Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | DNB

Il Punto sul campionato: Omegna e Imola agganciano Rimini al secondo posto

Di Luca Del Favero 01/02/2021

Il Punto sul campionato: Omegna e Imola agganciano Rimini al secondo posto

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

 

Il Punto sul campionato: Omegna e Imola agganciano Rimini al secondo posto

Non si ferma la marcia di San Miniato che approfitta del ko casalingo della Rekico per balzare al primo posto della classifica generale del girone A. Nel girone A1 ci sono state ben tre vittorie esterne, mentre nell’A2 tutte le formazioni che hanno giocato tra le mura amiche hanno fatto bottino pieno.

Classifica generale girone A: San Miniato 16; Rekico 14; Chiusi*, Imola, Omegna e Rimini 12; Livorno e Oleggio 10; Cecina, Empoli e Ozzano* 8; Alba, Cesena e Firenze 6; Piombino 2; Alessandria 0. * una partita in meno che si recupererà il 10 febbraio

GIRONE A1

Applausi per l’Andrea Costa (Fultz 20) che nonostante le assenze di Sgorbati e di Quaglia, sbanca il PalaCattani dove nessuno aveva più vinto dall’1 dicembre 2019 (la striscia era di 11 vittorie consecutive contando le stagioni 2019/20 e 2020/21 e la Supercoppa). Imola batte72-79 la Rekico (Anumba 13) giocando una partita all’insegna dell’aggressività e della grinta.

Il colpo grosso della giornata lo piazza però Alba (Tarditi 14) che supera 73-70 Rimini (Bedetti 15) ribaltando ogni pronostico. La RBR insegue i piemontesi per tutto il primo tempo poi li supera, ma nel finale si trova ancora ad inseguire, fallendo allo scadere il tiro da tre con Rivali che sarebbe valo il supplementare.

Successo d’oro per Cesena (Trapani 19) sul campo di Oleggio (de Ros 14). Il punteggio finale di 57-52 dimostra che il match non è stato all’insegna dello spettacolo, ma comunque molto combattuto fino alla fine.

Quinta vittoria consecutiva per Omegna (Balanzoni 18) salita al secondo posto. La squadra di Andreazza deve però impiegare tre quarti per regolare una coriacea Alessandria (Ferri 16) superandola 72-61.

Classifica: Rekico 14; Imola, Omegna e Rimini 12; Oleggio 10; Alba e Cesena 6; Alessandria 0

Prossimo turno: Cesena – Rekico; Alessandria – Rimini; Omegna – Oleggio; Imola – Alba

GIRONE A2

San Miniato si conferma leader battendo 74-58 Firenze, ma Chiusi non è da meno e con la vittoria casalinga su Empoli per 74-55 mantiene la scia della capolista. Preziosi successi interni per Ozzano, che supera 82-59 Piombino, e per Cecina che ha la meglio su Livorno per 77-69.

Classifica: San Miniato 16; Chiusi* 12; Livorno 10; Cecina, Empoli e Ozzano* 8; Firenze 6; Piombino 2. * una partita in meno che si recupererà il 10 febbraio

Prossimo turno: Empoli – San Miniato; Ozzano – Cecina; Firenze – Chiusi; Piombino – Livorno

 

Area Comunicazione e Stampa

Raggisolaris Rekico Faenza

Luca Del Favero

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'