Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

Esordio con il botto per la Bakery Piacenza

è di Piacenza la vittoria all’overtime.

Di Ufficio Stampa Pallacanestro Piacentina 12/09/2021

Esordio con il botto per la Bakery Piacenza

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Esordio con il botto per la Bakery Piacenza , è di Piacenza la vittoria all’overtime.

 

Si apre ufficialmente quest’oggi la stagione 2021/22; dopo le indicazioni positive arrivate dai primi scrimmage e? tempo di fare sul serio per la Bakery Basket.

I biancorossi si trovano ad affrontare il primo derby stagionale contro UCC Assigeco, nella prima sfida del girone giallo di qualificazione alla Final Eight di Supercoppa 2021. Accedono alla fase finale le sette squadre vincenti il proprio girone, unitamente alla societa? organizzatrice dell’evento, nel caso non fosse gia? qualificata. Oltre ad Assigeco, i nostri ragazzi affronteranno la rinomata Pallacanestro Cantu? e Blu Basket Treviglio, in due match che profumano gia? di alta A2.

Si apre la gara con Coach Campanella che si affida a Bonacini, Raivio, Lucarelli, Donzelli e Morse; 

Coach Salieri risponde con Sabatini, Cesana, Gajic, Carr e Guariglia. Palla a due vinta dai biancorossi che siglano il 2-0 con Donzelli, dopo due palle perse da entrambi i lati. Sul ribaltamento di fronte il play Bonacini prende bene posizione sotto canestro e Guariglia sfonda.

Anthony Morse inchioda su rimbalzo offensivo e Lucarelli punisce dall’angolo, 0-7 Bakery e timeout Assigeco.

Sblocca il tabellino Gajic per la squadra di casa, con una bella tripla alla quale risponde senza indugiare Lucarelli, gia? 5 i punti per lui. Morse taglia magistralmente a canestro e sigla altri 2 punti; ottima difesa sul fronte opposto che innesca l’ennesima bella azione dei biancorossi, che si conclude con una bomba dall’angolo di Bonacini; 

05- 14 il parziale dopo 5 minuti. La prima frazione di gioco scorre via fino all’11-17, senza altre azioni degne di nota; problemi di falli per il play Bonacini e alcuni buchi difensivi che hanno permesso alla squadra di casa di realizzare ben 3 canestri da oltre l’arco dei 3 punti, di cui 2 realizzate dal capitano Cesana.

Commenti

PUBBLICITA'