Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

Baskérs Forlimpopoli vs Gaetano Scirea Bertinoro 75-77 dts

Di Cristian Lega 23/05/2021

Baskérs Forlimpopoli  vs Gaetano Scirea Bertinoro   75-77 dts

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

5a ed ultima giornata di ritorno - prima fase

Baskérs Forlimpopoli  vs Gaetano Scirea Bertinoro   75-77 dts

(PARZIALI 10-15; 29-46; 46-56; 65-65)

BASKÉRS: Lazzari n.e., Rombaldoni 21, Naldini n.e., Ricci 12, Piazza 11, Gaspari e Bessan n.e.,  Donati 4, Dell’ Omo 11, Gorini 4, Torelli 2, Flan 10. All.: Agnoletti

GAETANO SCIREA: En.Solfrizzi 8, Vaduva n.e., Rossi 23, Monticelli n.e., Angeletti 5, Sampieri  4, Guardigli, Farabegoli 9, Serra 9, Brighi 15, Onofri, Biandolino 4. All.: Em.Solfrizzi

 

ARBITRI: Tugnoli e Gaballo

USCITI PER 5 FALLI: Biandolino, Flan, En.Solfrizzi e Serra. Fallo tecnico a Flan in occasione del 

4°personale. Falli antisportivi a En.Solfrizzi ed Angeletti

 

FORLIMPOPOLI - Mai sconfitta fu così dolce nella giovane e ricca di successi storia dei  Baskérs! Al termine di una maratona durata 45’, ove in campo è successo di tutto ed ancora  di più, la squadra di Agnoletti approda comunque alla meritata finale promozione (da  sabato 5 giugno, al meglio delle tra gare con il debutto fuori casa) grazie alla favorevole  differenza canestri nel computo del doppio scontro diretto (64-69 all’andata). In un derby vibrante come quello andato in scena ieri sera al PalaPicci - col pubblico sarebbe  stato certamente un grande spettacolo - a portare a casa l’ambita posta in palio è stata la  squadra che ha sbagliato meno e con i suoi uomini d’esperienza ovvero i soliti Rombaldoni  in primis ben spalleggiato da Piazza, trova la freddezza di infilare i liberi decisivi quando la  palla scotta. Nella gara cruciale della tribolata stagione Forlimpopoli recupera in extremis il suo capitano  ed anche Donati mentre Nucci e Piani devono ancora dare forfait, al pari di S.Ravaioli nelle  fila degli ospiti. Fin dalle prime battute s’intuisce che i bianconeri daranno filo da torcere,  contro la zona dei padroni di casa crivellano la retina altrui senza pietà (Rossi e Brighi sugli  scudi) mentre gli artusiani non trovano il giusto ritmo in attacco spesso sparacchiando a  salve.Quando capitan Solfrizzi stampa il +18 della lunetta per il 29-47 serve un vero miracolo per ribaltare una situazione davvero complicata anche perché diversi effettivi si caricano di falli;  sfruttando il fatturato di Flan (tutto nella ripresa) e Dell’Omo (9 dopo il riposo) i Baskérs  riescono ad invertire la rotta limitando la produzione offensiva degli ospiti. Verso la fine dei regolamentari i liberi in serie di Donati e Romba sembrano calare il sipario  (65-62) sull’ultimo possesso Scirea non arriva il fallo sacrosanto su Rossi che a -20” imbuca  la seconda tripla per l’extra time. Scirea ancora in cattedra che riesce ad allungare imperiosamente sul 65-73 grazie a  Farabegoli ma deve ancora fare nuovamente i conti con l’orgoglio dei galletti la cui mano  non trema dalla linea della carità mentre i sanguinosi errori di Angeletti, Brighi finiscono per  condannare definitivamente Bertinoro. Onore al merito degli avversari; ora Agnoletti avrà due settimana per recuperare gli  acciaccati e giocarsi una meritata serie finale promozione.

 

Cristian Lega

area comunicazione e stampa Baskérs Forlimpopoli

Commenti

PUBBLICITA'