Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie B Femminile

Basket Girls Ancona Serie B Femminile 2020/21. I nuovi gironi.

Di Alessandro Elia 20/02/2021

Basket Girls  Ancona Serie B Femminile  2020/21. I nuovi gironi.

Seguici su Facebook : BASKET MARCHE

 

Basket Girls  Ancona Serie B Femminile  2020/21. I nuovi gironi. Il via al Campionato   il 7 marzo 2021

 

Quattro gironi da quattro squadre ciascuno, seguendo un logico criterio di vicinanza geografica tra le squadre che li compongono. Il Comitato Regionale FIP Emilia Romagna ha deliberato e comunicato la nuova stesura della fase di qualificazione del campionato di Serie B.

Il Basket Girls di coach Sandro Castorina è una delle quattro formazioni inserite nel girone D marchigiano completato dall’Olimpia Pesaro, Thunder Matelica e Basket 2000 Senigallia. Il via del campionato è previsto per il week end 6-7 marzo. Le notizie ufficiali terminano qui. Non si conoscono ulteriori disposizioni che regolamenteranno il campionato. Come non è ancora noto se ci saranno playoff o magari un unico girone finale con le migliori di ognuno dei 4 raggruppamenti. Queste incertezze ci sono perchè il settore agonistico della FIP non ha ancora comunicato come saranno regolamentate le promozione alla Serie A2 2021/22.

 

SERIE B FEMMINILE - Campionato 2020-2021

 

Girone A

1. 042516 – Basket Club Val d’Arda

2. 045160 – Puianello Basket Team

3. 048060 – Pall. Scandiano 2012

4. 054702 – Tigers Parma Basket Academy

 

Girone B

1. 005198 – Basket Cavezzo

2. 026025 – Basket Finale Emilia

3. 037090 – Progresso Basket Femm.

4. 048068 – Scuola Basket Samoggia 1999

 

Girone C

1. 038163 – Rimini Happy Basket

2. 048011 – BSL San Lazzaro

3. 051313 – Magika Pallacanestro

4. 052969 – Libertas Basket Rosa

 

Girone D

1. 001434 – Olimpia Basket Pesaro (MA)

2. 028972 – Thunder Basket Matelica (MA)

3. 040711 – Basket 2000 (MA)

4. 051941 – Basket Girls (MA)

 

Data di inizio 07.03.21

 

Area Comunicazione e Stampa

Basket Girls Ancona

Alessandro Elia

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'