Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

Anteprima di Benedetto XIV Tramec Cento - Pistoia, domenica alle ore 18:00

Di Alessio Atti 27/02/2021

Anteprima di Benedetto XIV Tramec Cento - Pistoia, domenica alle ore 18:00

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

 

Anteprima di Benedetto XIV Tramec Cento - Pistoia, domenica alle ore 18:00

 

Domenica 28 febbraio: alla Milwaukee Dinelli Arena, Tramec Cento vs. Pistoia. Palla a due alle ore 18!

La consueta analisi della gara ad opera di Alessio Atti:

"Febbraio si conclude con una Tramec Cento lanciata verso le zone nobili della classifica, frutto di quattro vittorie nelle ultime cinque partite, arrivate dopo essersi tolta anche lo sfizio di sconfiggere una big come Napoli. Sicuramente per i biancorossi la salvezza era e resta il primo obiettivo stagionale, ma visto che l’appetito vien mangiando, adesso sognare diventa ovviamente lecito…

Il mese di marzo sarà un banco di prova impegnativo per la Benedetto, complici anche i numerosi recuperi di partite rimandate causa forza maggiore: infatti alla Milwaukee Dinelli Arena saranno di scena a distanza di pochi giorni la Giorgio Tesi Group Pistoia e la Stella Azzurra Roma.

I toscani guidati da Michele Carrea (arrivato lo scorso anno dopo quattro stagioni a Biella) possiedono attualmente gli stessi punti dei centesi, ma hanno vissuto finora diversi alti e bassi, e sono ancora alla ricerca di equilibri interni: salutato anzitempo Derrick Marks, la squadra ora è trascinata dall’estro e dai punti di Tre’shaun Fletcher, che a sua volta aveva iniziato la stagione al piano superiore in casa Fortitudo Bologna. Play titolare è Lorenzo Saccaggi (mano educata dalla lunga distanza, tirando con il 40%), mentre il pitturato è governato dall’esperienza e dalla solidità di Mitchell Poletti e Deshawn Sims. Ottimo l’apporto di Carl Wheatle (under ma solo all’anagrafe) frutto delle diverse stagioni già maturate in A2, sempre a Biella con coach Carrea. All’andata la Tramec si impose dopo una splendida prestazione corale ed un’arcigna difesa."

Matteo Mecacci (coach) - "Purtroppo non è stata una settimana semplice nemmeno questa, non riusciamo spesso ad allenarci al completo e questo rallenta tutto, sia la preparazione del match che la crescita della squadra. Quello di domenica è uno scontro diretto, ma per caratura del roster e obiettivi stagionali Pistoia è un avversario che ha le carta in regole per agguantare i playoff. Il quintetto è di assoluto livello sia per gli italiani che gli americani, con una panchina dove ci sono giovani come Zucca e Della Rosa, Riismaa e Querci. Non viene da un buon momento, con cinque sconfitte consecutive: ma prima erano arrivate sei vittorie di fila, e le recenti sconfitte sono arrivate con squadre al vertice del girone. Noi dobbiamo essere pronti alla loro reazione emotiva, e ci sono giocatori che nelle difficoltà si esaltano, come Saccaggi (che ho allenato).

E’ un match molto difficile: noi siamo consapevoli però dell’importanza che avrebbe per noi una vittoria, che ci avvicinerebbe ulteriormente al nostro obiettivo stagionale e ci porterebbe a proseguire il nostro trend positivo."

Alex Ranuzzi (capitano) - "Siamo concentrati su Pistoia, per la terza volta abbiamo la possibilità di fare una striscia di tre vittorie in fila­, ma non sarà una partita per niente facile. Mi aspetto di affrontare una squadra molto combattiva, con il coltello tra i denti. Pistoia è reduce da una serie negativa, è pericolosa: è partita male poi si è messa a vincere senza fermarsi, prima di questa crisi. Non puoi fidarti una squadra con un rendimento così alterno, e poi sono tosti: Saccaggi, Poletti, Sims, Fletcher: tutti ottimi giocatori."

Media - Partita trasmessa in diretta streaming su LNP PASS (abbonamento e pay per view) e in differita alle 21:00 su Made In BO (canale 210 del DTT Emilia-Romagna). Aggiornamenti sui canali social della Benedetto XIV (Facebook, Instagram, Twitter).

 

Area Comunicazione e Stampa

Benedetto XIV Tramec Cento

Alessio Atti

 

La Tramec Cento cede il passo a Pistoia nel finale

Di Kevin Senatore 01/03/2021

La Tramec Cento cede il passo a Pistoia nel finale

Seguici su Facebook: BASKET EMILIAROMAGNA

 

La Tramec Cento cede il passo a Pistoia nel finale

 

La Giorgio Tesi Group Pistoia espugna la Milwaukee Dinelli Arena per 91-78. Un successo pesante per la squadra di coach Carrea, che interrompe una striscia di 5 sconfitte consecutive, mentre la Tramec Cento, rimasta in partita fino al rettilineo finale nonostante un inizio complesso, cede negli ultimi minuti e accusa l’ottava sconfitta stagionale, venendo raggiunta in classifica proprio da Pistoia.

Il braccio di ferro è fra due squadre che vivono momenti diversi, ma che hanno grande voglia di portare a casa la posta in palio. Inizio con quintetto collaudato per Cento, mentre Pistoia schiera il giovane Querci che suona la carica della Giorgio Tesi Group nei primi minuti. Petrovic confeziona il gioco da tre punti per il primo acuto dei locali, ma Pistoia entra meglio in partita e piazza il 7-0, propiziato da 5 punti consecutivi di Fletcher, che costringe Cento al timeout (5-11 a 5’50’’ dalla fine del primo quarto). Alla chiamata ospite arriva la risposta di Sherrod che combatte sotto canestro e va a segno con due canestri importanti, seguiti dalla bomba di Moreno che porta la Tramec sul 19-16. L’ingresso del classe 2002 Riismaa infonde fiducia ai toscani che chiudono il primo quarto con un break di 6-0 grazie alla tripla dell’estone e ai 3 tiri liberi di Wheatle (16-22).

Ancora Riismaa caratterizza l’inizio del secondo quarto con 5 punti consecutivi, poi Della Rosa e Sims puniscono la manovra macchinosa centese e aumenta ancora il margine fino a raggiungere il massimo vantaggio con il canestro in contropiede di Poletti (23-35 al 14’) e il conseguente timeout di Cento. La Tramec non trova il bersaglio da 3 punti, ma Sherrod si prende sulle spalle la squadra con un gioco da tre punti e prova a scuotere la squadra di casa che si porta a -6 con il canestro di Petrovic e la prima tripla di Cotton. Poletti realizza 4 punti di fila, ma Moreno tiene Cento a galla e all’intervallo il parziale di 41-36 a favore della formazione di coach Carrea.

Fuori dagli spogliatoi riparte forte la Tramec, vogliosa di ripetere l’impresa con Napoli. Sherrod e Petrovic riportano i locali sul -2 (40-42) e danno il via ad un valzer di canestri in cui da un lato si accendono Sims e Fletcher e dall’altro Sherrod va in doppia doppia, poi Fallucca segna la bomba e il pareggio (48-48 al 23’). Cotton, non in condizioni fisiche ottimali, concretizza il sorpasso da 3 punti per il 51-50, ma i pistoiesi rispondono con il duo Wheatle-Sims che trascina un nuovo controbreak di 6-0 (51-56 al 26’). La riscossa la lancia Yankiel Moreno che nella sua miglior partita offensiva della stagione (17 punti) inanella 8 punti di fila in un minuto, lanciando il nuovo recupero centese, completato dal canestro di Gasparin (61-61 al 28’). Poletti guadagna un canestro col fallo di astuzia di Leonzio e Riismaa ristabilisce momentaneamente 5 lunghezze con una tripla di tabella. Gasparin conclude le danze di un terzo quarto spettacolare sul 66-64 per Pistoia.

Primo minuto dell’ultimo quarto monopolizzato dalla Tramec con Leonzio e Gasparin che firmano 5 punti di fila e Berti che, al termine di un’azione enciclopedica, segna il canestro e realizza il tiro libero aggiuntivo (72-68 al 32’). Ma la formazione toscana non demorde e Wheatle sblocca i suoi con una conclusione da 3 punti allo scadere dei 24’’, poi Sims (22 punti per lui) ribalta ancora la situazione con una schiacciata. È solo momentanea la parità fissata dal tiro libero segnato da Sherrod, perchè a 5’25’’ dal termine Saccaggi, uno dei cinque giocatori in doppia cifra per gli ospiti, piazza la bomba del 76-73 e apre il break decisivo degli ospiti. Dopo il timeout, Cotton sbaglia due volte, mentre Wheatle segna un’altra tripla pesante e Sims conclude il parziale di 8-0 con un canestro dalla media. Gasparin segna due liberi per confezionare la sua miglior gara stagionale a livello realizzativo, ma è Riismaa, alla sua miglior prestazione dell’anno e della carriera in A2 (14 punti), con la sua quarta tripla e il sigillo finale di Sims a chiudere i giochi (86-75). Nel finale resta in ballo la questione scontro diretto. Dopo la vittoria di 12 punti di Cento, Pistoia ribalta con una tripla a 6 secondi dalla fine di Poletti, colpevolmente lasciato solo dalla difesa centese, che suggella la vittoria della Giorgio Tesi Group per 91-78.

TRAMEC CENTO - GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 78-91 (19-22, 17-19, 26-22, 14-25)

Cento: Jurkatamm, Fallucca 4, Rayner ne, Roncarati ne, Ranuzzi 2, Berti 6, Leonzio 2, Petrovic 8, Gasparin 14, Moreno 17, Cotton 8, Sherrod 17. All. Mecacci, ass. Cotti-Curati

Pistoia: Della Rosa 2, Poletti 16, Del Chiaro ne, Fletcher 14, Saccaggi 10, Sims 22, Querci 2, Wheatle 11, Riismaa 14, Zucca. All. Carrea, ass. Bongi-Angella-Della Rosa

 

Kevin Senatore

 

Benedetto XIV Tramec Cento vs Giorgio Tesi Group Pistoia 78 - 91

Di Ufficio Stampa Giorgio Tesi Group Pistoia 28/02/2021

Benedetto XIV Tramec Cento vs Giorgio Tesi Group Pistoia 78 - 91

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Riscossa Giorgio Tesi Group Pistoia, successo corsaro a Cento

 

La Giorgio Tesi Group Pistoia torna alla vittoria, conquistando due punti pesantissimi sul parquet di Cento e mettendosi alle spalle il periodo negativo con una prestazione convincente sotto tutti i punti di vista. I biancorossi si impongono per 78-91, ribaltando anche la differenza canestri dell’andata grazie a uno straordinario 50% dall’arco e un complessivo 62% al tiro. Sugli scudi Sims, autore di 22 punti di ottima fattura, nonché Riismaa con 14 punti frutto di un fantastico 45 da tre, e Wheatle che ha sfiorato la doppia doppia con 11+9.

PRIMO TEMPO. Si parte con Saccaggi, Querci, Fletcher, Wheatle e Sims. Buon avvio di Pistoia, che trova il canestro con continuità grazie a Sims, Querci e Fletcher. Cento colpisce con il gioco da tre punti di Petrovic, ma i biancorossi sono in palla e allungano con Fletcher dall’arco e Saccaggi dalla media, costringendo coach Mecacci al time-out (5-11). La Tramec prova a rientrare ma sbatte sulla solida difesa della GTG, che replica con Sims e Saccaggi. Nel finale strappo dei locali, che si riportano sotto con la bomba di Gasparin, impattano con Sherrod e sorpassano con Moreno per un parziale di 10-1. Pronta risposta dopo il minuto di coach Carrea, con la tripla di Riismaa e i liberi di Wheatle: 19-22.

Botta e risposta Riismaa-Ranuzzi, poi ancora l’estone si dimostra on fire con un’altra tripla. Pistoia difende alla grande e tocca il massimo vantaggio con la penetrazione vincente di Della Rosa e il gancio di Sims (+10), Cento si sblocca con Berti ma la Giorgio Tesi Group è in striscia e allunga ancora con Sims e Poletti fino al nuovo time-out dei locali (23-35). La Tramec si scuote con il gioco da tre punti di Sherrod e i liberi di Gasparin, i biancorossi replicano con Saccaggi e Poletti prima della bomba di Cotton. Si va all’intervallo sul 36-41.

SECONDO TEMPO. Si riparte con i canestri di Sherrod e Petrovic, mentre per i pistoiesi va a segno Sims e Fletcher. Cento torna a -1 con la tripla di Fallucca, poi Cotton replica a Fletcher. Ancora Cotton per il sorpasso, poi Pistoia rimette la testa avanti in uscita dal time-out con Wheatle e soprattutto Sims, autore di un paio di giocate sontuose, che costringono al minuto i locali (51-56). Moreno va da tre per la Tramec, fa altrettanto Fletcher per la GTG. Ancora 5 punti di uno scatenato Moreno, 4 per Poletti che tiene avanti i suoi. Nel finale pesantissima bomba di Riismaa e Gasparin sulla sirena: 64-66.

Pronti via e Leonzio firma il pareggio, mentre Gasparin scrive il +3. 2/2 in lunetta di Poletti, poi ancora Cento a segno con il gioco da tre punti di Berti. Pistoia trova la bomba sulla sirena di Wheatle e un’altra magia di Sims, riportandosi avanti con un un possesso pieno grazie al missile di Saccaggi (73-76). Ancora Wheatle dall’arco e il solito, immenso, Sims per il +8 Giorgio Tesi Group, mentre la Tramec sbatte sulla grintosa difesa dei ragazzi di Carrea. La quarta bomba di giornata di un ottimo Riismaa e il ventesimo punto di Sims valgono il 75-86 a 1’36” dal termine. Nel finale si gioca per la differenza canestri dopo il -11 dell’andata: Poletti mette la tripla decisiva, finisce 78-91.

 

Benedetto XIV Tramec Cento vs Giorgio Tesi Group Pistoia 78 - 91

(19-22, 36-41, 64-66)

CENTO (8/23 da tre, 21/38 da due, 12/16 ai liberi) Jurkatamm, Fallucca 4, Rayner, Roncarati, Ranuzzi 2, Berti 6, Leonzio 2, Petrovic 8, Gasparin 14, Moreno 17, Cotton 8, Sherrod 17. All. Mecacci.

PISTOIA (10/20 da tre, 24/35 da due, 13/23 ai liberi) Della Rosa 2, Poletti 16, Del Chiaro, Fletcher 14, Saccaggi 10, Sims 22, Querci 2, Wheatle 11, Riismaa 14, Zucca. All. Carrea.

ARBITRI Pazzaglia, Marziali, Pellicani.

NOTE Gara a porte chiuse. Parziali 19-22, 17-19, 28-25, 14-25. Rimbalzi 33-28 (Wheatle 9). Assist 12-18 (Saccaggi 7). PP 10-7. PR 1-7. Val. 78-108 (Sims e Wheatle 22).

 

Area Comunicazione e Stampa

Giorgio Tesi Group Pistoia

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'