Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie B Femminile

La Thunder Halley Matelica infila la terza vittoria

Di Ferruccio Cocco 28/03/2021

La Thunder Halley Matelica  infila la terza vittoria

Cristiano Sambuco

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT

 

La Thunder Halley Matelica  infila la terza vittoria

 

FABRIANO - Come si dice, di buono c’è la vittoria. Altri due punti nella valigia della Thunder Halley, alla terza vittoria su quattro partite del campionato di serie B femminile: 59-54 sull’Olimpia Pesaro. Ma, come puntualizza Christian Rapanotti, allenatore delle ragazze di Matelica/Fabriano: «ci sono ancora molte cose da migliorare, non abbiamo fatto buone scelte nel corso della partita e le nostre percentuali di conseguenza sono ancora basse». Il tecnico si riferisce al 17/55 da due e al 2/12 da tre del suo team. «C’è comunque da dare merito all’Olimpia Pesaro che è stata brava a metterci in difficoltà - prosegue Rapanotti. - Noi abbiamo accusato qualche assenza e nel corso del match abbiamo avuto problemi di falli con le lunghe».

L’andamento della gara. Il primo quarto finisce con le pesaresi avanti 8-10. Nel secondo parziale la Thunder Halley macina più gioco e all’intervallo è avanti 33-24. Pur con qualche errore di troppo, le biancoblù restano al comando nel terzo quarto 46-38. Ma Pesaro non ci sta e a tre minuti dalla fine impatta sul 51-51. Con uno scatto di volontà e orgoglio la Thunder Halley vince la volata per 59-54.

Il tabellino della Thunder: Nociaro 5, Gonzalez 21, Zamparini 5, Ardito 7, Franciolini 13, Takrou 6, Stronati 2, Sbai, Ridolfi ne, Spinaci ne, Soverchia ne.

Nell’altro match del “gironcino”, la Basket Girls Ancona ha nettamente superato la Basket 2000 Senigallia per 81-28, per cui la classifica attualmente recita: Ancona 8; Thunder Halley 6; Pesaro 2; Senigallia 0.

«Sfrutteremo adesso la pausa di Pasqua per preparare al meglio il prossimo match proprio contro la capolista Ancona, in casa nostra, il 10 aprile», conclude coach Rapanotti.

 

Ferruccio Cocco

Commenti

PUBBLICITA'