglior realizzatore dei suoi con 14 punti, trascina la squadra che nonostante le assenze di Simoncelli e Rinaldi piazza un break di 29-2 vincendo la sfida 75-69.

Emozionante è stata anche la gara tra Imola (Fultz 19) e Omegna (Balanzoni 21) vinta 83-79 dai piemontesi dopo un tempo supplemetare. Buona la prestazione dell’Andrea Costa che non risente delle assenze di Sgorbati e Quaglia, sfiorando la vittoria con Toffali nei tempi regolamentari e anche Omegna spreca il match point nel finale con Sgobba.

Prova di carattere e di squadra per la Rekico (Testa 16) impostasi 83-70  ad Alba (Tarditi 15): i faentini piazzano un primo break nel secondo quarto per poi toccare il +17 nel terzo. Alba non molla mai fino all’ultimo, ma Faenza gestisce il vantaggio senza troppi problemi.

Tutto facile per Oleggio (Okeke 18) che non ha problemi ad Alessandria (Apuzzo e Dal Maso 11) vincendo 85-48

Classifica girone A1: Rekico Faenza 14; Rimini 12; Imola, Omegna e Oleggio 10; Cesena e Alba 4; Alessandria 0.

Prossimo turno: Rekico – Imola; Oleggio – Cesena; Omegna – Alessandria; Rimini – Alba

GIRONE A2

Colpo grosso di San Miniato in casa di Piombino: la squadra di Barsotti vince 81-67 rovinando l’esordio di Cagnazzo sulla panchina di Piombino che in settimana aveva preso il posto di Fabbri.

Chiusi travolge una Livorno sempre più in crisi vincendo fuori casa 80-43 e l’aggancia in classifica, puntando ora al secondo posto in caso di vittoria nel recupero con Ozzano. Successi al fotofinish per Empoli su Ozzano, gara terminata 80-78, e per Firenze su Cecina, con i fiorentini che hanno vinto 79-78. In entrambi i casi sono stati decisivi i tiri liberi.

Classifica girone A2: San Miniato 14; Chiusi* e Livorno 10; Empoli 8; Ozzano*, Firenze e Cecina 6; Piombino 2. * una gara in meno che si recupererà il 10 febbraio

Prossimo turno: Ozzano – Piombino; Cecina – Livorno; Chiusi – Empoli; San Miniato – Firenze

 

Area Comunicazione eStampa

Raggisolaris Rekico Faenza

Luca Del Favero

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'