Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

I Tigers al nuovo esordio, il terzo!. Il derby con la Stella e le speranze

Di Paolo Guiducci

Pagina 1 di 1

22/04/2021

I Tigers al nuovo esordio, il terzo!. Il derby con la Stella e le speranze

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

Serie D, Rose&Crown Villanova venerdì 23 ospita i riminesi Squadre rimaneggiate. Il coach: “Largo ai giovani”

Gara in diretta Facebook

In pratica, è un nuovo esordio. Dopo la prima giornata, disputata il 12 marzo, il campionato di serie D si è fermato. Il Covid ha fatto irruzione sul parquet con il risultato di aver “positivizzato” tanti atleti, squadre in quarantena, campionato sospeso. Ora la serie D ci riprova: ufficialmente è l’ultima giornata di ritorno, in pratica è la seconda gara del girone D che vede impegnati i Villanova Basket Tigers e l’altra riminese, la Pol. Stella. Venerdì 23 aprile, palla a due alle ore 21, alla Tigers Arena di Villa Verucchio va in scena proprio uno dei derby più classici delle minors riminesi: quello tra le Tigri padroni di casa e la Stella. Purtroppo, l’arrivo del virus ha lasciato il segno. Le squadre sono formazioni ben diverse da quelle ai nastri di partenza del campionato. Per inciso: Rose&Crow Tigers vinsero in trasferta a Forlì, la Stella regolò S. Agata sul Santerno a domicilio. Tante le assenze da una parte all’altra: Mazzotti e Russu tra i biancoverdi, Bryan e Naccari tra i riminesi. Anche il coach dei riminesi sarà out, sostituito in panca da Fabrizio Padovani. I Tigers si affidano invece a coach Pelo Evangelisti. “Tornare a giocare, sentire rimbalzare la palla a spicchi, è comunque una vittoria” commenta il timoniere. “In pratica, andiamo ad iniziare la terza stagione in un anno, con la terza squadra diversa che scende in campo. Rispetto all’esordio di Forlì sono rimasti cinque giocatori, ai quali si aggregano 5 under 18. Speriamo di recuperare qualche altro ragazzo strada facendo, ma intanto la situazione è anomala, la gara è un’incognita. Cercheremo di giocare in velocità, ritmo alto, intensità e contropiede: la nostra pallacanestro con azioni in velocità. Obiettivo: far giocare i giovani, far acquisire loro esperienza. Sono curioso di vederli all’opera. Nella certezza che ci sia il massimo rispetto dei protocolli,   speriamo di giocare con continuità”. La partita sarà trasmessa in diretta sulle pagine Facebook Villanova Basket Tigers Verucchio e Asd Santarcangiolese. La replica delle gara andrà in onda al mercoledì, dalle 22.45 su IcaroTV (canale 91 e canale 686) e in streaming su icaroplay.it.

 

Area Comunicazione e Stampa

Rose&Crown Villanova Tigers

Paolo Guiducci

Villanova Tigers: esordire a 18 anni in D, una vera storia minors!

Di Paolo Guiducci

Pagina 1 di 1

27/04/2021

Villanova Tigers: esordire a 18 anni in D, una vera storia minors!

Foto Alfio Sgroi

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Villanova Tigers: esordire a 18 anni in D, una vera storia minors!

 

I Tigers e la storia da vero minors di Micael Gnoli, esordire a 18 anni

La prima partita in assoluto del centro Rose&Crown Villanova  in  Serie D, con punti e vittoria sulla Stella È stato il suo esordio assoluto. Sì avete capito bene: la sua prima

partita, di ogni ordine e grado. E non solo si è tolto lo sfizio di allacciarsi le scarpette in serie D, ma di giocare minuti importanti e di segnare. Micael Gnoli, 18 anni, il derby con la Stella se lo ricorderà per un bel pezzo (nella foto © Alfio Sgroi, il canestro del centro). Canotta da basket e scarpette le ha indossate per la prima volta nel luglio 2020, quando Rose&Crown Villanova Basket Tigers ha accettato volentieri la sua sfida. "Non avevo mai giocato a basket, se non al campetto con gli amici. Ho praticato volley, ma la palla a spicchi mi ha stregato e vorrei migliorarmi e vedere cosa posso imparare in una squadra e fin dove posso arrivare". Coach Pelo Evangelisti lo ha inserito nel roster dell'U18 dopo averlo visto in azione nei primi sgambamenti. Poi gli ha fornito due mesi di lezioni individuali, per fargli apprendere meglio i fondamentali. Sotto il sole estivo, Micael ci ha dato dentro, sempre più appassionato, forte dei suoi 198 cm e di un certo atletismo. L'U18 Tigers è stata stoppata dal virus, ma per lo stesso motivo la dirigenza biancoverde ha deciso di far allenare i ragazzi con la prima squadra e aprirgli le porte della serie D alla ripresa del campionato.

Ti aspettavi la convocazione?

“Quando il coach ha pronunciato il mio nome, sono rimasto sorpreso. Non me lo aspettavo”.

Poi ti ha buttato nella mischia.

“Addirittura nel primo quarto, complici i 2 falli del centro titolare Bollini. Tutti i compagni, dalla panchina e in campo, mi hanno incoraggiato: ero molto emozionato”. Poi è arrivato il tuo primo canestro.

“Palla sotto, giro sul perno e rilascio morbido. Sono solo 2 punti, ma sono stato contento”.

Ed è arrivata una bella vittoria.

“Siamo in gruppo molto affiatato. Quattro senior (di cui Campidelli è un 2002 e Andrea Buo 2000) e 8 tra U18 e U16. E il capitano Zannoni è molto propositivo”.

L’aspetto sul quale devi migliorare di più?

"La difesa, gli aiuti e alcune posizioni. Ce la sto mettendo tutta".

Un esordio nella pallacanestro giocata a 18 anni, è davvero una bella storia minors.

La partita Tigers-Stella sarà trasmessa mercoledì 28 aprile, dalle 22.45 su Icaro TV (canale 91) e in streaming su icaroplay.it.

 

Area Comunicazione e Stampa

Rose&Crown Villanova Tigers

Paolo Guiducci

Rose&Crown Villanova Tigers vs Stella Rimini 73-69

Villanova Basket: al Rose&Crown il derby con la Stella grazie ai giovanissimi

Di Paolo Guiducci

Pagina 1 di 2

24/04/2021

Rose&Crown Villanova Tigers  vs  Stella Rimini 73-69

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

IL DERBY VA AI GIOVANISSIMI TIGERS! UNA SERATA DI SPORT, VILLANOVA COL CUORE. Squadre rabberciate, ma ce la mettono tutta. Zannoni capitano anche di intelligenza, gli U18 da applausi Non c'era il pubblico, è sarebbe stato quello delle grandi occasioni, ma il derby Tigers-Stella non ha tradito le attese. Una vittoria dello sport, del basket, un canestro di speranza in questa emergenza sanitaria. Nonostante le squadre molto rabberciate e la prolungata inattività a causa di positività e quarantene, le due formazioni hanno dato vita ad una gara intensa e appassionante, a tratti segnata anche da una buona pallacanestro. I Tigers sono guidati da capitan Zannoni, un lusso per la categoria, ma poi oltre a Campidelli (2002) e Tommaso Guiducci (1997) hanno solo U18 e U16. Il recupero lampo di Andrea Buo è salutato però con favore. La Stella non sta davvero meglio, priva del totem Bryan e con soli 8 giocatori a referto, e coach Casoli a casa sostituito in panca da Fabrizio Padovani. Pronti via, e in campo c'è solo una squadra, quella che non ti aspetti: 11-0 Tigers con primo canestro la bomba di T. Guiducci. I primi 2 punti Stella dopo 4', i riminesi si aggrappano a Cruz e Gori e risalgono piano piano. Bollini secondo fallo esce, entra Gnoli che ha iniziato a giocare a basket in luglio e segna. Bene Giacobbi, con personalità, e Della Pasqua, esordio ok per Parri, Antolini e Bartolucci. 22-18. Bollini dà vita a un bel duello sotto le plance con Grandi e Frattaresi, entra Accardo e poeta esperienza alla Stella, si infortuna anche Filippo Guiducci ma i giovanissimi Tigers tengono botta, anche quando Cruz e Gori confezionano il sorpasso. Buo porta punti pesanti, Campidelli e Zannoni non fanno deragliare la squadra. 35-41. Tanta zona da entrambe le parti. La Stella ha in mano il pallino del gioco, è resta avanti, anzi aumenta a +11, (45-56), ma sulla spinta di T. Guiducci e Zannoni con l'ottimo Bollini, Villanova non cede e chiude il tempino a -1. Si riparte, ed è Villanova, la tripla di Campidelli vale la parità: 60-60. Accardo e Pulvirenti bombardano, ma Zannoni e Guiducci non sbagliano, Buo è perfetto dalla lunetta, i Tigers negli ultimi 10' ne hanno di più, e a "55 il tabellone recita 71-69. Time-out Stella ma il rimbalzo è di Guiducci, sul lato opposto Accardo prende tecnico per aver scagliato la palla sul muro, ma Zannoni incredibilmente sbaglia, la lotta a rimbalzo premia però ancora i padroni di casa, Buo subisce fallo e va in lunetta. La mano della guardia non trema, il 2/2 chiude la contesa 73-69, Tigers a punteggio pieno (4 p.) in classifica.

 

 

Rose&Crown Villanova Basket Tigers - Primo Miglio Pol. Stella Rimini 73-69  (22-18; 35-41; 55-56)

Pre - gara VillanovaBasketTigersVerucchio - Pol. Stella Rimini

Di Ufficio Stampa Villanova Tigers Basket

Pagina 1 di 1

22/04/2021

Pre - gara VillanovaBasketTigersVerucchio - Pol. Stella Rimini

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

Pre - gara VillanovaBasketTigersVerucchio - Pol. Stella Rimini

Ci siamo, ritorna la serie D! Venerdì alla Tigers Arena, è tempo i derby. I biancoverdi Rose&Crown ospitano la Pol. Stella Rimini per il secondo turno di campionato. Purtroppo non potranno esserci tifosi ad incitare, ad assistere, ad applaudire. Ma tutti potrete seguire in diretta le gesta di Zannoni &Co sulla pagina Facebook VillanovaBasketTigersVerucchio, dalle oe 21 (e anche sulla pagina Santarcangiolese asd). Vi aspettiamo!

 

Area Comunicazione e Stampa

Villanova Basket  Tigers 

Commenti

PUBBLICITA'