Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie B Femminile

Fantastico Basket Girls Ancona . Vinto anche a San Lazzaro!

Di Alessandro Elia 16/05/2021

Fantastico Basket Girls Ancona . Vinto anche a San Lazzaro!

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Fantastico Basket Girls Ancona . Vinto anche a San Lazzaro!

 

Una vittoria importantissima, forse fondamentale. Il Basket Girls passa in casa del BSL San Lazzaro, evita l’aggancio in vetta che avrebbe voluto dire sorpasso da parte delle bolognesi, e ipoteca il primo posto nel Girone Rosso della prima fase di Serie B. Successo pazzesco delle ragazze di coach Castorina che tengono la partita in mano, raggiungendo anche i 12 punti di vantaggio nel terzo quarto, subiscono la rimonta delle valide avversarie e, quando tutto sembrava ormai compromesso, hanno trovato la zampata finale negli ultimi spiccioli di partita che ha permesso loro di centrare la nona vittoria stagionale e consecutiva, conservando l’imbattibilità e portando a 4 le lunghezze di vantaggio in classifica sulla coppia delle inseguitrici formata da lo stesso San Lazzaro e Matelica.

La partita alle porte di Bologna ha tutti i crismi di big-match. Le biancoverdi locali denunciano l’assenza di Melchioni e Ghigi ma recuperano la veterana Carla Talarico, tornata in campo dopo il brutto infortunio all’occhio subito poco più di un mese fa nel match contro Forlì. Sul fronte dorico coach Castorina ha le rotazioni ridotta per la rinuncia a Claudia Pallotta, out per un problema muscolare.

La sfida è subito livellata con scarti minimi e due squadre che si danno battaglia colpo su colpo. Il Basket Girls trova comunque una buona fluidità offensiva chiudendo sul 12-20 in suo favore al 10′. Le felsinee rimangono agganciate e sfruttano a dovere i tanti tiri liberi concessi. Sui 26 punti realizzati dalle locali nel primo tempo ben 18 giungono dai viaggi in lunetta. A metà percorso le doriche sono sempre avanti ma di 5 punti (26-31).

Anche nella ripresa i valori in campo non cambiano, Cappellotto e Zanetti tengono in piedi il BSL contro Ancona che ha Maroglio intensa al punto giusto in cabina di regia e sotto i veri una sontuosa Yusuf a tratti dominante con punti, rimbalzi e difesa. La giocatrice di origini nigeriane è l’arma vincente delle ospiti. “Abi” sfodera una prestazione super considerando anche che è reduce dal mese di Ramadam. A metà del terzo quarto le Girls toccano il 40-28 e sembrano aver trovato la chiave giusta per allontanare il BSL, ma non è così. Parziale di 13-4 per San Lazzaro che chiude sotto di sole 3 lunghezze al 30′ (41-44).

Yusuf e Mandolesi portano Ancona sul 48-41 a inizio di ultima frazione, ma il BSL è ancora capace di resistere, eliminare qualche errore di troppo accusato in avvio di periodo, e tornare in sella. A 2′ dalla fine il BSL trova il sorpasso (49-51) con la tripla dall’angolo di Talarico e subito dopo c’è il suo assist per Trombetti che appoggia da sotto il +4 a 1’04” dalla fine. Il Basket Girls ha le spalle al muro, forse per la prima volta in questa stagione. Il time out di Castorina organizza l’ultimo tentativo di rimanere aggrappati alla partita. L’attacco anconetano è paziente, e con 51″ dalla fine Garcia Leon si prende la tripla frontale che non vede neanche il ferro. Altri brutti presagi per il Basket Girls a cui non rimane che difendere forte sulla rimessa dal fondo delle locali. La pressione di Yusuf è ossessiva e invita all’errore le attaccanti bolognesi che buttano alle ortiche l’occasione. La rimessa di Marinelli mette in moto Maroglio che si infila sulla linea di fondo, la difesa locale raddoppia ma la play di P.S.Giorgio vede sul lato debole una solitaria Albanelli. Passaggio per l’anconetana con trascorsi statunitensi che a 42″ dalla fine segna la tripla del -1 (52-53). Il time out è stavolta ordinato da coach Dalè. Il BSL torna in attacco contro la grande intensità biancorossa che raggiunge la sua massima espressione quando Yusuf anticipa un handoff tra due avversarie e confeziona il suo ottavo recupero difensivo. Il Basket Girls ha adesso la palla della vittoria. Maroglio prova ad andare su Garcia Leon ma il raddoppio sull’argentina sconsiglia forzature. Palla di nuovo al regista in maglia nr.24 che prova la penetrazione attirando la logica attenzione della difesa. Albanelli rimane sull’arco dei tre punti, Maroglio capisce che si può risolvere così. Palla ancora nelle mani di “Ludo-Alba” e bomba del sorpasso a 1″ dalla fine. Il tripudio del Basket Girls è solo ritardato dal nuovo time out del coach di casa. Ma nulla ormai può togliere la vittoria a questo FANTASTICO BASKET GIRLS.

 

BSL SAN LAZZARO – BASKET GIRLS ANCONA 53-55 (12-20; 26-31; 41-44)

BSL: Conta, Mezzini 2, Cappellotto 14, Gatti 4, Talarico 5, Trombetti 7, Averto 2, Romagnoli, Zanetti 17, Viviani 2. All. : Dale’; vice: Gori e Rocco di Torrepadula.

BASKET GIRLS: Pierdicca 7, Garcia Leon 2, D’Amico, Albanelli 10, Koshanin, Palmieri 4, Marinelli 8, Mandolesi 4, Lattanzi, Yusuf 13, Maroglio 7, Borghetti. All. : Castorina; vice: Montanari; prep.: Crucitti

 

Area Comunicazione e Stampa

Basket Girls Ancona

Alessandro Elia

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'