Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | DNC

Bozidar Labovic alla Pallacanestro Molinella per spiccare il volo ...

Di Ufficio Stampa Pallacanestro Molinella 21/07/2021

Bozidar Labovic alla Pallacanestro Molinella per spiccare il volo ...

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Bozidar Labovic alla Pallacanestro Molinella per spiccare il volo ...

 

Primo colpo in entrata messo a segno dal DS Francesco Serio: si tratta di Bozidar "Bozo" Labovic, originario del Montenegro, 21 anni, 1,91 di altezza, 88 chili, guardia-ala, proveniente dalle giovanili di VIS FERRARA: è un nuovo giocatore della prima squadra della Pallacanestro Molinella, che la prossima stagione parteciperà alla serie C Gold. È una promessa, un giovane atleta del 2000, studente universitario iscritto alla Facoltà di Scienze Motorie: ottimo tiratore, grande intelligenza cestistica, dedito al lavoro, ma soprattutto un ragazzo d'oro, caratteristica fondamentale a  Molinella, che ha voglia di crescere rapidamente.

Ha iniziato a giocare a 8 anni nella squadra della sua città, Mornar Bar, che adesso compete nella lega Adriatica. È lui stesso che si descrive: “Sono arrivato in Italia nel 2016 dove è iniziata la mia avventura nel vostro Paese con la Vis Ferrara. Dopodiché, ho fatto un anno a Orzinuovi in serie B, dove siamo riusciti ad vincerla conquistando la serie A2. L'anno successivo ho militato nella C Gold lombarda nell'Olimpia Lumezzane con buoni risultati, ma la stagione è stata interrotta dalla pandemia di Covid.

 L'ultima stagione da poco terminata l'ho passata a Ferrara Basket 2018 sempre in C Gold ed ho incontrato Molinella da avversario. Non vedo l'ora d'iniziare a giocare con la Pallacanestro Molinella perché, da quanto visto e sentito da giocatori che vi militano, è come una grande famiglia”. 

Proprio da avversario nelle file di Ferrara Basket 2018, Labovic ha avuto modo di incontrare per tre volte la squadra rossoblù questa è stata la sua impressione: “Molinella non si arrende mai: è una squadra tosta. Si batte sempre fino all'ultimo. Nell'ultima partita a Ferrara, dove eravamo primi in classifica, siamo stati sempre avanti, ma nell'ultimo quarto i giocatori molinellesi ci hanno rimontato e battuti, dimostrando un grande cuore”. Un ragazzo ambizioso ma allo stesso tempo umile: “Sono ancora giovane e voglio arrivare il più in alto possibile." – prosegue Labovic - "Sono pronto a lavorare tanto e conosco già coach Marco Castaldi, che è un maestro di questo sport. I nuovi compagni di Squadra sono ragazzi che ho avuto modo di affrontare da avversario e posso dire che sono giocatori di grande valore. Mi aspetto che mi insegnino tanto, perché voglio aiutarli ed essere utile alla causa. Molinella è la piazza giusta e spero di avere le opportunità per dimostrare quello che posso fare e crescere come giocatore”. 

La fama dei tifosi molinellesi è conosciuta in tutta la regione: “Quella di Molinella è una tifoseria calda e appassionata, che sostiene i giocatori e li accoglie nel migliore dei modi. A causa del Covid – conclude Labovic - il loro apporto è stato limitato, ma spero la prossima stagione di poter giocare di fronte agli spalti gremiti. I tifosi ci daranno una grande spinta per raggiungere importanti traguardi”.

 

Area Comunicazione e Stampa

Pallacanestro Molinella

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'