Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie A2 Femminile

A2 Sud Femminile : si torna in campo per la seconda giornata

C'è la sfida tra Vigarano e Battipaglia

Di Ufficio Stampa Lega Basket Femminile

Pagina 1 di 1

15/10/2021

A2 Sud Femminile : si torna in campo per la seconda giornata

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

 

Dopo le emozioni e i colpi di scena della prima giornata torna in campo il Girone Sud della Serie A2.

Sfida dal grande fascino quella tra Pall. Vigarano e O.ME.P.S. Givova Battipaglia (sabato, ore 18.30), scontro tra le due squadre retrocesse dalla Techfind Serie A1: naturalmente bisognerà fare la tara delle giocatrici indisponibili, con Vigarano che dopo una preparazione molto sfortunata dal punto di vista degli infortuni non ha potuto contare soprattutto su Perini, Sorrentino e Sarni nella prima giornata e le battipagliesi che invece hanno sentito parecchio l'assenza di Logoh nel derby contro Capri.

Deja-vu per Marta Rossini in Cestistica Spezzina-Palagiaccio PF Firenze (domenica, ore 18): la scorsa stagione la play incendiò la retina nello scontro con le liguri, mettendo assieme 40 punti (season high dell'intera A2). Partita particolare per Laura Reani, che a La Spezia è stata protagonista ottenendo anche una promozione in A1 con la maglia bianconera. Per Firenze da valutare Scarpato, assente alla prima.

Molto interessante la sfida tra Blue Lizard Basket Capri e Bruschi BK Galli San Giovanni (domenica, ore 16): le campane vengono da un ottimo esordio nella prima giornata di campionato, così come San Giovanni. Il match interno al Palazzetto dello Sport "Errico" può esser veramente un indicatore della stagione per Capri, alle prese con una delle grandi favorite del torneo.

Dopo la mancata trasferta a Cagliari, e il 20-0 deciso dal Giudice Sportivo, la Thunder Halley Matelica è pronta a fare il suo esordio contro la Techfind San Salvatore Selargius (sabato, ore 18.30): impegno duro per la squadra di coach Cutugno contro le sarde in grandissima fiducia, reduci dal bel successo contro La Spezia alla prima giornata.

Eguale situazione per il Cus Cagliari che si ritrova ad esordire in campionato sul difficile campo dell'Amatori Savona (domenica, ore 15), reduce da un ottimo successo esterno sul sempre ostico campo di Patti. Cus che naturalmente dovrà sempre fare i conti con le lungodegenti Striulli e Madeddu, che salteranno il match con le liguri e rientreranno più tardi nel corso della stagione.

Sfida avvincente quella tra Nico Basket Femminile e La Bottega del Tartufo Umbertide (sabato, ore 21): le due formazioni vengono da esordi difficili ma dall'esito opposto. Sconfitta NBF in quel di San Giovanni, molto bene Umbertide che non ha particolarmente faticato per imporsi su Vigarano: umbre in fiducia contro la giovane formazione toscana, che alla prima in casa comunque venderà cara la pelle.

A caccia di punti Feba Civitanova Marche e Alma Basket Patti (domenica, ore 15.30), soprattutto per il morale: Civitanova viene da una netta sconfitta a Firenze, Patti dall'inciampo in casa contro la sorprendente Savona. Entrambe le formazioni in fase d'assestamento (specie Patti dopo aver perso Mandelli per la stagione), i due punti possono esser già fondamentali.

 

 

Area Comunicazione e Stampa

Lega Basket Femminile

 

Commenti

PUBBLICITA'