Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Femm.le | Serie B1/F

Conad Alsenese - Csi Clai Imola 1-3

Di Guido Manaresi

Pagina 1 di 1

18/10/2021

Conad Alsenese -  Csi Clai Imola 1-3

                                                                                                                                                                                                                 Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA 

 

Esordio vincente della Csi Clai di Fabio Ghiselli che fa sua l’intera posta sul difficile campo di Alsenese.

Conad Alsenese -  Csi Clai Imola 1-3

(21-25, 20-25, 25-16, 23-25)

CONAD ALSENESE: Cornelli 10, Diomede 7, Gobbi 14, Tosi 13, Guccione 8, Romanin, Toffanin (L), Fava, Lago, Cricchini 1, Zagni. N.e.: Sesenna. All.: Mazzola

CSI CLAI IMOLA: Ferrari 3, Migliorini 5, Gherardi 14, Folli 10, Rizzo 15, Cavalli 2, Pelloni (L), Taiani 2, Bugighnoli 8. N.e.: Pedrazzi, Telarini (L), Melandri. All.: Ghiselli

ARBITRI: Cavalera   e Scognamiglio

 

Partenza tonante di Clai che con al servizio devasta la metà campo di Alsenese peggio del trabucco bizantino, senza la ricezione la squadra di casa è totalmente in balia di Cavalli che smista sapientemente per le compagne e il primo set è andato.

Secondo set senza grosse difficoltà e sulla falsa riga del primo, continuano i guai in ricezione per Alsenese e Clai capitalizza con una ottima distribuzione variata su tutti gli attaccanti.

Nel terzo set Clai si rilassa, cala la pressione al servizio e per di più inizia a subire in ricezione mandando gli attaccanti su palloni difficili considerando i muri fisici che Alsenese può vantare e, viste le difficoltà delle piacentine in posto 4, la distribuzione si sbilancia sull’opposto Gobbi e sull’intramontabile Valeria Diomede (MVP lato Alsenese), una ironwoman che ad “anta” passati dimostra nuovamente a tutti di avere ancora qualità e fisico per giocare in B1 e probabilmente anche più in alto: applausi!.

Nel quarto set Clai ritrova il servizio infierendo senza pietà su una Tosi opaca, che anche quando esclusa dalla ricezione, fatica moltissimo contro la fase muro-difesa molto ordinata di Cavalli e compagne ed è proprio il capitano imolese che nella seconda metà del set cala l’asso indirizzando tanti palloni al centro con Rizzo, fasi finali nervose con molti errori da entrambi i lati ma è il mani-out da posto 4 di una sagace Bughignoli a stroncare il rientro di Alsenese.

“Un ottimo esordio sia per il risultato che per come è maturato – commenta soddisfatto Ghiselli a fine partita  –nei primi due set siamo state bravissime a fare quello che avevamo studiato e Alsenese è riuscita a giocare soltanto dal terzo set, da li in poi abbiamo dovuto introdurre varianti in corso d’opera adattandoci ai momenti della partita e siamo state intelligenti su tante situazioni scomode a portare il vantaggio dalla nostra parte, il nostro gioco si sta ancora assestando su nuove variabili ma oggi le ragazze hanno dato affrontato la partita con la giusta mentalità e sono molto contento”

Appuntamento a sabato 23 Ottobre contro Forlì

 

Guido Manaresi

La Conad Alsenese ingrana tardi: all’esordio sorride la Csi Clai Imola

Di Luca Ziliani

Pagina 1 di 1

18/10/2021

La Conad Alsenese ingrana tardi: all’esordio sorride la Csi Clai Imola

                                                                                                                                                                                                             Seguici su Facebook :  VOLLEY  EMILIAROMAGNA

 

Sotto 2-0, la squadra di Mazzola reagisce nel terzo set, duella fino alla fine nel quarto ma cede di misura

ALSENO (PIACENZA), 17 OTTOBRE 2021 – Debutto stagionale amaro per la Conad Alsenese, che lascia l’intera posta in palio alla Csi Clai Imola nella prima giornata del campionato di serie B1 femminile (girone D). Davanti al pubblico di Alseno, riabbracciato dopo le più stringenti normative anti-Covid 19, la formazione allenata da Enrico Mazzola non è riuscita a fermare le romagnole, che si sono imposte 3-1. In particolare, le gialloblù piacentine hanno  pagato una prima metà gara opaca, salvo poi firmare una veemente reazione nel terzo set (25-16) e ingaggiare, con una ritrovata fiducia, un braccio di ferro nella quarta frazione, giocata punto a punto seppur sempre in rincorsa, non trovando il guizzo decisivo per agguantare il tie break. Nel complesso, se da un lato la tenacia è un fattore molto prezioso in un campionato che si preannuncia equilibrato, dall’altro per la Conad resta l’amaro in bocca per non essere riuscita a mettere sul rettangolo di gioco la pallavolo che è nelle proprie corde. Sabato nuovo appuntamento casalingo alle 21, quando arriveranno le modenesi dell’Emilbronzo 2000 Montale.

LA PARTITA – La Conad Alsenese scende in campo con Romanin in palleggio, Gobbi opposta, Cornelli e Tosi in banda, Diomede e Guccione centrali e Toffanin libero. Imola risponde inizialmente con la diagonale Cavalli in palleggio, Gherardi opposto, Ferrari-Folli asse di posto quattro, Rizzi e Migliorini al centro e Pelloni libero. Imola parte subito forte al servizio, fondamentale dove le locali faticano a ingranare, e così si porta avanti 5-8. Alseno prova a reagire e trova la parità a quota 13, ma subito arriva un break ospite (14-17) che convince coach Mazzola a fermare il gioco. Dentro Lago per Tosi, poi è l’ace di Cornelli è un lampo piacentino (19-21), ma Imola fa buona guardia e con un muro vola verso il 21-25.

Nella seconda frazione, le imolesi partono di slancio (1-5), con la Conad che cercare di reagire e riesce ad annullare il gap a quota 11 con Tosi, autrice di muro e contrattacco. Ghiselli ferma il gioco, poi sul 15-16 Imola mete la freccia, piazzando un break pesante verso il 20-25 e il conseguente 2-0 ospite.

Messa alle corde, la Conad reagisce nel terzo set, “spaccato” in due dal turno in battuta di Cornelli (dal 11-6 al 16-6) prima dell’agevole 25-16 che ha riaperto l’incontro. La quarta frazione vede Imola sempre avanti di qualche lunghezza e la formazione di Mazzola capace di lottar strenuamente per rimanere in carreggiata. Un aggancio, quello gialloblù, a più riprese inseguito, arrivato a quota 19, ma l’immediato minibreak avversario viene mantenuto fino alla fine: 23-25 e 1-3.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA:

Enrico Mazzola (tecnico Conad Alsenese): “C’è il rammarico di non essere riusciti a mettere in campo le cose che normalmente riusciamo a fare in allenamento e che abbiamo mostrato nei test. Ad eccezione del terzo set, siamo stati attanagliati dalla tensione e dalla paura di sbagliare. Peccato, avevamo fatto passi avanti in diversi fondamentali e invece abbiamo commesso diversi errori che non sono relativi all’avversario. Quando siamo riusciti a esprimerci bene nel terzo set i risultati si sono visti, aumentando il rendimento nel primo tocco tra battuta e ricezione”.

CONAD ALSENESE-CSI CLAI IMOLA 1-3

(21-25, 20-25, 25-16, 23-25)

CONAD ALSENESE: Cornelli 10, Diomede 7, Gobbi 14, Tosi 13, Guccione 8, Romanin, Toffanin (L), Fava, Lago, Cricchini 1, Zagni. N.e.: Sesenna. All.: Mazzola

CSI CLAI IMOLA: Ferrari 3, Migliorini 5, Gherardi 14, Folli 10, Rizzo 15, Cavalli 2, Pelloni (L), Taiani 2, Bugighnoli 8. N.e.: Pedrazzi, Telarini (L), Melandri. All.: Ghiselli

ARBITRI: Cavalera  e Scognamiglio

Nelle foto di Alessandro Soragna, la Conad Alsenese nell’esordio casalingo contro la Csi Clai Imola

 

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese

Luca Ziliani

Csi Clai Imola parte subito con il piede giusto

Di Ufficio Stampa Csi Clai Imola

Pagina 1 di 2

17/10/2021

Csi Clai  Imola  parte subito con il piede giusto

                                                                                                                                                                                                            Seguici su Facebook  - VOLLEY EMILIAROMAGNA 

 

 

Campionato Nazionale Serie B1 – Girone D

Prima giornata

Conad Alsenese – Csi Clai Imola 1-3 (21-25; 20-25; 25-16; 23-25)

Conad Alsenese: Cornelli 8, Sesanna ne, Zagni, Gobbi 15, Lago, Diomede 4, Tosi 4, Fava, Guccione 6, Toffanin (L), Romanin, Cricchini (L). All: Mazzola

Csi Clai: Pedrazzi ne, Taiani 1, Pelloni (L), Cavalli 2, Telarini (L), Bughignoli 8, Folli 8, Migliorini 7, Carnevali, Gherardi 16, Ferrari 3, Rizzo 13. All: Ghiselli

 

Aces: Alseno 5, Imola 7

Battute sbagliate: Alseno 16, Imola 17

Muri vincenti: Alseno 6, Imola 9

Volley serie B1 femminile girone D, la Conad Alsenese è pronta al debutto: arriva Imola

Di Luca Ziliani

Pagina 1 di 1

15/10/2021

Volley serie B1 femminile girone D, la Conad Alsenese è pronta al debutto: arriva Imola

                                                                                                                                                                                                               Seguici su Facebook :  VOLLEY EMILIAROMAGNA 

 

Domani (sabato) alle 21 ad Alseno le gialloblù di Enrico Mazzola sfidano la Csi Clai. La guida al match

ALSENO (PIACENZA), 15 OTTOBRE 2021 – Conto alla rovescia scaduto e debutto casalingo stagionale. In serie B1 femminile, la Conad Alsenese è pronta per il suo terzo viaggio nella terza serie nazionale “rosa” e si prepara a scendere in campo domani (sabato) alle 21 al palazzetto di Alseno sfidando la Csi Clai Imola nella prima giornata d’andata del girone D. Dopo una stagione avara di soddisfazioni, il sodalizio del presidente Stiliano Faroldi ha rinnovato fortemente la rosa, compreso il condottiero, con la panchina affidata a un tecnico di grande qualità ed esperienza come Enrico Mazzola. E’ lo stesso allenatore lodigiano del sodalizio piacentino a inquadrare la Conad in vista dell’esordio.

“La mia squadra – spiega Mazzola – è progredita dall’inizio , ho visto miglioramenti; sicuramente c’è ancora tanto da costruire, ma spero che questi ulteriori passi avanti arrivino durante la stagione fino a fine anno. E’ difficile fare ora il confronto con le avversarie. La prima gara dell’anno è sempre particolare, l’esordio porta sempre con sé un po’ di tensione ed emozione che spero le ragazze riescano tenere a bada. Imola? E’ una squadra combattiva che gioca abbastanza veloce e chiama in causa spesso i centrali, anche in contrattacco; è un avversario aggressivo in battuta e in difesa. Mi aspetto un match molto combattuto, come lo prospetto ogni sabato in questa categoria. A mio avviso, battuta e ricezione saranno due fondamentali che incideranno molto. Imola ha un buon equilibrio in ricezione e ha un servizio aggressivo: dovremo cercare di mettere in difficoltà la loro seconda linea e al contempo non subire la loro battuta”.

La rosa della Conad Alsenese contempla le palleggiatrici Silvia Romanin e Viola Zagni, le opposte Monica Gobbi e Chiara Sesenna, le centrali Valeria Diomede, Valentina Guccione ed Eleonora Fava, le schiacciatrici Elisa Lago, Serena Tosi e Sofia Cornelli e i liberi Allegra Toffanin e Sara Cricchini.

L’AVVERSARIO – La Csi Clai Imola è allenato da Fabio Ghiselli e milita per il terzo anno nel campionato di B1 femminile. Nella prima stagione (stoppata dal Covid-19) la formazione romagnola si trovava in una tranquilla posizione di classifica, mentre nella scorsa annata è arrivata fino alla semifinale play off cedendo alla Tenaglia Altino. A disposizione del tecnico, un roster ricco di giovani. “Alseno – commenta Ghiselli – è una squadra che ha un modo di giocare diverso dal nostro; è una formazione con giocatrici di esperienza ed è molto probabile che per fare risultato serva essere pronti a una battaglia sportivo. Dovremo essere ordinati e saperci adattare alle situazioni che si presenteranno”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Conad Alsenese e Csi Clai Imola saranno il primo arbitro Marta Cavalera e il secondo arbitro Paola Scognamiglio.

IL TURNO – Questo il programma della prima giornata d’andata del girone D di serie B1 femminile: Esperia Cremona-Tirabassi & Vezzali, Csv-Ra.Ma. Ostiano-Centro Volley Reggiano, Volley 2001 Garlasco-Bleuline Forlì, Certosa Volley-Elettromeccanica Angelini Cesena, Conad Alsenese-Csi Clai Imola, Emilbronzo 2000 Montale-Fumara Miovolley.

DIRETTA FACEBOOK – La partita sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina Pallavolo Alsenese.

 

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese

Luca Ziliani

Csi Clai Imola pronta per la trasferta di Alseno

Di Guido Manaresi

Pagina 1 di 1

15/10/2021

Csi Clai Imola pronta per la trasferta di Alseno

                                                                                                                                                                                                                 Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA 

 

 

C’è grande attesa nel gruppo di Fabio Ghiselli che domani sabato 16 ottobre affronterà alle 21:00 in trasferta la Conad Alsenese allenata da Enrico Mazzola, squadra che, dopo la rivoluzione estiva, annovera nel roster giocatrici di grande esperienza come Tosi, Gobbi e Diomede e punta a far bene in questa stagione 21/22 scommettendo anche su giovani talenti come la palleggiatrice Romanin e l’opposto Sesenna.

La Clai di Fabio Ghiselli è reduce da un precampionato ricco di amichevoli (ben 13 partite) che ha fornito buoni riscontri, ma quando ci sono i 3 punti in palio è tutta un’altra storia: domani si fa sul serio, si gioca per davvero.

Il gruppo è trepidante e pronto ad una lunga battaglia, servirà una Clai in grado di capire ed interpretare i momenti della partita con pazienza e lucidità esprimendo a pieno tutto il proprio potenziale. 

Appuntamento domani ore 20:45 canale Youtube CSI Clai Imola.

 

Guido Manaresi

Ufficio Stampa Csi Clai Imola

Commenti

PUBBLICITA'