Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie B Femminile

Libertas Basket Rosa Forli – Magika Castel San Pietro 61-76

Di Ufficio Stampa Libertas A.I.C.S. Basket Forlì

Pagina 1 di 1

14/11/2021

Libertas Basket Rosa Forli – Magika Castel San Pietro 61-76

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA  

 

Libertas Basket Rosa Forli – Magika Castel San Pietro 61-76

(14-16 31-38 48-59)

Libertas: Guidi, Valensin 19, Vespignani 7, Barnabè , Montanari 7, Pieraccini 12, Chiabotto 1, Ronchi 4, Cedrini , Giorgetti 6, Balestra, Morsiani 5. Coach: Montuschi

Magika: Caprara, Zarfaoui 12, Roccato, Venturoli 9, Migani, Rosier 17, Zuffa 2,. Parrinello 12, Dall'Aglio 2, Melandri 10, Bassi, D'Agnano 12. Coach: Martinelli

Cinque minuti finali di black out che la Libertas Basket Rosa paga a caro prezzo e porta a casa la prima sconfitta stagionale nel big match tra capoliste contro la Magika Castel San Pietro. Una partita dove qualcosa non ha funzionato come al solito in cui le forlivesi si sono trovate spesso a rincorrere ma che nei momenti in cui sono riuscite ad esprimere la propria pallacanestro, hanno dimostrato ampiamente di poter fare proprio il match.

Il primo quarto è segnato da un grandissimo equilibrio, se da una parte Rosier la faceva da padrona soprattutto offensivamente, di contro la squadra di Montuschi riusciva a trovare buone soluzioni offensive, i bei canestri di Federica Montanari e Alice Pieraccini segnavano il passo per la Libertas, ma la Magika non perdeva il feeling con il canestro. Si arrivava così al primo riposo con le ospiti in vantaggio di due punti. Castel San Pietro spingeva forte sull'aceleratore nel secondo quarto, ma le padrone di casa reggevano l'urto con forza. La tripla di Alice Pieraccini da vigore all'attacco forlivese ma sul finale di quarto le emiliane riuscivano a trovare il break ed il canestro da 3 allo scadere di Rosier segnava il 31-38 con cui le squadre andavano al cambio di campo. Dopo la pausa lunga le ragazze di Martinelli, apparivano più in controllo del match rispetto alle avversarie e riuscivano a scavare un solco importante tra le due squadre nonostante i bei canestri di Valensin, e davano il via ad una fuga che sembreva mettere un'ipoteca fondamentale sul match portandosi all'ultimo riposo sul punteggio di 48-59. Ma dare la Libertas per spacciata è sempre un grosso errore, Montuschi suonava la carica per le sue che in 4' andavano all'arrembaggio delle avversarie prendendo completamente in mano il match e riportandosi ad un solo punto di distacco da Castel San Pietro, ma era proprio li che con 5'ancora da giocare avveniva il già citato black out, il feeling con la retina svaniva completamente e fino alla sirena finale le biancorosse trovavano solo 2 punti offrendo così il fianco alla decisiva fuga della Magika che portava così a casa vittoria e primato in classifica. 

 

Area Comunicazione e Stampa

Libertas Basket Rosa Forlì

 

Libertas Basket Rosa Forlì vs Magika Pallacanestro Castel San Pietro 61 - 76

Di Renato Merighi

Pagina 1 di 1

14/11/2021

Libertas Basket Rosa Forlì  vs  Magika Pallacanestro Castel San Pietro  61 - 76

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA 

 

POKERISSIMO MAGIKA

Vince il big-match di Forlì 61-76 (14-16 31-38 48-59) ed è sola al comando del girone B

Libertas Basket Rosa Forlì  vs  Magika Pallacanestro Castel San Pietro  61 - 76

Libertas Basket Rosa Forlì  : Guidi, Valensin 19, Vespignani 7, Barnabè , Montanari 7, Pieraccini 12, Chiabotto 1, Ronchi 4, Cedrini , Giorgetti 6, Balestra, Morsiani 5, All.re Montuschi

MagikLa sfida al vertice tra Libertas Rosa e Magika Cspt sorride alla squadra di Martinelli che vince con merito la quinta gara di campionato e porta a casa due punti molto importanti .La partita è molto equilibrata nei primi due quarti con due squadre che hanno ben preparato la partita , le forlivesi molto attente sulle lunghe e le bolognesi che fanno una guardia speciale sulle piccole .

Laa Pallacanestro Castel San Pietro  : Caprara, Zarfaoui 12, Roccato, Venturoli 9, Migani, Rosier 17, Zuffa 2,. Parrinello 12, Dall'Aglio 2, Melandri 10, Bassi, D'Agnano 12. All.re Martinelli

 Magika inizia un po' contratta con alcune disattenzione in difesa ma in attacco con Rosier (17p) e Zarfaoui ( 12p) trova buone soluzioni.

Nel 2q un momento di appannamento consente a Forlì di prendere 4/5 punti di vantaggio, pronto time-out di Martinelli , la squadra si ricompone e con l'ingresso di Parrinello e Zuffa lo svantaggio viene ricucito e si chiude sopra (31-38) a metà gara con buone trame di gioco .

Il 3q continua sulla falsariga del precedente, la Magika difende bene e con Zarfaoui, Venturoli, Roccato, Melandri e Dall'Aglio esercita grande pressione sull'esterne avversarie mentre Rosier e Parrinello presidiano l'area con autorità . Qualche contropiede e una distribuzione dei tiri su tutta la squadra consente di allungare e chiudere sul 48-59 il terzo quarto.

L'ultimo quarto inizia con 3' di follia delle "maghette" che si fanno rimontare tutto l vantaggio. Time-out di Martinelli che scuote la squadra e ributta in campo D'Agnano, ben controllata fino allora . La squadra si ricompatta , la voglia e la determinazione delle "maghette" cambiano la partita , la lunga bolognese incide sotto canestro e la Magika va in fuga senza più voltarsi indietro con Forlì che molla, negli ultimi 5 minuti segna solo 2 punti, e il match si chiude con un + 15 ( 61-76 ) che penalizza oltremodo la squadra locale che si dimostra squadra di assoluto valore.

Da sottolineare la prestazione corale delle "maghette" che portano a casa due punti preziosissimi per il prosieguo della stagione

Intanto il campionato continua e sabato 20.11, alle ore 20,30 al "PalaFerrari" di Castel San Pietro Terme , palla a due con le modenesi del BK Cavezzo , squadra da prendere assolutamente con le molle e mina vagante in questo girone.

 

Area Comunicazione e Stampa

Magika Pallacanestro Castel San Pietro

Renato Merighi

 

 

 

Commenti

PUBBLICITA'