Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Dilettanti

Il Bentivoglio passa ad Osteria Grande 0-2

I rossoblu' di autorita' e spessore si aggiudicano il primo storico anticipo della promozione, ma l'Osteria spreca malamente

Pagina 1 di 1

09/10/2021

Il Bentivoglio passa ad Osteria Grande 0-2

Seguici su Facebook: DILETTANTI BO

 

Il Bentivoglio capolista passa anche al Ferrante Ungarelli di Osteria Grande e porta bene ai rossoblu' il primo storico anticipo d'ufficio per la Promozione.

Al pronti via i primi minuti sono della squadra di Galletti che in un paio di mischie su piazzati si rende subito pericolosa. Ma L'Osteria sul proprio campo ribatte colpo su colpo ed in 5 minuti inizia ad organizzarsi e tra il 3' e l' 8' di gioco in una serata, rigida, serena  e già invernale, porta prima Genuario e poi Maleh a tu per tu con un' ipnotico Piovaccari che nel primo caso compie uno dei tre miracoli serali, poi nel secondo  e'aiutato da Hassan Maleh che non centra la porta vuota. Gol sbagliati gol preso .Una delle linee guida costituzionali del calcio punisce i biancoblu di Mister Marrese che al 9' subiscono il vantaggio ospite. Una palla sporca dalla tre quarti per linee centrali termina a un passo da Nick D'Este che non ci pensa due volte e come un cobra ci si avventa sopra, controlla,si allarga appena e la mette incrociata di destro nell'angolino della porta difesa da Leoni. L'Osteria reagisce ma cozza contro un impianto di gioco strutturato e di spessore, dove intorno alla classe di  Grazia  ruota una squadra costruita per vincere, con un mix di individualità e fluido collettivo , dove la catene laterali si esaltano. Ma i biancoblu',  che specie sui piazzati soffrono e trattengono il respiro, dopo le recriminazioni d'inizio gara hanno il pareggio servito su un piatto argentato. Alla mezzora difatti un mani in area rossoblu viene sanzionato in penalty dal Direttore di gara Stanzani e Maleh lo mette angolato ma Piovaccari(straordinario, in foto), che in precedenza era volato su un missile di Gabrielli diretto al sette, si stende e neutralizza. Si va al riposo e Marrese ricarica le pile biancoblu ma appena in campo ancora con l'odore degli spogliatoi addosso,  Colle approfitta di una disattenzione difensiva e raddoppia per il Bentivoglio. La gara e' in ghiaccio per Mister Galletti. L' Osteria  le tenta tutte, disputando comunque un match di notevole impegno ed intensita'  emotiva ,una ottima prova corale, ma il risultato non cambia, la capolista passa un tempo di gestione del risultato,  e le recriminazioni locali serviranno per capire che e' letale sciupare occasioni come nel primo tempo contro una formazione del genere.

Il Bentivoglio non e' per caso in cima al campionato, squadra solida con solisti e collettivo, che gioca a memoria.

Per l'Osteria suona gia ' la campanella del riscatto ,tra sette giorni a Sasso Marconi.

g.r. Uff.Stampa AC Osteria Grande

Commenti

PUBBLICITA'